Anno X

sabato, 8 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Simonini: "Il Pd che interroga il Pd sulla sanità in Valle del Serchio: triste teatrino"

martedì, 4 maggio 2021, 18:07

Duro affondo del coordinatore provinciale di "Cambiamo!", Simone Simonini, al Partito Democratico per la situazione sanitaria in Valle del Serchio.

"Incredibile - esordisce Simonini - la posizione del Pd sui presidi ospedalieri in Valle del Serchio: da una parte si tolgono soldi alla sanità, mentre dell'altra si chiedono investimenti e rafforzamenti dei servizi".

"Per usare un eufemismo - affonda -, si potrebbe dire che In Regione Toscana sono davvero spettacolari. Ma andiamo in ordine e rimaniamo sul tema della sanità in Valle del Serchio. Da prima le problematiche sul covid emerse all'ospedale San Francesco di Barga, dove evidentemente qualcosa non ha funzionato. Inoltre, da settimane, si parla della situazione dell'auto medica del PPS di Barga, con alcune difficoltà che sembrerebbero di non facile e breve risoluzione, con un'amministrazione comunale, pronta a rispondere più alle critiche che a dare risposte concrete ai cittadini, per rendere, quantomeno, più difficile un tentativo di indebolimento di questi fondamentali nosocomi periferici".

"Poi - continua - c'è la situazione più imbarazzante; quella dell'ospedale Santa Croce di Castelnuovo di Garfagnana, dove è in atto un vero depotenziamento, con un' organizzazione o riorganizzazione che stenta, nonostante le innumerevole promesse. Qua si parla di un servizio fondamentale come quello della cardiologia, ed anche del cambio generazionale su gli ambulatori di ecografia. Una riorganizzazione che l'azienda sanitaria non riesce proprio a fare, o che evidentemente proprio non vuole fare, con una protesta sbiadita dei sindaci, che si dicono indignati, ma poi continuano a sostenere a spada tratta chi governa la Regione da sempre, ed il territorio".

"A Castelnuovo - conclude - a risuonare strana per molti ad esempio, è la protesta di governo condotta dal capogruppo di maggioranza e non dalla giunta comunale con in testa il sindaco. Strano è anche il silenzio del consigliere regionale del posto, eletto con un plebiscito di preferenze, che si dice pronto a difendere la sanità locale interrogando lo stesso partito che rappresenta. Cose strane, mentre la Mediavalle e Garfagnana è sempre più una zona disagiata e meno popolata".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

lamm

prenota_spazio


Altri articoli in Garfagnana


sabato, 8 maggio 2021, 10:17

Articolo Uno, si accende il dibattito sul futuro del centrosinistra

Due ore e cinquanta di discussione, circa venti interventi a fronte di un'ampia partecipazione in rappresentanza di varie forze politiche del centrosinistra locale e dei corpi intermedi oltre ai rappresentanti degli iscritti ad Articolo Uno nei vari comuni della Piana di Lucca e Valle del Serchio


sabato, 8 maggio 2021, 09:58

Coronavirus, 36 nuovi casi in provincia di Lucca: 4 in Valle del Serchio

In provincia di Lucca, oggi (8 maggio), si registrano solo 36 nuovi casi di contagio da Covid-19. In Valle del Serchio: 2 Pieve Fosciana, 2 Borgo a Mozzano


Prenota questo spazio


sabato, 8 maggio 2021, 09:11

Giannini: "Fratelli d'Italia è la mia nuova 'casa'. La Meloni? La migliore in Europa"

Michele Giannini, sindaco di Fabbriche di Vergemoli al quarto mandato, è stato nominato da Giorgia Meloni vice-coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia. La Gazzetta del Serchio ha voluto intervistarlo per conoscere dal diretto interessato quale sono state le sue reazioni a questa importante nomina


venerdì, 7 maggio 2021, 16:05

Tamagnini: “Domani manifestazione apolitica a difesa della sanità della Valle”

Proseguono gli appelli alla partecipazione alla manifestazione in difesa della sanità della Valle del Serchio indetta per domani, sabato 8 maggio, a Castelnuovo di Garfagnana. Tra i promotori anche un amministratore del territorio e rappresentante di FdI, Roberto Tamagnini, ma domani non conterà l’appartenenza politica


venerdì, 7 maggio 2021, 14:54

Gaia ospite della scuola primaria di Vagli Sopra

Ad ospitare il gestore è stata oggi la scuola primaria di Vagli Sopra: le tematiche affrontate riguardano il ciclo dell'acqua, il risparmio idrico e le buone abitudini di tutela ambientale, argomenti fondamentali per la salvaguardia dell'ambiente naturale


venerdì, 7 maggio 2021, 14:07

Scoperto canile abusivo nel comune di Molazzana: scattano le denunce

I militari ed i veterinari hanno appurato la presenza di 61 cani, per lo più meticci, detenuti in condizioni igienico sanitarie precarie. Alcuni animali presentavano sintomi evidenti di rogna e vi erano possibili casi di lesmaniosi


Ricerca nel sito


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio