Anno 3°

giovedì, 9 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Coronavirus, primo caso anche a Camporgiano

giovedì, 26 marzo 2020, 12:08

Primo caso di positività al Covid-19 anche nel comune di Camporgiano, uno dei pochi della Garfagnana che, fino ad ora, non aveva rilevato contagi. Ad annunciralo, tramite una lettera indirizzata ai propri concittadini, il sindaco Francesco Pifferi.
 
"D'altronde - esordisce il primo cittadino - era illusorio ritenere che un virus, che ha dimostrato di non conoscere confini, potesse arrestarsi proprio alle porte della nostra comunità. Vi terremo costantemente aggiornati, comunicandovi, in tempo reale, ogni eventuale novità, come del resto abbiamo fatto sino ad oggi".

"La prima cosa che adesso dobbiamo fare - spiega Pifferi - è mantenere la calma e stringerci intorno alla persona e alla famiglia che stanno vivendo questo difficile momento, aiutarle ed augurare loro ogni bene. Ma, subito dopo, dobbiamo dimostrare non a parole, ma con i nostri comportamenti quotidiani di aver perfettamente compreso quale pericolo si nasconda dietro questo virus, un pericolo che non possiamo più assolutamente permetterci di sottovalutare".

"Solo comportandoci responsabilmente - prosegue il sindaco -, con disciplina e rigore, daremo, infatti, prova di aver capito che il bene non solo nostro e dei nostri cari, ma dell'intera comunità dipende esclusivamente da noi, perché non saranno sufficienti né decreti governativi, né sanzioni, se non vivremo questa emergenza come i nostri vecchi l'avrebbero vissuta: come un'unica, vera e grande famiglia, che insieme sa affrontare e superare anche le prove più difficili! La nostra comunità lo sta facendo, continuiamo così! Se ciò accadrà, infatti, il sistema territoriale certamente terrà non solo sotto l'aspetto sanitario, ma anche sotto quello socio-economico: ed in questo sforzo che stiamo tutti compiendo, molto positiva si sta rivelando la collaborazione con AsI, Centro Operativo Intercomunale/Protezione civile, Istituzioni pubbliche e Forze dell'ordine, da un lato, ed il tessuto economico e produttivo, dall'altro. Cogliamo l'occasione per ringraziare tutti costoro in modo assolutamente non formale".

"Ma la riconoscenza più grande ed incondizionata - conclude Pifferi - va riservata al personale medico e infermieristico, ospedaliero e territoriale, e a tutti i volontari che ogni giorno antepongono la salute ed il bene comune ad ogni cosa, persino a loro stessi".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

prenota_spazio

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


giovedì, 9 aprile 2020, 22:37

La riapertura slitta ancora: verso la 'serrata' fino al 3 maggio

Dovremo resistere ancora, almeno per un altro mese, nelle nostre abitazioni: questo è quanto è trapelato nelle ultime ore da fonti interne a Palazzo Chigi, a proposito del decreto, adottato lo scorso mese dal Governo, che poneva il termine delle restrizioni fino al 13 aprile, il lunedì dopo Pasqua


giovedì, 9 aprile 2020, 22:27

Angelini precisa: "I due casi positivi di ieri si erano già autodenunciati"

L'amministrazione comunale di Pieve Fosciana, guidata dal sindaco Francesco Angelini, è intervenuta questa sera per precisare che i due nuovi casi di positività segnalati ieri nel bollettino dell'Asl, riferiti a due residenti del comune, in realtà si erano già autodenunciati


Prenota questo spazio


giovedì, 9 aprile 2020, 22:19

Pescia dona fiori e piantine al comune di Camporgiano

Il comune ed i florovivaisti di Pescia donano fiori e piantine al comune di Camporgiano. Grande la soddisfazione da parte dell'amministrazione guidata dal primo cittadino Francesco Pifferi


giovedì, 9 aprile 2020, 18:21

Sei tamponi positivi in 24 ore in Valle

Asl invia l’aggiornamento sui casi di Coronavirus “Covid-19”. Si ricorda ancora che il flusso di validazione dei tamponi è continuo e che gli orari di estrazione dei dati delle persone risultate positive al test dai laboratori -  da parte della Regione e dell’Azienda USL Toscana nord ovest - sono vicini (a...


giovedì, 9 aprile 2020, 16:18

Coronavirus, 25 nuovi casi in provincia di Lucca

L'aumento dei nuovi casi positivi di oggi (+173) risulta relativamente contenuto. Tra i motivi c’è anche il minor numero di tamponi processati. C'è stata un'alta richiesta di tamponi, e il servizio sanitario ha cercato di assecondarla


giovedì, 9 aprile 2020, 15:49

Ctt Nord, mascherine obbligatorie sui bus

A partire dal 13 aprile, all’interno degli autobus urbani ed extraurbani di CTT Nord e nei locali aziendali di accesso al pubblico, è in vigore l’obbligo di indossare mascherina di protezione avendo cura di coprire naso e bocca per tutta la durata del viaggio


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio