Anno 3°

giovedì, 9 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'Evento

Lotteria Italia 2019: venduto a Lucca il biglietto da un milione di euro

martedì, 7 gennaio 2020, 07:51

di daniela nardi

La dea bendata è passata da Lucca e si è fermata presso la tabaccheria di Antonio Trapani a Lucca, in Via Ingrellini n. 1 angolo via di Tiglio, dove è stato venduto il biglietto C 127922 corrispondente al quarto premio della Lotteria Italia (il primo, di cinque milioni di euro, è stato venduto a Torino).

L’annuncio è stato fatto la sera dell’Epifania in diretta su Rai Uno da Amadeus, nel corso della trasmissione I Soliti Ignoti.

A metà di questa mattina in città è cominciata a circolare la voce che la tabaccheria dove era stato venduto il biglietto milionario fosse proprio quella di Via Ingrellini.

Abbiamo raggiunto il titolare della tabaccheria, il signor Antonio Trapani, che, in attesa di conferma ufficiale da parte degli uffici competenti, ha confermato di aver trovato la matrice del biglietto anche se ovviamente non sa chi possa essere il fortunato vincitore.

I clienti della tabaccheria Trapani sono infatti in buona parte clienti abituali, molti residenti nelle zone di S. Filippo e dell’Arancio, ma tanti sono anche avventori di passaggio, che non abitano da quelle parti, visto che il suo negozio si affaccia proprio sull’angolo tra via di Tiglio, strada altamente trafficata che porta anche all’autostrada e via Ingrellini, strada anch’essa ad alta densità di traffico.

La tabaccheria Trapani non è nuova a vincite alte, infatti anche nell’anno appena passato sono stati vinti ben 200 mila euro con il Gratta e Vinci, in particolare con quello denominato Oroscopo.

Il signor Antonio Trapani è ovviamente felice di essere stato uno strumento di tanta fortuna e spera vivamente che anche stavolta la dea bendata ci abbia…visto giusto, facendo vincere il milione di euro a qualcuno che ne abbia davvero bisogno, come è avvenuto con il Gratta e Vinci nel 2019 il cui fortunato vincitore in quel caso fu un operaio.

E’ caccia aperta dunque al misterioso e fortunato cliente della tabaccheria Trapani.


Questo articolo è stato letto volte.


Prenota questo spazio

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in L'Evento


Prenota questo spazio


mercoledì, 8 aprile 2020, 11:55

Un milione di visitatori unici assoluti per le Gazzette

Negli ultimi 30 giorni le quattro Gazzette - di Lucca, del Serchio, di Viareggio e di Massa Carrara - hanno totalizzato oltre 1 milione di visitatori unici assoluti e oltre 2 milioni di visualizzazioni di pagine


mercoledì, 8 aprile 2020, 11:32

Torna l'incubo Genova: crolla ponte ad Albiano Magra

La grossa crepa che si era aperta sul ponte di Albiano Magra lo scorso novembre era stata, probabilmente, il campanello d'allarme. Stamani verso le 10,30 il ponte di Albiano è crollato sul sottostante fiume Magra. Il ponte, che collega Albiano con Aulla, si è letteralmente adagiato sul letto del fiume.


Prenota questo spazio


sabato, 4 aprile 2020, 19:17

Coronavirus, ora ci avete rotto il c...o

Mentre la scienza e la politica blindano l'Italia e la costringono a tirare la cinghia oltre ogni buco possibile e immaginabile, il virus continua la sua corsa, ma la velocità, però, non è uguale per tutti


sabato, 4 aprile 2020, 19:13

Ctt Nord, un arcobaleno per dipingere la speranza

CTT Nord impegnata ormai da anni con iniziative di successo nelle scuole, ha deciso di “abbracciare” la positività, condividendo l’iniziativa lanciata online da un gruppo di mamme che invita tutti i bambini a disegnare un arcobaleno accompagnato dalla scritta #AndràTuttoBene


giovedì, 2 aprile 2020, 13:09

Congratulazioni alla neo dottoressa Elisabetta Benedetti

In momenti difficili come quelli che stiamo vivendo, diventano ancora più significative le belle notizie, come quella della neo dottoressa Elisabetta Benedetti, di Cune, frazione di Borgo a Mozzano


giovedì, 2 aprile 2020, 11:14

Giovanni Barco: "Coronavirus, così curo e guarisco i miei pazienti"

Medico chirurgo, professore di cure palliative e terapie ossidative con ossigeno poliatomico liquido, specializzato in farmacologia, biochimica e biochimica clinica, consulente esperto Aifa (agenzia italiana del farmaco), il professor Barco prende di petto l'infezione e spiega qual è la sua terapia