Anno 3°

martedì, 11 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Uniti per Gallicano: "Impianti sportivi, amministrazione sminuisce i fatti commessi dal gestore"

lunedì, 6 luglio 2020, 09:29

Il gruppo di minoranza "Uniti per Gallicano" torna ad attaccare la giunta guidata dal sindaco David Saisi riguardo la convenzione con il gestore degli impianti sportivi di Gallicano.

"La parola d'ordine, onestà, del movimento 5stelle, partito di riferimento del nostro amato sindaco - esordisce il gruppo -, ha garantito a tale forza politica un'infinità di consensi. Urlata con forza nelle aule parlamentari ha costretto ministri come Lupi, Guidi e la Idem, a dare le dimissioni da ruoli istituzionali ricoperti in quel momento per fatti inopportuni ma non penalmente rilevanti".

"Parola che non vale più, a giudizio dello stesso sindaco Saisi - attacca -, nei confronti del presidente dell’ASD che gestisce gli impianti sportivi. La vicenda è ormai tristemente nota, ci riferiamo all’uccisione del cinghiale, a colpi di arma da fuoco, presso gli impianti sportivi di Gallicano. La sintesi della risposta che il sindaco ha dato alla nostra interpellanza è stata infatti quella di voler proseguire la convenzione con l’ASD Impianti Sportivi Gallicano, per tale intendendosi l’attuale composizione, senza metterne in discussione la figura del presidente, né tantomeno chiederne le sue personali dimissioni, perché “l’errore” da lui commesso non pregiudica, ad avviso del primo cittadino, la continuazione della collaborazione dato che gli impianti sportivi sono ben tenuti".

"Si comprende - incalza la minoranza - che la volontà dell’amministrazione comunale è quella di sminuire i fatti commessi dal gestore, perseguiti penalmente, paragonandoli a semplici errori di gestione, quasi un incidente di percorso che non macchia, sempre secondo la lettura della maggioranza, la brillante conduzione degli impianti sportivi, cosa peraltro da noi mai censurata. Vi lasciamo immaginare quali invettive avrebbe usato il gruppo Gallicano C'è, a parti invertite, verso coloro che avessero preso una simile decisione!"

"Comunque - conclude il gruppo - la morale è un valore superiore ai partiti e alle logiche di un palazzo amichevole, un valore assoluto non certamente una categoria di parte. E così come siamo critici verso la decisione del comune di Gallicano a mantenere in essere il rapporto con l'attuale gestore degli impianti, nello stesso modo e con la stessa forza morale siamo sorpresi dalla scelta del comune di Bagni di Lucca ad iniziare un rapporto col suddetto. E per finire vorremmo orgogliosamente dichiarare la nostra assoluta lontananza etica e morale dalla maniera in cui il sindaco amministra la cosa pubblica".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

compriamo

bistecca

prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


martedì, 11 agosto 2020, 14:11

Coronavirus, due casi in più in provincia di Lucca

In Toscana sono 10.674 i casi di positività al Coronavirus, 22 in più rispetto a ieri (20 identificati in corso di tracciamento e 2 da attività di screening). I nuovi casi sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente ed hanno un’età media di circa 38 anni


martedì, 11 agosto 2020, 12:08

Torna dopo oltre 20 anni un punto ristoro a Vergemoli

Torna dopo oltre 20 anni un ristorante a Vergemoli. Un percorso che ha preso il via nel 2018 dalla volontà del comune di Fabbriche di Vergemoli e dal volere della comunità di Vergemoli


Prenota questo spazio


lunedì, 10 agosto 2020, 19:08

Le splendide Ferrari in Garfagnana per ricordare Renata Lucchesi

Venticinque fiammanti Ferrari più sei auto d’epoca hanno sfrecciato ieri in Garfagnana per ritrovarsi nel nome e nel ricordo della cara Renata Lucchesi, compianta moglie di uno degli organizzatori dell’evento


lunedì, 10 agosto 2020, 16:49

Confartigianato: contributo a fondo perduto per aziende

Confartigianato Imprese Lucca fa riferimento all’articolo apparso nei giorni scorsi, nel quale si riportava l’elenco di tutti i comuni che hanno subito eventi calamitosi negli anni 2018-2019 ed individuati da apposite delibere regionali, per comunicare che riporta un nuovo elenco che “dovrebbe” essere definitivo e completo


lunedì, 10 agosto 2020, 14:42

Coronavirus, altri tre casi in lucchesia

In Toscana sono 10.652 i casi di positività al Coronavirus, 8 in più rispetto a ieri (7 identificati in corso di tracciamento e 1 da attività di screening). I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente


lunedì, 10 agosto 2020, 12:12

Simonini (Cambiamo!) candidato al consiglio regionale

Ci sarà anche Simone Simonini, coordinatore provinciale di "Cambiamo! Con Toti", per la corsa alla conquista della Toscana il 20 e 21 settembre


Ricerca nel sito


ennebicomputers


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio