Anno X

martedì, 21 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

L'Evento

Gli “Amici di Barsanti&Matteucci” espongono le “Piccole Auto” a Palazzo Pfanner

martedì, 14 settembre 2021, 08:59

di loreno bertolacci

“Cronaca di un successo annunciato”, parafrasando un detto comune dove si parla di “morte annunciata”. Nel nostro caso è esattamente l’opposto. Una vera e propria “rinascita d’interesse” quella emersa nei vari eventi organizzati dall’associazione “Amici di BarsantieMatteucci” di Lucca. Una rinascita dopo il difficile periodo pandemico, come gli eventi estivi del 12 giugno e del 31 luglio, che hanno visto una grande partecipazione e appunto un grande interesse da parte di un folto pubblico fatto di appassionati esperti e meno esperti. Ma l’associazione non si da pace e ha deciso di organizzare, sempre a palazzo Pfanner per il 18 settembre, un evento che la vedrà occupata tutta la settimana fino al 26 settembre. Dopo le moto d’epoca e i convegni, sempre alimentate dall’invenzione delle due eccellenze lucchesi Barsanti e Matteucci, è ora la volta delle piccole auto d’epoca che hanno fatto la storia della mobilità su quattro ruote, urbana e non. Le loro dimensioni minute, le caratteristiche intrinseche di ogni veicolo ci ricorderanno per un momento tempi lontani e ci faranno viaggiare in un passato che ha lasciato un segno nelle generazioni future. Un passato che vedeva l’Italia uscire da un conflitto mondiale devastante, ma che esprimeva anche attraverso queste vetture, la voglia di rinascita e di progresso, magari con qualche momento spensierato della “dolce vita” che farebbe bene anche nel periodo attuale. Dimensioni minute dicevamo che però facevano la grandezza di queste “piccole auto”. Una bella ripartenza che, accompagnata anche da questo evento, sta dando soddisfazione e ha confermato le intuizioni degli organizzatori delle manifestazioni che hanno visto la massiccia presenza di tanti visitatori appassionati e non. “La storia del motore a scoppio e sue applicazioni” non poteva essere sintetizzata in modo migliore mostrando le creazioni che intorno all’invenzione si sono susseguite su due e su quattro ruote.

L’associazione “Amici di barsantiematteucci” vi invita quindi al nuovo evento del 18 settembre alle ore 10:00 nei giardini di Palazzo Pfanner a Lucca per l’inaugurazione della settimana espositiva. Alcuni relatori daranno il benvenuto a cui seguirà un piccolo brindisi offerto dall’associazione nei magnifici giardini di palazzo Pfanner tra le minute auto che hanno contribuito a fare la grande storia del motore a scoppio.

Quest’anno si festeggiano anche i 200 anni dalla nascita, il 12 ottobre 1821, di Eugenio Barsanti, una ricorrenza importante nella quale l’associazione propone ai comuni di Lucca, Pietrasanta e Capannori altre iniziative per ricordare questa importante figura del nostro territorio.

Insomma, tanti eventi e tante iniziative per far conoscere i due illustri personaggi lucchesi attraverso le applicazioni della loro invenzione che ha cambiato le sorti della mobilità nel mondo intero.


Questo articolo è stato letto volte.


lamm

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio

Prenota questo spazio


Altri articoli in L'Evento


Prenota questo spazio


martedì, 7 settembre 2021, 17:34

"I nostri primi 40 anni"

La classe 1981 della scuola di San Cassiano di Controni si è ritrovata domenica 5 settembre per un aperitivo presso il Bar Italia di Ponte a Serraglio e una cena presso il ristorante La Buca di Baldabo' a Vico Pancellorum


martedì, 31 agosto 2021, 19:30

Eugenio Giani e il Pd dichiarano guerra ai non vaccinati

Sono senza vergogna e quello che ha meno vergogna di tutti è il presidente della Regione Toscana il comunista verniciato di rosso capitato dov'è non si capisce per quali meriti


Prenota questo spazio


lunedì, 30 agosto 2021, 21:08

Il 'diktat' di Giani: "Dal 1° ottobre interdetto dai luoghi pubblici chi non si è vaccinato"

Queste sono le parole del presidente della regione Toscana Eugenio Giani che ha fatto il punto della situazione in una diretta Facebook


domenica, 29 agosto 2021, 14:39

Il ministro Speranza a Livorno: flash-mob di protesta

Martedì 31 agosto il ministro della sanità, Roberto Speranza, arriverà a Livorno in occasione della festa del suo partito, Articolo Uno, e nel pomeriggio si recherà all'Arena Astra. Per l’occasione è stato organizzato un flashmob di protesta


giovedì, 12 agosto 2021, 08:17

Il Sacro Tiggì (o Bollettino delle Disgrazie)

Il Sacro Tiggì (o Bollettino delle Disgrazie) segue ormai il rituale consolidato di una Messa: inizia con la conta dei contagiati, dei morti e dei vaccinati, prosegue invocando il mea culpa dei festaioli e termina con l'esortazione a non peccare più in futuro, fidando nella Provvidenza della Scienza


mercoledì, 11 agosto 2021, 22:16

Scontro frontale tra due auto: una ragazza grave, ferito anche il consigliere regionale Vittorio Fantozzi

Brutto scontro frontale fra due auto in via Montecarlo di fronte alla tenuta Buonconvento. Alla guida di una delle due vetture il consigliere regionale di Fratelli d'Italia Vittorio Fantozzi