Anno 3°

lunedì, 21 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'Evento

BVLG, i soci votano per l'adesione a Iccrea

lunedì, 17 dicembre 2018, 11:12

di loreno bertolacci

Una data definita da alcuni epocale quella dell’assemblea dei soci della Banca Versilia Lunigiana Garfagnana di domenica nei locali dell’Una Hotel Versilia. Epocale per l’affluenza nonostante le temperature rigide, ma anche per la straordinarietà della convocazione, ovvero la votazione per la modifica di alcuni articoli statutari che riguardano la banca. In sostanza, a seguito delle nuove normative che regolamentano le “banche di credito cooperativo” la BVLG insieme ad altri centinaia di istituti di credito cooperativo, si sono dovute adeguare alle nuove disposizioni di legge e votare una modifica statutaria nella quale l’istituto, d’ora in avanti, apparterrà a un gruppo bancario cooperativo con un contratto di coesione, il gruppo ICCREA.

In vari interventi da parte dei soci e del presidente della BVLG si è tenuto a rimarcare lo scopo mutualistico, identitario e territoriale della banca che non cambierà, mantenendo la propria autonomia decisionale con il proprio CDA, pur osservando le direttive emanate dalla Capogruppo ICCREA Banca S.p.A, che avrà funzioni di direzione e coordinamento nell’esercizio in conformità del contratto di coesione a cui aderisce la banca. Insomma una nuova struttura di gruppo interbancario nella quale non si vende e non si cede nulla ma si appartiene a un grande gruppo che all’occorrenza può aiutare le banche appartenenti allo stesso in caso di difficoltà finanziarie.

Nessuna ingerenza decisionale quindi nel CDA delle banche da parte della capogruppo ICCREA, soprattutto quando le banche sono solide come la BVLG che a livello di rating bancario è al primo posto, in fascia verde, grazie a tanti anni di ottima governance. I vertici della banca, a più riprese, hanno manifestato soddisfazione per l’ottimo andamento dell’istituto bancario ribadendo che nulla cambierà per quanto riguarda gli elementi fondanti dell’istituto di credito cooperativo ovvero l’appartenenza al territorio, lo scopo mutualistico e la particolare vicinanza alla gente e alle imprese. Una nuova iniezione di fiducia per tutti i correntisti che da anni lavorano con questa banca e per i nuovi che vorranno avvicinarsi ad una realtà bancaria territoriale.

Tante dicevamo le presenze a dimostrazione di quanto questa banca sia importante per le realtà territoriali a cui appartiene e quanto sia legata alla gente che vive su questi territori. Un numero in continua crescita anche quello dei soci che sono aumentati in questi anni di quasi il settanta per cento.

Dopo le votazioni un momento conviviale ha sancito la fine di questa riunione assembleare dei soci in parte ordinaria ed in parte straordinaria. Una straordinarietà che proietta la BVLG verso un futuro ricco di iniziative tutte mirate alla crescita e allo sviluppo del territorio a cui appartiene e dove è nata, identità ed ispirazione da non dimenticare ma se mai da valorizzare ed accentuare con le governance attuali e future.

 


Questo articolo è stato letto volte.


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in L'Evento


Prenota questo spazio


martedì, 15 gennaio 2019, 15:48

Nuovo Gladiator Evo, il mezzo ideale per chi lavora

Commercializzata in tutta la provincia di Lucca e quindi anche in Versilia, è ora disponibile la nuova gamma dei mezzi da lavoro Gladiator. Prodotti quasi a chilometro zero perché fabbricati in Toscana, e precisamente dalla Giotti Victoria Automotive, ditta costruttrice con sede a Barberino val d'Elsa in provincia di Firenze


venerdì, 11 gennaio 2019, 14:49

Gennaio in saldi da Dormirè

Fino al 31 gennaio "Dormirè" propone saldi fino al 50 per cento sulla merce in esposizione e sconti del 30 e 40 per cento. Un'occasione davvero unica, per cui vale la pena di approfittare


Prenota questo spazio


mercoledì, 9 gennaio 2019, 15:31

Accordo a Mosca per il progetto Prokhorenko-Paolicchi

L'8 gennaio, a Mosca, si è tenuto un incontro per discutere l'organizzazione del Premio Prokhorenko-Paolicchi, in onore dell'eroe russo (omaggiato a Vagli Sotto con una statua in marmo) e dell'eroe italiano


giovedì, 27 dicembre 2018, 08:47

A Mosca piace il progetto Prokhorenko - Paolocchi

Il presidente dell’Associazione Liguria-Russia Angelo Sinisi ha incontrato a Mosca il consigliere del governatore di Mosca Vladimir Lebedev per illustrare le finalità del Premio Prokhorenko-Paolicchi volto a ricordare il sacrificio dell’eroe russo a Palmira, in onore del quale il sindaco di Vagli Sotto Mario Puglia ha fatto realizzare una statua in...


lunedì, 24 dicembre 2018, 13:04

Tanti auguri dalle Gazzette

Buona abitudine, consacrata poi in tradizione, è che un gruppo di persone unite da un obiettivo comune si riunisca con cadenza regolare per condividere i propri racconti di quotidianità


martedì, 18 dicembre 2018, 19:17

Grazie professor Sereni

Il professor Umberto Sereni, il 31 ottobre, ha lasciato la cattedra di storia moderna presso l’Università di Udine. Prezioso il contributo che egli ha dato nella sua carriera universitaria all’insegnamento della storia ed il grande spessore culturale, sommato alle sue indubbie capacità comunicative, onorano il territorio di Lucca e della...