prenota

Anno 3°

sabato, 24 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Mediavalle : calavorno

Tagli vegetazione lungo il Serchio, numerose sanzioni

martedì, 9 luglio 2019, 15:20

Nei giorni scorsi i militari della stazione dei carabinieri forestali di Bagni di Lucca hanno notificato numerose sanzioni amministrative agli autori di operazioni selvicolturali recentemente eseguite a Calavorno, nel comune di Coreglia Antelminelli, lungo la sponda sinistra del fiume Serchio.

La normativa forestale regionale consente l'immediata esecuzione durante tutto l'anno dei tagli per la manutenzione di opere e sezioni idrauliche qualora effettuati dall'autorità competente o da soggetti da questa autorizzati. Tali interventi devono però essere limitati al solo taglio della vegetazione forestale che può costituire pericolo per l'ostruzione della sezione idraulica. Dal controllo dei militari competenti per il territorio è invece emerso che le operazioni selvicolturali avevano interessato anche terreni privati esterni all'alveo del fiume Serchio; non si era inoltre provveduto al completo esbosco del materiale che continuava quindi ad ostacolare il regolare deflusso delle acque.

I carabinieri forestali dedicano particolare attenzione agli interventi di manutenzione di opere e sezioni idrauliche che solo se correttamente eseguiti possono garantire il libero deflusso delle acque senza pericolose ostruzioni della sezione idraulica. Gli interventi oggetto di verifica hanno interessato anche alcune piante di platano tagliate ed in parte asportate senza ottemperare alle prescrizioni per la prevenzione, il controllo e l'eradicazione del cancro colorato. Si tratta, come noto, di una malattia con esito mortale, molto contagiosa, rapida nella diffusione e pertanto in grado di distruggere in breve tempo le alberature di una intera città. Per tale ragione la lotta contro il cancro colorato del platano (così detto per il colore bluastro che assume il legno delle piante colpite) è obbligatoria su tutto il territorio nazionale ai sensi di un decreto ministeriale del 2012 e successive disposizioni attuative.

In particolare, in Toscana l'abbattimento delle piante di platano è soggetta alla presentazione di un preventiva comunicazione al servizio fitosanitario che verifica ed impartisce le necessarie prescrizioni nel caso venga accertata l'infezione. Gran parte della Media Valle è stata classificata "zona di contenimento", ovvero territorio dove il cancro colorato è in grado di perpetuarsi nel tempo e la cui diffusione è tale da rendere tecnicamente non più possibile l'eradicazione nell'immediato. Si comprende pertanto la necessità di intervenire sempre nel rispetto della normativa vigente in materia.



Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Mediavalle


Prenota questo spazio


mercoledì, 21 agosto 2019, 15:00

Taccini: "Via di Gromignana, amministrazione distratta e sprecona"

Il consigliere di minoranza di “Un futuro di Coreglia”, Piero Taccini, interviene dopo l'annuncio dell'’intervento per la modifica della sistemazione delle opere provvisionali realizzate sulla sede stradale lungo la via di Gromignana interessata dal movimento franoso avvenuto il 11 novembre 2017


martedì, 20 agosto 2019, 13:36

Presentato il progetto per la ristrutturazione del Ponte delle Catene

Sono in corso le attività dirette a ristrutturare il Ponte delle Catene situato in località Fornoli a Bagni di Lucca, grazie a un progetto dell'amministrazione provinciale che ha richiesto un apposito finanziamento alla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca


Prenota questo spazio


martedì, 20 agosto 2019, 12:50

Coreglia, riapre la via di Gromignana

Il sindaco di Coreglia Antelminelli informa che è stato avviato l’intervento per la modifica della sistemazione delle opere provvisionali realizzate sulla sede stradale lungo la via di Gromignana interessata dal movimento franoso avvenuto l'11 novembre 2017


martedì, 20 agosto 2019, 09:41

Alba... nuova per Lucignana con la visita di Vittorio Sgarbi

Il paese di Lucignana, piccolo borgo del comune di Coreglia Antelminelli, grazie alla presenza della poetessa Alba Donati, sta vivendo un momento estremamente positivo. Ieri pomeriggio è arrivato il critico d’arte Vittorio Sgarbi


venerdì, 16 agosto 2019, 11:35

Taccini: "Maggiore attenzione alle frazioni"

Il capogruppo di "Un futuro per Coreglia", Piero Taccini, stimola l'amministrazione comunale a dedicare maggiore attenzione alle frazioni del comune


martedì, 13 agosto 2019, 15:30

Dal Brasile a Vitiana, due star della musica brasiliana da 220 milioni di visualizzazioni

Cosa hanno in comune due star (Henrique & Juliano) della musica leggera brasiliana con la piccola frazione di Vitiana, nel comune di Coreglia Antelminelli? Poco, anzi niente… tuttavia le infinite vie dell’emigrazione potrebbero portare, perché no, i due artisti un giorno nemmeno troppo lontano nella nostra Valle


Ricerca nel sito


Tenuta Maria Teresa


ennebicomputers


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio