Anno 3°

venerdì, 30 ottobre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Fabbriche di Vergemoli, cittadinanza onoraria a Vincenzo Romano

giovedì, 24 settembre 2020, 12:47

Il comune di Fabbriche di Vergemoli conferirà la cittadinanza onoraria a Vincenzo Romano, amministratore delegato della Cartiera del Borgo di Fabbriche di Vallico facente parte del prestigioso gruppo Eurovast che dispone di una capacità produttiva di tissue composta da cinque cartiere e tre impianti di trasformazione.

La cerimonia si svolgerà il 25 settembre ore 11 presso la Cartiera del Borgo Eurovast Fabbriche di Vallico (in caso di pioggia la cerimonia si svolgerà a Vergemoli presso il Palazzo Roni) con la presenza del sindaco Giannini.

"La concessione della cittadinanza onoraria al sig. Romano Vincenzo vuol essere un attestato di profonda stima e riconoscenza verso un industriale che non ha limitato la sua mission unicamente alla creazione di una reddittività per la sua azienda – specifica il sindaco Giannini - ma bensì ha lavorato per un'integrazione con il tessuto sociale del territorio di Fabbriche di Vergemoli.

Vincenzo Romano ha acquistato una cartiera fallita che vedeva a rischio il proprio personale dipendente e ha investito nell'immediatezza migliorandone gli impianti e garantendo l'occupazione; ha fatto inoltre investimenti tali che permetteranno all'impianto produttivo di rimanere nei futuri decenni in Val di Turrite tramite un abbattimento totale delle sostanze inquinanti che l'amministrazione ha sempre richiesto e che, con onestà, correttezza e trasparenza la proprietà, nella figura del sig. Romano, ha portato avanti nonostante gli elevatissimi costi (oltre un milione di euro) che questa scelta comporta. Grazie all'attenzione e alla correttezza dell'operato infatti l'impianto di Fabbriche di Vallico non utilizzerà più l'olio combustibile per la produzione di acqua calda ma bensì il metano liquido; un'operazione sicuramente innovativa non solo per questa vallata ma per l'intera Valle del Serchio. Oltre a questo il sig. Romano ha dimostrato di proprio impulso un enorme attaccamento alla popolazione del territorio, partecipando in maniera importante alle esigenze delle famiglie duramente colpite durante l'emergenza Covid-19, a testimonianza che l'attività industriale e il legame col territorio non solo è possibile ma è anche realizzabile in realtà minori e più marginali". 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

lamm

prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


venerdì, 30 ottobre 2020, 13:55

Covid, 264 casi in più in provincia di Lucca

Sono oggi 2.765 i nuovi positivi al Coronavirus (2.278 identificati in corso di tracciamento e 487 da attività di screening) su un totale di 41.723 casi, registrati dall’inizio dell’epidemia. I nuovi casi sono il 7,1% in più rispetto al totale del giorno precedente


venerdì, 30 ottobre 2020, 12:43

Sanità, proclamato sciopero per lunedì 2 novembre

È stato indetto uno sciopero di 24 ore dal sindacato Nursing Up, con adesione del sindacato Coina, e indirizzato ai dipendenti dell'Azienda USL Toscana nord ovest del comparto sanità, profili infermieristico e sanitario non medico, dalle ore 7 di lunedì 2 novembre


Prenota questo spazio


venerdì, 30 ottobre 2020, 08:57

Unione prima in graduatoria per la stesura dei piani operativi intercomunali

Nel mese di novembre 2019 il Piano Strutturale Intercomunale dell’Unione Comuni Garfagnana è stato ufficialmente approvato in sede di Conferenza Paesaggistica, una delle scommesse più importanti per la pianificazione della nostra Valle in una prospettiva di crescita complessiva, omogenea e moderna del territorio


giovedì, 29 ottobre 2020, 19:11

Garfagnana protagonista nel nuovo libro di Fabio Strinati

È da poco uscito l’ultimo libro del poeta ed esperantista marchigiano Fabio Strinati, dal titolo: “Toscana-Venezia solo andata”. Sono diversi i componimenti lirici (tutte quartine), dedicati a luoghi e paesi della Garfagnana


giovedì, 29 ottobre 2020, 17:47

Poco personale e turni da 24 ore in ospedale, dichiarato lo stato di agitazione

È preoccupante la situazione all'interno dei laboratori di analisi della microbiologia, chimica clinica e dei centri trasfusionale operanti su Lucca, la Valle del Serchio e in Versilia a causa della mancanza di personale. A denunciarlo Cgil, Fp e Fpl


giovedì, 29 ottobre 2020, 17:43

Gaspari: "A Castiglione abbiamo quattro positivi al Coronavirus"

Il primo cittadino di Castiglione di Garfagnana, Daniele Gaspari, torna ad aggiornare i propri concittadini sulla situazione contagi nel suo comune


Ricerca nel sito


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio