Anno 3°

sabato, 4 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Le antiche ricette dei Campoli nelle contee del farro

martedì, 30 giugno 2020, 16:27

Sarà sicuramente un evento unico, la presentazione sabato 4 luglio alle ore 17,30 a Sant'Anastasio, il piccolo paesino dell'alta Garfagnana, al centro delle Contee del Farro. Al centro dell'antico borgo nella corte del Campoli, infatti tra una degustazione e l'altra verrà presentato il libro "Antiche ricette Apuane" di Marinella e Andrea Campoli, edito da Tralerighe. Il libro presentato da Andrea Giannasi, contiene duecento ricette della tradizione, facili da fare e con pochi ingredienti, proprio perché legate alla cucina del poco e del senza.

Dal pane alle minestre e zuppe, dal farro alla pastasciutta, dalle salse e sughi alle uova, dalle insalate e verdure alla pasta di pane, chiudendo il cerchio sui piatti che per secoli hanno sfamato intere generazioni di contadini.

Nei piatti tutta l'arte del riuso e del riciclo, della conoscenza delle mille erbe, delle cotture, dell'uso sapiente delle tante farine presenti: dalla bianca, a quella di semola, alla gialla di granturco, fino a quella di castagne (argomento di un prossimo libro).

Le antiche ricette non contengono conservanti, coloranti e l'unica chimica presente è quella offerta dalla natura. Sono poi le mani delle donne che da secoli impastano, creano, inventano con il poco o spesso il nulla che la Garfagnana offriva.

Il libro è un manuale di cucina facile e divertente da usare, e pronto a nuove creazioni e ricette. Ma soprattutto è un percorso a chilometro zero legato alla cucina del passato con piatti poveri che oggi vengono offerti nei migliori ristoranti lucchesi e non solo.

Al termine della giornata il tanto momento atteso: la degustazione dei bomboloni della Marinella, legati ad un'antica ricetta tramandata di madre in figlia. L'acqua cristallina della sorgente, la farina unica nel suo genere, una cottura in un mix di olii, e poi il giusto sale e lo zucchero, fanno di questo piatto il motivo per salire sabato a Sant'Anastasio.

Tralerighe è una casa editrice indipendente italiana nata a Lucca nell'autunno del 2013. Fa parte di un gruppo composto da altri marchi editoriali, festival letterari, giornali, premi e contenitori culturali.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

prenota_spazio

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


sabato, 4 luglio 2020, 14:53

Coronavirus, nove casi in Toscana: zero in lucchesia

In Toscana sono 10.276 i casi di positività al Coronavirus, 9 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 8.838 (l’86% dei casi totali)


sabato, 4 luglio 2020, 14:38

Gramolazzo, Enel: “Il lago non è mai stato svuotato e sta tornando al consueto livello estivo"

In riferimento al lago di Gramolazzo, Enel Green Power precisa che il bacino non è mai stato svuotato né è prevista alcuna attività di svaso


Prenota questo spazio


venerdì, 3 luglio 2020, 18:39

Temporali, codice giallo su tutta la Toscana

Codice giallo su tutta la Toscana per piogge e temporali forti a causa di un modesto peggioramento delle condizioni meteo che prolungano e estendono la vigilanza fino alle ore 14.00 di domani, sabato 4 luglio


venerdì, 3 luglio 2020, 18:32

Filicaia, Lucignana e San Romano: tre progetti di cooperative sociali

Ecco i progetti finanziati con il secondo bando (740 mila euro) che segue al primo, da un milione e 200 mila, tenuto a battesimo a fine 2018 e che l'anno scorso ha visto entrare nel vivo e funzionare numerosi progetti


venerdì, 3 luglio 2020, 15:43

Coronavirus, 9 casi in più in Toscana: nessuno in lucchesia

In Toscana sono 10.267 i casi di positività al Coronavirus, 9 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 8.832 (l’86% dei casi totali)


venerdì, 3 luglio 2020, 13:56

Tanti volontari a raccogliere i rifiuti lungo i corsi d’acqua

La lotta alla plastica e ai rifiuti sulle spiagge e nei mari comincia dai fiumi. Lo sanno bene i volontari delle tante associazioni che, anche lo scorso week-end, sono tornati ad impegnarsi sui corsi d’acqua del territorio, in attività di monitoraggio e di presidio e per raccogliere e rimuovere i rifiuti,...


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio