Anno X

martedì, 13 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Mediavalle

Incendio all'impianto di bricchettaggio: si indaga sulle cause

martedì, 13 gennaio 2015, 18:10

La storia infinita, che aveva portato il comune di Gallicano e la CSS Energy ai ferri corti, si arricchisce di un nuovo e fortunatamente non drammatico evento. Secondo i primi rumors un cortocircuito avrebbe fatto incendiare la Torre dell’impianto ma sono in corso le indagini e gli accertamenti per capire le dinamiche.

Preoccupazione tra gli abitanti di Gallicano e Fornaci per i fumi scuri che hanno invaso la valle. “C’è preoccupazione e stiamo cercando di capire quali sono state le emissioni derivanti da questo incendio – dice il sindaco di Gallicano David Saisi - Per il resto non ci sono stati feriti, la prima preoccupazione. L’incendio è stato domato e si tratta dell’incendio della Torre dell’impianto, non ha interessato la parte dei rifiuti ne delle bricchette. La USL deve dare indicazioni precise per emettere un’ordinanza relativa alla salute per l’emissioni che stanno venendo fuori dall’impianto. Ho parlato con il sindaco di Barga Bonini perché il vento spira in quella direzione, verrà attivata la procedura della protezione civile, sia a Barga che a Gallicano. Secondo l’azienda potrebbe esserci stato un cortocircuito a livello di torre dei fumi. Ci dispiace dell’accaduto, volevamo arrivare al 15 gennaio verificando e facendo dei controlli; in questa situazione i controlli non potranno essere fatti. Il danno economico per l’azienda è molto importante e questo ovviamente ci dispiace. Al momento non so se riprenderà l’attività e con quali tempi, dovremo posticipare la procedura prevista per il 15 Gennaio”. 

"A seguito del sopralluogo dei tecnici della Asl - ha scritto sul proprio profilo facebook il sindaco - non sono emerse particolari criticità per la salute pubblica. L'unica ordinanza che verrà emessa sarà una semplice raccomandazione in merito al lavaggio a scopo precauzionale di frutta e verdura coltivata nelle zone limitrofe. Al momento non sono stati evidenziati problemi che possano portare a ordinanze restrittive riguardanti il consumo di acqua. Per quanto riguarda la scuola non ci sarà alcuna chiusura, rimangono pertanto invariati gli orari delle lezioni. Provvederemo, come consigliato da Asl al ricambio dell'aria prima dell'ingresso degli alunni. Domani mattina (oggi ndr) ci sarà il sopralluogo di Arpat al sito interessato dall'incendio e una riunione in Comune con i tecnici di Arpat e Asl". 

 

 

 

Simone Sartini

 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

lamm

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Mediavalle


Prenota questo spazio


martedì, 13 aprile 2021, 14:23

Frana su Lodovica, FdI: “Situazione sempre più insostenibile per l’intera valle”

Ad intervenire dopo l’ennesima frana che ha creato non poche difficoltà di collegamento tra la Piana di Lucca e la Mediavalle-Garfagnana sono il responsabile del dipartimento Montagna e zone disagiate di Fratelli d’Italia, Luca Mastronaldi, assieme al consigliere provinciale di FdI, Riccardo Giannoni


lunedì, 12 aprile 2021, 17:36

Maltempo, disagi per frana sulla Ludovica

Disagi al traffico sulla strada Ludovica, interrotta a causa di una frana all’altezza dei laghetti in località La Macchia, proseguendo dalla rotatoria di Valdottavo in direzione Lucca


Prenota questo spazio


sabato, 10 aprile 2021, 15:44

Pit: 500 mila euro per riqualificare il territorio di Coreglia

Riqualificazione di luoghi simbolo del territorio, scoperta e valorizzazione dei maggiori punti di interesse, ma anche trekking, escursioni e una nuova rete sentieristica adatta a tutti: Coreglia ha ottenuto quasi 500 mila euro per il progetto integrato territoriale pubblico-privato


sabato, 3 aprile 2021, 11:41

Coreglia: ecco il numero vincente delle lotteria della pasimata

La pro loco di Coreglia comunica che il numero vincente delle lotteria della pasimata 2021 è il: 943 azzurro. Il vincitore si aggiudica l’uovo di Pasqua che è a disposizione presso il Forno Marini (previa presentazione del numero vincente)


venerdì, 2 aprile 2021, 19:17

Coreglia, prorogata ordinanza per manutenzione piante

Prorogata fino al 15 aprile l’ordinanza comunale, firmata dal sindaco Marco Remaschi, che impone la manutenzione di piante e vegetazione bordo strada


giovedì, 1 aprile 2021, 15:41

Rio Secco, si riduce rischio idraulico grazie a ditta privata

Saranno interamente finanziate e realizzate dalla Ditta Industrie Cartarie Tronchetti Spa le opere necessarie alla riduzione del rischio idraulico derivante dal Rio Secco nell'area del Fontanone


Ricerca nel sito


Tenuta Maria Teresa


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio