Anno 3°

sabato, 19 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Covid, i tamponi si possono prenotare via email

martedì, 11 agosto 2020, 14:56

Sono 12 gli ambulatori "drive through" in tutto il territorio della Azienda USL Toscana nord ovest presso i quali prenotare, a pagamento, un tampone orofaringeo per testare la propria positività o meno al Covid-19.

A informare di questa possibilità, particolarmente utile per chi ritiene di essere stato esposto ad un rischio contagio, è la stessa AUSL, che indica anche le modalità con le quali effettuare la prenotazione.

Per gli ambulatori "drive through" delle province di Pisa, Lucca e Massa Carrara occorre inviare una email all'indirizzo prenotazionetamponidrive@uslnordovest.toscana.it, mentre per quanto riguarda invece i "drive through" della provincia di Livorno l'indirizzo email a cui scrivere è prenotazionitamponi.livorno@uslnordovest.toscana.it.

Nella email occorre indicare nome, cognome, data e luogo di nascita, numero di telefono e codice fiscale.

Chi ha richiesto il tampone via email sarà ricontattato dagli operatori della AUSL che forniranno l'appuntamento con il giorno, l'ora e la postazione a cui presentarsi.

Alle postazioni "drive through" occorre recarsi in auto e il tampone viene effettuato ai richiedenti senza che questi debbano scendere dall'auto. Il personale sanitario, infatti, farà il prelievo da naso e gola attraverso i finestrini.

La prestazione è a pagamento: il costo è di 87 euro a tampone.

Una volta effettuato il tampone, l'esito sarà consultabile attraverso il fascicolo sanitario elettronico, che può essere attivato sul sito http://fascicolosanitario.regione.toscana.it/ autenticandosi con la carta sanitaria elettronica o con le credenziali Spid. 

Ecco di seguito dove si trovano le postazioni degli ambulatori "drive through" nel territorio della Azienda USL Toscana nord ovest: 

  • Aulla, Casa della salute in piazza della Vittoria 22;
  • Carrara-Avenza, Casa della salute in piazza Sacco e Vanzetti 5;
  • Lido di Camaiore, Villa Pergher in via Aurelia 355 (nei pressi dell'ospedale Versilia);
  • Lucca, presidio sanitario "Campo di Marte" (ingresso dal vecchio pronto soccorso);
  • Pisa, distretto sanitario di via Garibaldi 198;
  • Pontedera, sede del Dipartimento di prevenzione (via Mattei 2);
  • Volterra, Borgo San Lazzaro 5;
  • Pomarance, via Roma 8;
  • Livorno, piazzale Montello 14 (nei pressi dello stadio "Armando Picchi");
  • Cecina, pensilina del Dipartimento della prevenzione del presidio ospedaliero, in via Montanara 52;
  • Piombino, ospedale di Villamarina (ingresso via Forlanini);
  • Portoferraio, struttura mobile in via San Rocco.  

Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

compriamo

prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


sabato, 19 settembre 2020, 20:04

Escursionista si frattura una caviglia in Pania: soccorsa con Pegaso

Un’escursionista originaria di Firenze, che si trovava sul sentiero 127 assieme ad una comitiva di 30 persone, è caduta a causa di un buco nel terreno nascosto dalla vegetazione


sabato, 19 settembre 2020, 19:46

Scontro auto-moto, due feriti: disagi al traffico

Lunghe code per un incidente verificatosi oggi pomeriggio, intorno alle 18, sulla strada regionale della Garfagnana, poco prima della frazione di Ponte di Campia. Coinvolte una macchina, Renault Modus nera, e una moto, Ducati rossa


Prenota questo spazio


sabato, 19 settembre 2020, 13:24

Coronavirus, 19 casi in provincia di Lucca

In Toscana sono 13.665 i casi di positività al Coronavirus, 143 in più rispetto a ieri (71 identificati in corso di tracciamento e 72 da attività di screening). 


sabato, 19 settembre 2020, 12:08

Funghi da record in Garfagnana: è caccia al porcino

Buon inizio per la stagione di funghi in Garfagnana che sembra sul principio di un record di affluenza nei boschi, soprattutto grazie al bel tempo e alla rivalutazione da parte di una grande fetta della popolazione dei luoghi montani


sabato, 19 settembre 2020, 11:14

L’allevatore espulso: “Crisi San Ginese, Coldiretti si sveglia tardi”

Recitava un vecchio adagio: inutile chiudere la stalla quando i buoi sono scappati. Parafrasando lo stesso motivo, è quanto asserisce Alessandro Filippi, noto allevatore e produttore di latte di Pieve Fosciana, da tempo attivo nel settore con la propria famiglia


sabato, 19 settembre 2020, 08:40

Marinella e Andrea Campoli per i “Giovedì al Museo”

Ultimo appuntamento per il mese di settembre con i Giovedì al Museo, da quest’anno fruibili anche da casa in modalità online: giovedì 24 settembre alle ore 21, Marinella e Andrea Campoli presentano  “Antichi sapori apuani. Ricette e segreti” Tralerighe Libri, 2020


Ricerca nel sito


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio