Anno X

sabato, 8 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Celebrata in tutta la Valle del Serchio la giornata per le vittime del Coronavirus

giovedì, 18 marzo 2021, 12:40

di simone pierotti

La giornata di oggi è stata scelta dal Governo per ricordare e celebrare tutte le persone che, in questo difficile anno, ci hanno lasciato a causa dell’epidemia del coronavirus. Un’emergenza dalla quale purtroppo non siamo ancora usciti ma nella quale lo Stato, attraverso tutte le sue istituzioni, vuole dimostrare la propria presenza. Così, mentre a Bergamo, città simbolo dell’epidemia dove si registrò il più alto numero di vittime nel corso della prima ondata, il premier Draghi è intervenuto alla celebrazione cittadina, in tutti i comuni italiani si sono tenute simili manifestazioni.

Anche nei comuni della Valle del Serchio la Giornata si è celebrata in varie forme, dalla deposizione di una corona di fiori alla listatura delle bandiere a lutto, al minuto di raccoglimento.

A Borgo a Mozzano il sindaco Patrizio Andreuccetti, insieme all’assessore Donatella Zanotti, ai consiglieri Simona Girelli, Donatella e Armando Fancelli, ai consiglieri di minoranza Lorenzo Bertolacci e Yamila Bertieri, al Comandante della Polizia Municipale Marco Martini, ha deposto una corona di fiori di fronte alla targa che ricorda i caduti nelle guerre. A Pescaglia le bandiere a mezz’asta hanno ricordato le oltre 100mila vittime del virus. A Bagni di Lucca celebrazione con minuto di raccoglimento per il primo cittadino Paolo Michelini e rappresentanti della giunta e del consiglio comunale.

Cerimonie simili anche di fronte al comune di Barga e a quello di Camporgiano, con minuto di silenzio e bandiera tricolore del palazzo comunale a mezz’asta.

L’amministrazione comunale di Castelnuovo, nella persona del sindaco Andrea Tagliasacchi e dell’assessore Patricia Tolaini, e il responsabile della Protezione Civile Vincenzo Suffredini, hanno preso parte al minuto di silenzio alle 11 in concomitanza con l’arrivo del presidente del consiglio Mario Draghi al cimitero monumentale della città di Bergamo.

Anche il sindaco di Gallicano David Saisi ha osservato un minuto di silenzio davanti al tricolore listato a lutto per ricordare le vittime del covid-19. Lo stesso primo cittadino ha pubblicato sul portale social comunale il seguente pensiero: “Oggi, a distanza di un anno, purtroppo siamo sempre nel cuore della pandemia, ma il pensiero per chi non ce l'ha fatta è dentro a tutti noi. Qualche giorno fa abbiamo raggiunto quota centomila vittime in Italia, cifra oggi già superata. Per avere un ordine di grandezza, i morti di AIDS in Italia, dall'82 ad oggi, sono stati poco più che 70 mila ed era stata definita la peste del ventesimo secolo. Oggi, l'immagine del sindaco davanti alla bandiera rappresenta tutti noi gallicanesi, noi che abbiamo pianto i nostri morti, noi che guardiamo al nostro paese con speranza e voglia di riemergere. Noi siamo tutti lì con lui, Gallicano lo è per il forte spirito di comunità e il grande senso di appartenenza che lo contraddistingue. Tutti insieme davanti a quella bandiera dobbiamo trovare la forza per superare questo momento”.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

lamm

prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


venerdì, 7 maggio 2021, 16:05

Tamagnini: “Domani manifestazione apolitica a difesa della sanità della Valle”

Proseguono gli appelli alla partecipazione alla manifestazione in difesa della sanità della Valle del Serchio indetta per domani, sabato 8 maggio, a Castelnuovo di Garfagnana. Tra i promotori anche un amministratore del territorio e rappresentante di FdI, Roberto Tamagnini, ma domani non conterà l’appartenenza politica


venerdì, 7 maggio 2021, 14:54

Gaia ospite della scuola primaria di Vagli Sopra

Ad ospitare il gestore è stata oggi la scuola primaria di Vagli Sopra: le tematiche affrontate riguardano il ciclo dell'acqua, il risparmio idrico e le buone abitudini di tutela ambientale, argomenti fondamentali per la salvaguardia dell'ambiente naturale


Prenota questo spazio


venerdì, 7 maggio 2021, 14:07

Scoperto canile abusivo nel comune di Molazzana: scattano le denunce

I militari ed i veterinari hanno appurato la presenza di 61 cani, per lo più meticci, detenuti in condizioni igienico sanitarie precarie. Alcuni animali presentavano sintomi evidenti di rogna e vi erano possibili casi di lesmaniosi


venerdì, 7 maggio 2021, 12:30

Oreste Verrini per i ‘Giovedì al Museo’

Doppio appuntamento con la Via del Volto Santoper i Giovedì al Museo organizzati dal Museo Italiano dell’Immaginario Folklorico di Piazza al Serchio: in apertura giovedì 13 maggio alle ore 21 l’evento online La Via del Volto Santo è come un fiume a cura di Oreste Verrini


venerdì, 7 maggio 2021, 12:20

L’Isi Garfagnana piange la perdita del professor Luciano Modica

E’ con immenso cordoglio che l’ISI Garfagnana ha appreso la notizia della prematura scomparsa dello stimato professor Luciano Modica, uomo di profonda cultura e grandi doti umane, ex rettore dell’Università di Pisa, senatore della Repubblica, sottosegretario al ministero della pubblica istruzione e matematico di livello mondiale


venerdì, 7 maggio 2021, 12:16

Fantozzi (FdI): "Ungulati fuori controllo, la regione deve tutelare agricoltori e automobilisti"

Lo chiede il consigliere regionale di Fratelli d'Italia, Vittorio Fantozzi, vicepresidente della Commissione Sviluppo economico e rurale


Ricerca nel sito


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio