Anno X

martedì, 21 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Garfagnana

Marco Querqui nuovo comandante provinciale della guardia di finanza

martedì, 14 settembre 2021, 11:24

Con una sobria cerimonia svoltasi presso la caserma “Giacomo Puccini”, sede del comando provinciale di Lucca, presieduta dal comandante regionale Toscana, generale di divisione Bruno Bartoloni, è avvenuto il passaggio di consegna tra il colonnello Massimo Mazzone e il col. t. SPEF Marco Querqui.

Il colonnello Massimo Mazzone lascia dopo quattro anni per andare a ricoprire un importante incarico presso il Comando Interregionale dell’Italia Centrale di Roma.

L’Ufficiale Superiore, nel lasciare la città di Lucca, ha rivolto parole di ringraziamento nei confronti della Superiore Gerarchia e delle Autorità locali, con cui ha instaurato un proficuo rapporto di collaborazione istituzionale, augurando al subentrante il raggiungimento di sempre migliori traguardi e rinnovando i sentimenti di gratitudine nei confronti dei Finanzieri di ogni grado che, con impegno e spirito di servizio, in un momento particolarmente delicato per l’emergenza pandemica, hanno ottenuto, in questi anni, significativi risultati in tutti i settori operativi.

Il Colonnello Querqui, originario della provincia di Frosinone, 46 anni, è entrato in Accademia nel 1996. Nel corso della sua carriera ha ricoperto sia ruoli di comando in reparti operativi e addestrativi, che incarichi di staff presso il I Reparto Personale del Comando Generale del Corpo. Dopo aver frequentato il Corso Superiore di Polizia Economico-Finanziaria, nell’ultimo triennio è stato responsabile di un’articolazione specialistica deputata al presidio delle entrate presso il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Bologna.

Il nuovo Comandante, nel suo discorso di insediamento, ha rappresentato che il suo intento è quello di continuare ad operare in armonia e in piena unità di intenti, consapevole che le sfide che dovranno essere affrontate, insieme con i suoi collaboratori, non saranno affatto semplici. Il mondo, infatti, non si è fermato con la pandemia. Le organizzazioni criminali hanno continuato la loro azione, trovando proprio nella crisi sanitaria nuove occasioni di profitto. Sarà, pertanto, necessario agire con slancio e determinazione, volgendo lo sguardo su tutte le forme più gravi di criminalità economico - finanziaria, attraverso una proiezione investigativa mirata, selettiva e trasversale.

Alla cerimonia hanno partecipato anche numerosi soci delle sezioni di Lucca, Viareggio e Seravezza dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia, preziosi testimoni dei valori e delle più autentiche tradizioni del Corpo.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

lamm


Altri articoli in Garfagnana


lunedì, 20 settembre 2021, 13:50

14 milioni alla provincia per i ponti: priorità Tambura e Vergai

Quasi 14 milioni di euro per mettere in sicurezza una serie di ponti e viadotti classificati “rilevanti” di competenza della provincia di Lucca


lunedì, 20 settembre 2021, 12:20

Coronavirus, sei nuovi casi in Valle del Serchio

In provincia di Lucca, oggi (20 settembre), sono 25 i nuovi casi di contagio da Covid-19. In Valle del Serchio: 1 San Romano in Garfagnana, 2 Borgo a Mozzano, 1 Gallicano, 1 Coreglia Antelminelli, 1 Barga


Prenota questo spazio


lunedì, 20 settembre 2021, 09:58

Successo della serata di fine estate a Camporgiano

Un grande successo da ripetere magari durante la prossima estate sempre in una cornice pertetta quale è la piazza san Giacomo sovrastata dal Torrione principale della Rocca estense


domenica, 19 settembre 2021, 17:51

“La parola cantata”: in scena la performance teatrale

In apertura del nuovo ciclo di incontri dei Giovedì al Museo, il Museo Italiano dell’Immaginario Folklorico presenta sabato 25 settembre alle ore 21 presso la propria sede la performance teatrale La Parola Cantata, di e con Angela Villa e Franco Ventimiglia


domenica, 19 settembre 2021, 11:55

Coronavirus, sei nuovi casi in Valle del Serchio

In provincia di Lucca, oggi (19 settembre), si registrano 21 nuovi casi di contagio da Covid-19. In Valle del Serchio: 1 San Romano in Garfagnana, 2 Borgo a Mozzano, 1 Gallicano, 1 Coreglia Antelminelli, 1 Barga


sabato, 18 settembre 2021, 14:01

Nuova allerta arancio per piogge e temporali

Le zone interessate dall'allerta arancio sono quelle a nord della regione: S1, S2, S3, V e corrispondenti, rispettivamente, al bacino del Serchio-Garfagnana-Lima, al bacino del Serchio di Lucca, al Serchio costa, alla Versilia, mentre per la zona A4 (comuni di Capannori, Porcari, Montecarlo e Altopascio) l'allerta è indicata di livello...


Ricerca nel sito


bidiba


prenota


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio