Anno 3°

martedì, 12 novembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'Evento

Giovane allieva vince borsa di studio Fulbright

martedì, 22 ottobre 2019, 19:41

È un autunno ricco di riconoscimenti per gli studenti della Scuola IMT Alti Studi Lucca. Questa volta è Chiara Battaglini, allieva del corso di dottorato in neuroscienze cognitive della Scuola, a ottenere un risultato importante: vincere la prestigiosa borsa di studio Fulbright con il suo progetto di ricerca dedicato allo studio della semantica in persone madrelingua italiane e americane.

Il programma Fulbright, infatti, è stato ideato per promuovere lo scambio di idee e culture tra gli Stati Uniti e le altre nazioni. La commissione, i cui presidenti onorari sono il Ministro degli Affari Esteri e l'Ambasciatore degli Stati Uniti d'America, valuta le domande dei candidati attraverso un processo di selezione molto competitivo.

La borsa permetterà a Chiara di portare avanti il suo studio - volto ad analizzare le rappresentazioni semantiche di concetti astratti come "giustizia" o "libertà", rispetto a concetti concreti come "frutta" o "animali" - nell'ambito di un programma di collaborazione tra Scuola IMT, Università di Pisa e Georgetown University di Washington.

Il fine di tali studi multidisciplinari di psicolinguistica e neuroscienze è comprendere i meccanismi cerebrali attraverso i quali generiamo rappresentazioni schematiche della realtà che ci circonda e capire il peso che in essi ha l'esperienza sensoriale. Al contrario dei concetti concreti, i concetti astratti fanno riferimento ad entità non esperibili tramite i sensi e sembrano basarsi maggiormente su associazioni di tipo linguistico. Questa differenza si riscontra anche nella diversa attivazione cerebrale determinata dai due tipi di concetto: i concetti astratti, infatti, attivano in misura maggiore le aree dedicate al linguaggio. Combinando studi comportamentali e di risonanza magnetica, il gruppo di ricerca di cui Chiara fa parte si propone di individuare differenze e similarità tra i due concetti e definire il processo di astrazione che ci consente di costruire rappresentazioni schematiche della realtà.

Con il sostegno della borsa Fulbright, la studentessa della Scuola IMT trascorrerà sei mesi alla Georgetown University di Washington per raccogliere dati comportamentali nella popolazione americana e acquisire dati funzionali di risonanza magnetica che permetteranno di definire le aree cerebrali coinvolte nel processamento di questi diversi tipi di concetto.

 


Questo articolo è stato letto volte.


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio


Altri articoli in L'Evento


Prenota questo spazio


lunedì, 11 novembre 2019, 17:32

Andrea Marcucci perde l'aplomb: "Il convegno lucchese di Fratelli d'Italia è una schifezza"

"Non consentiremo più al partito di Giorgia Meloni di continuare a coinvolgere il Pd ed il centrosinistra nelle fake news di Bibbiano e di scrivere le mani della sinistra sui bambini"


venerdì, 8 novembre 2019, 13:39

Elisa Corsi è la prima laureata in farmacia del comune di Careggine

Elisa Corsi di Careggine ha conseguito la laurea in Farmacia all'Università di Pisa, al termine del corso quinquennale di laurea specialistica, discutendo con la relatrice  professoressa Simona Rapposelli l’interessante tesi su “Sclerosi multipla: attuali terapie farmacologiche e approcci terapeutici innovativi in fase clinica e preclinica”


Prenota questo spazio


venerdì, 8 novembre 2019, 13:36

Alessandra Magistrelli laureata in farmacia

Alessandra Magistrelli di Sillano si è brillantemente laureata in Farmacia all'Università di Pisa. Con i professori relatori Gino Giannaccini e Laura Betti e la correlatrice Lionella Palego, al termine del corso quinquennale di laurea specialistica, ha discusso l’interessante tesi “Ascidiacee: nuove fonti di farmaci antitumorali”


giovedì, 7 novembre 2019, 13:02

Scatta l'obbligo dei dispositivi anti-abbandono in auto: multe fino a 326 euro

È ufficiale: da oggi, giovedì 7 novembre, i seggiolini anti-abbandono sono obbligatori. Le auto che trasportano bambini fino a 4 anni dovranno essere dotate di sistemi di allarme in grado di segnalare la presenza del piccolo a bordo. Chi non si metterà in regola incorrerà in sanzioni da 81 a 326 euro, oltre alla decurtazione di 5...


martedì, 5 novembre 2019, 17:14

Elezioni provinciali, si vota per il rinnovo del presidente e del consiglio

Si terranno domenica 15 dicembre le consultazioni elettorali per l'elezione del presidente della provincia di Lucca e per il rinnovo dei componenti del consiglio provinciale, entrambi giunti a scadenza, rispettivamente, dopo le elezioni del settembre 2015 e del dicembre 2017


lunedì, 4 novembre 2019, 08:54

Presentazione ufficiale dell'attesissimo libro di Renzo Cresti

Giunge molto attesa la prima presentazione nazionale del nuovo libro di Renzo Cresti, "Musica presente, tendenze e compositori di oggi", che si terrà sabato 9 novembre, alle ore 17, all'Auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca, in piazza san Martino