Anno X

sabato, 8 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Online si ricorda il terremoto del 1920 in Garfagnana

giovedì, 18 marzo 2021, 10:33

Oggi, giovedì 18, in due momenti diversi, online, dal Museo italiano dell' immaginario folklorico di Piazza al Serchio e su noi Tv, nella rubrica “I Colori del Serchio” di Abramo Rossi, viene ricordato il devastante terremoto del 1920 in Garfagnana e zone limitrofe dell’Appennino tosco emiliano, prendendo spunto anche dalla pubblicazione del volume “Il terremoto del 1920 – Visioni e memorie delle regioni devastate” edito dalla Pro Loco di Castelnuovo di Garfagnana, a cura di Silvano Benedetti e Silvio Fioravanti, edito dalla Pro Loco di Castelnuovo.


In onda su NoiTv alle 12,30 e poi con replica, domani, venerdì, alle 22, 30, viene presentato "E la terra tremò", un docu-spettacolo teatrale sull’evento del 1920 con l’attrice Michela Innocenti. L’adattamento teatrale di immagini, aneddoti e notizie sono tratti dal ricordato volume. Il lavoro fotografico e teatrale, con la lettura di ampi brani da parte di Michela Innocenti, è alternato a diversi brani di musica classica eseguiti dal Diffusion Brass Quintet, composto da Matteo Marcalli al corno, Federico Trufelli alla tromba, Alessandro Vanni alla tromba, Domenico Vanni al trombone e Giovanni Lombardo alla tuba. Il quintetto musicale garfagnino, nato nell'agosto 2017, accomuna cinque giovani artisti con una grande passione per la musica.

Stasera, poi, alle 21, l’Associazione Culturale La Giubba di Piazza al Serchio ha promosso un incontro online per parlare del libro sul Terremoto del 1920, con la partecipazione degli autori Silvano Benedetti ammiraglio della Marina militare e Silvio Fioravanti, archeologo e presidente della Pro Loco di Castelnuovo. L'appuntamento è fruibile solo in modalità online. Chiunque sia interessato deve compilare il modulo al link https://bit.ly/marzo21museo per ricevere l'indirizzo necessario al collegamento.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

lamm

prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


venerdì, 7 maggio 2021, 16:05

Tamagnini: “Domani manifestazione apolitica a difesa della sanità della Valle”

Proseguono gli appelli alla partecipazione alla manifestazione in difesa della sanità della Valle del Serchio indetta per domani, sabato 8 maggio, a Castelnuovo di Garfagnana. Tra i promotori anche un amministratore del territorio e rappresentante di FdI, Roberto Tamagnini, ma domani non conterà l’appartenenza politica


venerdì, 7 maggio 2021, 14:54

Gaia ospite della scuola primaria di Vagli Sopra

Ad ospitare il gestore è stata oggi la scuola primaria di Vagli Sopra: le tematiche affrontate riguardano il ciclo dell'acqua, il risparmio idrico e le buone abitudini di tutela ambientale, argomenti fondamentali per la salvaguardia dell'ambiente naturale


Prenota questo spazio


venerdì, 7 maggio 2021, 14:07

Scoperto canile abusivo nel comune di Molazzana: scattano le denunce

I militari ed i veterinari hanno appurato la presenza di 61 cani, per lo più meticci, detenuti in condizioni igienico sanitarie precarie. Alcuni animali presentavano sintomi evidenti di rogna e vi erano possibili casi di lesmaniosi


venerdì, 7 maggio 2021, 12:30

Oreste Verrini per i ‘Giovedì al Museo’

Doppio appuntamento con la Via del Volto Santoper i Giovedì al Museo organizzati dal Museo Italiano dell’Immaginario Folklorico di Piazza al Serchio: in apertura giovedì 13 maggio alle ore 21 l’evento online La Via del Volto Santo è come un fiume a cura di Oreste Verrini


venerdì, 7 maggio 2021, 12:20

L’Isi Garfagnana piange la perdita del professor Luciano Modica

E’ con immenso cordoglio che l’ISI Garfagnana ha appreso la notizia della prematura scomparsa dello stimato professor Luciano Modica, uomo di profonda cultura e grandi doti umane, ex rettore dell’Università di Pisa, senatore della Repubblica, sottosegretario al ministero della pubblica istruzione e matematico di livello mondiale


venerdì, 7 maggio 2021, 12:16

Fantozzi (FdI): "Ungulati fuori controllo, la regione deve tutelare agricoltori e automobilisti"

Lo chiede il consigliere regionale di Fratelli d'Italia, Vittorio Fantozzi, vicepresidente della Commissione Sviluppo economico e rurale


Ricerca nel sito


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio