Anno 3°

lunedì, 21 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Mediavalle : pescaglia

Riqualificazione dei borghi, scatta nuova fase

venerdì, 4 gennaio 2019, 11:50

Pascoso, San Rocco in Turrite località Aiola e Fiano. Sono questi i nuovi interventi messi in programma dall'amministrazione comunale nell'ambito del piano di riqualificazione dei borghi. Le opere, che saranno messe in cantiere a primavera, consisteranno in interventi migliorativi dei tre centri focalizzandosi in modo particolare su selciati, pavimentazioni e deflusso delle acque piovane.

"Prosegue il piano straordinario di riqualificazione dei paesi, che rappresenta una delle operazioni più importanti promosse dall'amministrazione comunale – spiega il sindaco Andrea Bonfanti -. Riteniamo infatti prioritario rendere i nostri borghi più belli e attrattivi grazie a una serie di interventi volti a valorizzarne gli aspetti più caratteristici nonché a risolvere criticità presenti da tempo. Quello che stiamo portando avanti è un programma omogeneo che progressivamente interesserà tutto il territorio. A questi nuovi progetti previsti per inizio 2019, infatti, ne seguiranno altri che sono in fase di studio".

A Pascoso il fondo stradale, attualmente in cemento e con numerosi dissesti, sarà ripristinato. L'intervento prevede anche la posa in opera dei cavidotti per la pubblica illuminazione e della condotta per la raccolta delle acque piovane corredata da griglie e chiusini. A completamento dell'intervento il manto stradale sarà coperto in asfalto natura. Gaia, inoltre, si accollerà il rifacimento completo di fognatura e acquedotto. Ad Aiola il comune effettuerà un'opera di rifacimento del tratto di carreggiata in cemento, mettendo in atto un intervento di rinforzamento, e ripristinerà un altro tratto dove è presente l'asfalto. Sarà anche effettuato un lavoro di bonifica stradale atto ad evitare infiltrazioni in un fabbricato al lato della strada. A Fiano sarà migliorato il deflusso delle acque piovane mediante l'installazione di apposite condotte e si sistemerà il selciato.

Sempre in programma nel 2019 c'è la riqualificazione del centro di Celle dei Puccini grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e di Gaia. Sono previsti il rifacimento della pavimentazione e delle condotte di acquedotto e fognatura. Subito dopo Befana inizieranno i lavori di recupero del centro storico di Fondagno con il rifacimento della viabilità interna all'abitato, la posa di asfalto natura, la regimazione e la raccolta delle acque bianche e la predisposizione dei cavidotti per la pubblica illuminazione. A carico di Gaia  invece, è la messa a nuovo della fognatura e dell'acquedotto. A Pescaglia capoluogo, invece, intende realizzare un albergo diffuso e riqualificare immobili con la collaborazione di privati.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Mediavalle


Prenota questo spazio


sabato, 19 gennaio 2019, 12:04

Buoni servizio per la prima infanzia, coperte tutte le domande presentate delle famiglie

Rette per la frequentazione dei nidi d'infanzia abbattute dal 50 al 62,5% grazie ai buoni servizio erogati dal comune di Pescaglia. L'amministrazione Bonfanti, tramite i fondi della Regione Toscana, per l'anno educativo in corso è infatti stata in grado di soddisfare tutte le domande presentate dalle famiglie


venerdì, 18 gennaio 2019, 14:07

Palazzo Nuti, Lega interroga la giunta regionale

Elisa Montemagni, capogruppo in consiglio regionale della Lega, interviene in merito al finanziamento ricevuto dal comune di Coreglia, da parte della regione, per il recupero di Palazzo Nuti e la sua successiva trasformazione in asilo nido


Prenota questo spazio


venerdì, 18 gennaio 2019, 13:20

Sicurezza stradale, provincia valuta autovelox fissi in punti strategici

Per quanto riguarda le postazioni fisse di autovelox, ricordiamo che nel dicembre del 2017 il consiglio provinciale di Lucca approvò all'unanimità una mozione presentata dal consigliere del Pd Stefano Reali che chiedeva, appunto, posizioni di rilevamento sulla strada provinciale n.


mercoledì, 16 gennaio 2019, 10:23

Ritrovato senza vita l'uomo disperso sul monte Piglione

E' stato ritrovato sul versante camaiorese da un gruppo di familiari e amici, purtroppo senza vita, Piergiacomo Arcara, 78 anni, originario di Pescia, disperso sul Monte Piglione, nel comune di Pescaglia, sulle Apuane meridionali. Le cause del decesso sono in corso di accertamento da parte delle autorità competenti


mercoledì, 16 gennaio 2019, 09:46

Frati: "Su raccolta dei rifiuti c'è bisogno di serietà da parte dell'amministrazione"

Pietro Frati, capogruppo consiliare di “Movimento per Coreglia”, consigliere provinciale e membro del direttivo provinciale di ‘Fratelli d'Italia”, interviene a gamba tesa dopo il rinvio dell'affidamento per la raccolta dei rifiuti nel comune coreglino


mercoledì, 16 gennaio 2019, 08:40

Taccini: “Asilo nido cercasi”

Il consigliere di minoranza del gruppo "Un futuro per Coreglia", Piero Taccini, interviene in merito alla vicenda relativa alla mancata attivazione di un asilo nido nel comune di Coreglia Antelminelli


Ricerca nel sito


Tenuta Maria Teresa


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio