Anno 3°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Mediavalle : piano di coreglia

Tenta di rubare in un'abitazione, preso giovane ladro

martedì, 16 aprile 2019, 16:07

Il ragazzo si era introdotto alle 13.30 circa all’interno di un’abitazione a Piano di Coreglia dove era stato scoperto dal proprietario di casa mentre rovistava nel salotto al piano superiore. Vistosi scoperto, si era nascosto dietro la porta della stanza, dopodiché, per guadagnarsi la fuga e quindi l’impunità, aveva dato una forte spinta all’uomo facendolo rovinare a terra dileguandosi immediatamente senza rubare nulla.

Il ladro, un 19enne di Barga di origine straniere, disoccupato e censurato, rimasto sempre nella zona di Piano di Coreglia, alle 14,30, si era introdotto di nuovo all’interno dell’abitazione, imbattendosi subito in una signora amica della mamma del proprietario, che lo aveva sorpreso all’interno della camera da letto. Il malvivente, vistosi ancora scoperto, si era dileguato immediatamente dopo essere riuscito ad impossessarsi di una telecamera digitale, di un orologio da uomo in acciaio e di una fede nuziale in oro giallo, recando un danno patrimoniale di circa 800 euro.

La donna, nel frattempo, aveva subito chiamato il 112 e la centrale operativa della compagnia dei carabinieri di Castelnuovo aveva inviato sul posto una pattuglia della stazione di Borgo a Mozzano e un equipaggio del nucleo radiomobile. I militari, giunti dopo pochi minuti, avevano acquisito tutti gli elementi utili, avviando le relative indagini e riuscendo, con la collaborazione dei commilitoni della stazione di Lucca, a rintracciare il responsabile del reato a Lucca in Piazza Santa Maria, dove era stato fermato, controllato e trovato in possesso di una parte della refurtiva – fede nuziale – posta sotto sequestro probatorio.

Il giovane malvivente è stato quindi tratto in arresto per i reati di furto aggravato in abitazione e tentata rapina impropria aggravata e il PM – sostituto procuratore di turno - informato dagli operanti, sulla scorta del chiaro quadro probatorio raccolto, della personalità del soggetto nonché della sua concreta pericolosità sociale, ha disposto la traduzione in carcere in attesa della fissazione dell’udienza di convalida davanti al G.I.P., tenutasi nel pomeriggio del 13 aprile al termine della quale il giudice ha convalidato il provvedimento adottato dalla polizia giudiziaria, disponendo la custodia cautelare in carcere.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Mediavalle


Prenota questo spazio


sabato, 20 aprile 2019, 18:25

Proverbi a scuola con la pro loco a Ghivizzano

La pro loco del comune di Coreglia Antelminelli ha deciso di intraprendere nelle scuole comunali un percorso sulle “Tradizioni, dialetti e proverbi del nostro territorio”


giovedì, 18 aprile 2019, 14:34

Educazione alla legalità, studenti contro il bullismo

La scuola primaria di Coreglia ha partecipato al concorso "Legalmente Insieme" sulla tematica del bullismo inserito in un ampio progetto di educazione alla legalità portato avanti dai carabinieri di Castelnuovo Garfagnana


Prenota questo spazio


mercoledì, 17 aprile 2019, 13:34

Pietro Tosi è il candidato sindaco del centrodestra a Pescaglia

Il centrodestra ha ufficializzato la candidatura del geometra Pietro Tosi, stimato professionista originario di Lucca, ma residente nel comune di Pescaglia da diversi anni. Tosi guiderà la lista civica, “Prima Pescaglia”


mercoledì, 17 aprile 2019, 12:23

Sparò dopo una lite a padre e figlio: Marco Zappelli finisce in carcere

Zappelli, cacciatore di Ghivizzano, era stato accusato di aver sparato, nella tarda mattinata del 7 novembre 2015, a Gianfranco Barsi, operaio presso la cartiera Tronchetti, e al figlio Riccardo, dopo una lite per il passaggio sulla sua proprietà a Vitiana


martedì, 16 aprile 2019, 14:51

Torna il centro estivo per ragazzi della Mediavalle

Venerdì 3 maggio verrà pubblicato sul sito dell’Unione dei Comuni Media Valle del Serchio (www.ucmediavalle.it) il bando per l’ammissione al centro estivo Estate Ragazzi 2019


venerdì, 12 aprile 2019, 13:19

Inaugurato il giardino al coperto della scuola dell'infanzia di Pescaglia

Un'area ricca di colori al riparo dalla pioggia, dove le bambine e i bambini possono giocare, divertirsi e compiere attività educative. È questo il giardino al coperto realizzato dall'amministrazione comunale alla scuola dell'infanzia di Pescaglia


Ricerca nel sito


Tenuta Maria Teresa


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio