Anno 3°

mercoledì, 3 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'Evento

Il Nuovo Sindacato Carabinieri incontra il comandante generale Nistri

sabato, 26 ottobre 2019, 11:30

“Un incontro proficuo ed interessante, quello che si è svolto ieri tra la delegazione del NSC ed il generale Giovanni Nistri, comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, dove si sono affrontati temi di rilievo che interessano la vita lavorativa dei militari”. Queste le parole del segretario generale, Massimiliano Zetti, al termine dell’incontro avuto ieri a Viale Romania con il Comandante dell’Arma.

“Abbiamo rappresentato la nostra linea che tenderà ad avere rapporti leali ma anche costruttivi, nel bene del personale e della stessa amministrazione. Infatti, tematiche come la funzionalità delle relazioni sindacali o la necessità di stabilire regole condivise, farà sì a nostro avviso – ha continuato Zetti – che la nuova strada a cui tutti siamo chiamati potrà essere percorsa in maniera corretta, ferme restando le responsabilità di ognuna delle parti: rapporto di lavoro, formazione ed aggiornamento professionale, pari opportunità, benessere del personale, sono solo alcuni degli argomenti che necessitano di nuovo impulso regolamentare e che solo un sano e costruttivo confronto tra amministrazione e sindacato può garantire, superando le forme ormai vetuste previste per la Rappresentanza Militare!”.

“Abbiamo sottolineato l'oggettiva inerzia da parte dello Stato Maggiore Difesa che al momento è rimasto sordo a direttive e impulsi del Ministro della Difesa, anche con riferimento all'accesso alle caserme da parte dei Sindacati Militari. Riteniamo – conclude il segretario generale NSC – che l’Arma debba farsi promotrice presso gli organismi competenti per una forte accelerazione affinché si giunga quanto prima al completamento del processo sindacale, favorendo soluzioni rapide e concrete, che lo accompagnino.”


Questo articolo è stato letto volte.


Prenota questo spazio

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in L'Evento


Prenota questo spazio


lunedì, 1 giugno 2020, 15:41

Nozze di diamante a Filicaia

Grande giorno di festa per Giuseppe Cappelli e Marisa Ciari di Filicaia, frazione del comune di Camporgiano, che hanno raggiunto il magnifico traguardo dei 60 anni di matrimonio che fu celebrato il 2 giugno 1960 nella Chiesa di Filicaia. 60 anni che i coniugi hanno festeggiato in famiglia


venerdì, 29 maggio 2020, 11:26

Stefania Lunardi laureata in chimica e tecnologia farmaceutiche

Buone notizie dal comune di Fosciandora. Mercoledì 27 maggio si è laureata nel corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche dell’Università di Pisa, Stefania Lunardi


Prenota questo spazio


giovedì, 21 maggio 2020, 14:05

In libreria "Anatomia della Vendetta" di Alberto Angeli

E' in vendita presso le librerie e online il secondo libro di Alberto Angeli "Anatomia della Vendetta". Purtroppo l'uscita del libro coincide con la pandemia per cui, nel rispetto delle norme sanitarie, non è stato possibile per l'autore possibile organizzare incontri di presentazione con il professor Pietro Paolo Angelini, che ha curato la prefazione...


giovedì, 21 maggio 2020, 10:47

Giuliana Almirante onora suo padre: "Fratelli d'Italia ci ha abbandonato, la Meloni come Fini. Coronavirus? Ben venga una ribellione di piazza"

Il 22 maggio è l'anniversario della morte dell'ex segretario del Msi-Dn. La figlia che, con la madre donna Assunta, regge le redini della Fondazione Almirante, attacca Giorgia Meloni e tutto il centrodestra accusandoli di aver tirato i remi in barca


mercoledì, 20 maggio 2020, 11:25

Fioriere come distanziatori sociali: la soluzione "green" al Covid

Molte attività stanno puntando sui divisori in plexiglas per rispettare le normative legislative. Ma è davvero l’unica soluzione? Secondo l’azienda “C.R.V Piante” di Cesare Romano non è così


mercoledì, 20 maggio 2020, 08:15

Festa per i 100 anni di Paolo Boggi, emigrante garfagnino da Cascianella a Londra

Paolo ha lasciato la Garfagnana nel dopoguerra, nel 1947, per iniziare una nuova vita a Londra, dove ha cresciuto la famiglia e gestito un noto ristorante (Trattoria Lucca) a Camden Town. Per Paolo oggi è un giorno speciale perché compie 100 anni, portati splendidamente. Video