Anno 3°

martedì, 19 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Mediavalle : pescaglia

Impianti saturi, Ascit costretta a sospendere il ritiro di alcuni materiali

giovedì, 11 ottobre 2018, 13:33

La saturazione degli impianti di destinazione finale dei rifiuti continua a costituire un problema a livello nazionale e, da alcuni mesi, sta imponendo anche ad Ascit servizi ambientali spa di adottare misure particolari per gestire ripetute situazioni di criticità. Ormai spesso capita, infatti, che il sistema di prelievo dai centri di raccolta dei materiali destinati agli impianti, entri in crisi, costringendo Ascit a sospendere il ritiro agli utenti, sulle stazioni ecologiche, di una tipologia di rifiuto o di un’altra, quando i cassoni dedicati risultano pieni.

Una decisione indipendente dalla volontà di Ascit, ma dettata da normative di natura ambientale, di qualità e sicurezza - per cui l’azienda è anche certificata dall’ente Certiquality – che, inevitabilmente, finisce per creare disagio al cittadino. Per questo, si consiglia di telefonare ai centri di raccolta prima di recarsi a conferire, così da poter accertare il livello raggiunto dai cassoni sui piazzali.

Ascit si sta adoperando quotidianamente per cercare di gestire al meglio i problemi legati alla filiera dei rifiuti, ma potrà ancora capitare in futuro – purtroppo anche con scarso preavviso – di dover sospendere il ritiro agli utenti di alcuni materiali alle stazioni ecologiche. Non potendo disporre di una programmazione certa, di volta in volta, verrà data notizia dei cambiamenti attraverso tutti i canali a disposizione: dal sito internetwww.ascit.it alla pagina FacebookAscit Servizi Ambientali spa.

Ribadendo il massimo impegno, l’azienda confida nella collaborazione e nell’attenzione da parte degli utenti. Non potendo accettare i rifiuti ingombranti su un centro di raccolta, infatti, nei giorni scorsi gli operatori si sono trovati a dover far fronte a malumori, toni accesi o, addirittura, ad atteggiamenti aggressivi da parte di alcuni cittadini. Comportamenti che, in alcun modo,  possono essere giustificati né tollerati, nei confronti di chi sta svolgendo il proprio lavoro correttamente per offrire un servizio alla comunità nel rispetto delle regole vigenti.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Mediavalle


Prenota questo spazio


venerdì, 15 febbraio 2019, 14:33

Montemagni e Santini (Lega): “ I cittadini esigono un presidio socio-sanitario in Valfreddana"

Elisa Montemagni, capogruppo in consiglio regionale della Lega, e Mauro Santini tornano ad intervenire in merito alle richieste avanzate dai residenti in Valfreddana circa i servizi sanitari


venerdì, 15 febbraio 2019, 11:42

Pescaglia, i pagamenti al comune ora si fanno online

Da oggi i cittadini possono effettuare pagamenti verso il comune di Pescaglia per servizi, come mensa e trasporto scolastico, corrispettivi, come oneri di urbanizzazione e diritti di segreteria, o altro, come uso della sala consiliare, direttamente online con carta di credito, Paypal o altri sistemi di pagamento digitali


Prenota questo spazio


martedì, 12 febbraio 2019, 12:32

Pubblica illuminazione, attivato numero verde per le segnalazioni

Da oggi per i cittadini di Pescaglia è più semplice segnalare un lampione fulminato o un altro problema della pubblica illuminazione. Il nuovo gestore del servizio, Menowatt Ge, ha infatti attivato il numero verde 800/503121, a disposizione di tutta la popolazione. La chiamata è gratuita


lunedì, 11 febbraio 2019, 21:45

Bassorilievo in bronzo di Massimo Romanini donato al museo del Castagno

Una serata trascorsa al museo del castagno all'insegna dell'amicizia, con molte persone che si adoperano e collaborano alla crescita di quanto messo in piedi dall'Associazione paesana Colognora di Pescaglia, ovvero del Museo del Castagno ed anche della sala museo dedicata al musicista Alfredo Catalani


lunedì, 11 febbraio 2019, 14:28

Al Teatrino di Vetriano va in scena la commedia "Prigionieri a New York"

“Prigionieri a New York”,  liberamente tratta da “Il prigioniero della seconda strada” di Neil Simon, è una commedia ironica, tanto paradossale quanto incredibilmente "verista" e attuale (impossibile non ridere, commuoversi e riflettere), brillantemente interpretata dalla Compagnia del Grano di Montecatini Terme, con la regia di A. Timpanaro e G. Palamidessi


domenica, 10 febbraio 2019, 17:22

Al Teatrino di Trebbio il terzo appuntamento dei "Giorni della Memoria"

Domani pomeriggio, alle 17, presso il Teatrino di Trebbio, si terrà il terzo appuntamento dei "Giorni della Memoria", promossi dal comune di Pescaglia. La giornata è realizzata dagli alunni dell'Istituto Comprensivo "G.Puccini"


Ricerca nel sito


Tenuta Maria Teresa


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio