Anno 3°

venerdì, 30 ottobre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Massimo Diodati eletto presidente del consiglio regionale toscano dell'UICI

giovedì, 24 settembre 2020, 12:31

di barbara ghiselli

Grande soddisfazione da parte dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti (UICI) sezione territoriale di Lucca per l'elezione di Massimo Diodati come neo presidente del Consiglio Regionale Toscano dell'UICI.

Diodati, che ha svolto il ruolo di presidente dell'UICI sezione di Lucca da febbraio 2013 a luglio 2020, ha dimostrato impegno e passione nel raggiungimento di importanti traguardi e si è fatto conoscere e apprezzare in tutta la provincia. Inizia il nuovo incarico di presidente del Consiglio Regionale Toscano dell'UICI con lo spirito determinato di sempre, volto alla tutela dei diritti dei disabili visivi e alla loro piena integrazione.

I primi temi che verranno affrontati saranno: i rapporti con le istituzioni (anch’esse rinnovate), l'istruzione, la formazione professionale, il lavoro, il supporto agli anziani e la riabilitazione visiva.

Diodati è infatti consapevole che una piena integrazione si possa attuare solo se il mondo in cui viviamo ci conosce e si avvicina a noi per collaborare alla costruzione della stessa.
Il 18 settembre, giorno nel quale il Consiglio Regionale Toscano dell'UICI ha eletto Diodati come presidente, sono stati nominati anche i componenti della nuova direzione regionale, nelle persone di:

Elena Ferroni, di Siena; Sandra Manescalchi di Prato; Fabio Andrei, di Carrara e Alberto Ceccherini di Firenze.

La Presidente dell’UICI di Lucca Silvia Chelazzi, unitamente a tutto il Consiglio Provinciale e a tutti i suoi soci, approfitta dell'occasione per fare a tutti un grande augurio di buon lavoro e un elogio per aver accettato questa nuova sfida, certa che Diodati, come ha dimostrato qui a Lucca, mostrerà , anche nella sua nuova veste di Presidente Regionale UICI, tutto il suo impegno , la sua determinazione e il suo entusiasmo per rispondere ai bisogni dei disabili visivi e per l’abbattimento delle barriere fisiche e culturali, che troppo spesso ne impediscono una completa integrazione nella società.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

lamm

prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


venerdì, 30 ottobre 2020, 13:55

Covid, 264 casi in più in provincia di Lucca

Sono oggi 2.765 i nuovi positivi al Coronavirus (2.278 identificati in corso di tracciamento e 487 da attività di screening) su un totale di 41.723 casi, registrati dall’inizio dell’epidemia. I nuovi casi sono il 7,1% in più rispetto al totale del giorno precedente


venerdì, 30 ottobre 2020, 12:43

Sanità, proclamato sciopero per lunedì 2 novembre

È stato indetto uno sciopero di 24 ore dal sindacato Nursing Up, con adesione del sindacato Coina, e indirizzato ai dipendenti dell'Azienda USL Toscana nord ovest del comparto sanità, profili infermieristico e sanitario non medico, dalle ore 7 di lunedì 2 novembre


Prenota questo spazio


venerdì, 30 ottobre 2020, 08:57

Unione prima in graduatoria per la stesura dei piani operativi intercomunali

Nel mese di novembre 2019 il Piano Strutturale Intercomunale dell’Unione Comuni Garfagnana è stato ufficialmente approvato in sede di Conferenza Paesaggistica, una delle scommesse più importanti per la pianificazione della nostra Valle in una prospettiva di crescita complessiva, omogenea e moderna del territorio


giovedì, 29 ottobre 2020, 19:11

Garfagnana protagonista nel nuovo libro di Fabio Strinati

È da poco uscito l’ultimo libro del poeta ed esperantista marchigiano Fabio Strinati, dal titolo: “Toscana-Venezia solo andata”. Sono diversi i componimenti lirici (tutte quartine), dedicati a luoghi e paesi della Garfagnana


giovedì, 29 ottobre 2020, 17:47

Poco personale e turni da 24 ore in ospedale, dichiarato lo stato di agitazione

È preoccupante la situazione all'interno dei laboratori di analisi della microbiologia, chimica clinica e dei centri trasfusionale operanti su Lucca, la Valle del Serchio e in Versilia a causa della mancanza di personale. A denunciarlo Cgil, Fp e Fpl


giovedì, 29 ottobre 2020, 17:43

Gaspari: "A Castiglione abbiamo quattro positivi al Coronavirus"

Il primo cittadino di Castiglione di Garfagnana, Daniele Gaspari, torna ad aggiornare i propri concittadini sulla situazione contagi nel suo comune


Ricerca nel sito


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio