Anno X

martedì, 13 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Silvio Gemignani, agente di viaggio: “Turismo fermo da un anno, ma ci faremo trovare pronti”

mercoledì, 3 marzo 2021, 15:51

di simone pierotti

Del settore del turismo e delle agenzie di viaggio abbiamo parlato più di una volta, essendo state le prime attività a fermarsi lo scorso anno, anche prima del lockdown. Le incertezze e le paure legate alla pandemia rendono difficile fare previsioni ma nessuno si può permettere di rimanere ad attendere passivi. La pensa così Silvio Gemignani, titolare dell’agenzia viaggi “I viaggi di Andrea” di Castelnuovo di Garfagnana.

“Oggi il turismo è cambiato e con esso i principi, gli interessi e le attese, per un intervallo che, ora, non possiamo ancora circoscrivere. Non sappiamo quando il mercato potrà ripartire e nemmeno come sarà mutato, possiamo azzardare delle ipotesi su quando cominciare nuovamente a viaggiare, ma nei fatti non ci è attualmente dato conoscerlo e allora dobbiamo essere duttili al cambiamento mettendo a risorsa comune esperienze e capacità”.

Col mercato fermo, a quali prospettive state lavorando? “In questo tempo incerto abbiamo lavorato per costruire e rendere forte la nostra ripartenza. E’ stato importante essersi preparati per il futuro, perché l’epidemia prima o poi finirà e bisogna essere pronti per quando questo accadrà. Riuscire a definire delle prospettive è decisivo: le consuetudini dei clienti di fronte a una trasformazione così perentoria ed estesa nel tempo, fanno temere di cambiare in modo risolutivo e per questo bisogna capire quali prodotti verranno apprezzati e quali invece lasciati dalla massa. Nel 2021 stiamo proponendo ai clienti possibili il vantaggio di pensare oggi alla prossima estate offrendo sia condizioni economiche vantaggiose che la massima tutela in caso decidano di rinunciare al viaggio anche a ridosso della partenza. Ma soprattutto noi di I Viaggi di Andrea da quelle opportunità nascoste abbiamo elaborato tante novità, provando a sperare per il futuro e sfruttando in modo migliore, per il turista, questo tempo vuoto pieno di incertezza per progettare il loro prossimo viaggio con l’obiettivo di favorire e agevolare la ripartenza”.

Gemignani ci parla di progetti, uno in particolare che riguarda la Garfagnana: “Abbiamo riflettuto tanto, ci siamo confrontati, abbiamo studiato strategie e dinamiche, abbiamo pensato a nuove idee, le abbiamo realizzate, le stiamo realizzando e le condivideremo con tre progetti molto ambiziosi perché, prima o poi tutti insieme riprenderemo a viaggiare. Uno di questi progetti è Garfagnana Experience, il booking on line delle esperienze da fare in Garfagnana e Valle del Serchio. Tale portale oltre a essere una piattaforma di vendita online vuole essere un volano di sviluppo del territorio ed operare per il territorio, proponendo al meglio le risorse della Garfagnana e Valle del Serchio permettendo così di far conoscere le eccellenze storiche, artistiche, architettoniche, ambientali e le produzioni del territorio. Con l’obiettivo di costruire non una vacanza ma un’esperienza”.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

lamm

prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


martedì, 13 aprile 2021, 14:15

Coronavirus, 10 nuovi casi in Valle: sei a Piazza al Serchio

Ecco nel dettaglio: Pescaglia 1, Castelnuovo di Garfagnana 1, Coreglia Antelminelli 1, Molazzana 1, Piazza al Serchio 6


martedì, 13 aprile 2021, 14:01

Coronavirus, 96 contagi in più in Lucchesia

Sono 934 in più rispetto a ieri i casi di positività al Coronavirus, portando in Toscana a 210.857 i casi totali. Dei 934 casi in più rispetto a ieri 914 sono confermati con tampone molecolare e 20 da test rapido antigenico


Prenota questo spazio


martedì, 13 aprile 2021, 11:48

Verso un accordo di programma per migliorare la viabilità tra Garfagnana e Lunigiana

L’idea nell’immediato è quella di lavorare ad un accordo di programma tra le province di Lucca e Massa-Carrara e i comuni interessati per portare avanti un’operazione in grado di migliorare le performance della viabilità tra la Garfagnana e la Lunigiana lungo l’asse della Strada Regionale 445 in funzione del collegamento...


martedì, 13 aprile 2021, 10:50

Grossa frana tra Monteperpoli e Montaltissimo, strada chiusa

Una grossa frana ha interessato ieri, intorno alle 18, la strada in località Spiaggette, tra il bivio di Monteperpoli e l'abitato di Montaltissimo, nel comune di Molazzana. Il sindaco ha emesso un'ordinanza di chiusura


martedì, 13 aprile 2021, 08:24

Gara di solidarietà per l’azienda agricola colpita dal rogo. Filippi: “Siamo commossi”

Non erano passate che poche ore da quando un incendio aveva mandato un fumo completamente la raccolta di fieno della stagione, necessario per sostenere i 32 animali allevati, che per l’azienda agricola Fratelli Filippi di Pieve Fosciana è esplosa una vera e propria gara di solidarietà


lunedì, 12 aprile 2021, 18:03

Uniti per Gallicano attacca: "La giunta non incentiva l'uso della bicicletta"

Il gruppo di minoranza "Uniti per Gallicano" incalza la giunta guidata dal sindaco David Saisi sull'utilizzo del finanziamento per incoraggiare la mobilità urbana sostenibile


Ricerca nel sito


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio