prenota

Anno 3°

sabato, 7 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Mediavalle : coreglia antelminelli

Mandriota (Pro Loco): "Tanti eventi per il 2020 e un importante progetto per Coreglia"

mercoledì, 13 novembre 2019, 15:40

di daniele venturini

A poco più di un anno dalla costituzione della Pro Loco di Coreglia Antelminelli, il presidente Fulvio Mandriota si concede per un’intervista alla Gazzetta del Serchio facendo un primo bilancio delle attività fatte fino a questo momento e rivelando il calendario delle manifestazioni in programma che si preannuncia molto interessante.

Mandriota, in apertura, si è detto molto soddisfatto del lavoro svolto in questo anno dall'ente che presiede. “La nuova dirigenza è in carica da settembre del 2018 – esordisce - e all'interno della Pro Loco ci sono rappresentanti di tutte le frazioni del comune di Coreglia, soprattutto giovani".

“Lo scopo dell'ente – spiega - è occuparsi di cultura, turismo e ambiente nel territorio comunale. Per far questo abbiamo previsto molte manifestazioni per prossimo anno. Il 17 gennaio 2020 si terrà la giornata dedicata al Dialetto e Lingue Locali, che mira alla conservazione delle tradizioni popolari. Nel mese di marzo 2020, invece, sono previste manifestazioni chiamate “Ripuliamo Insieme” che consistono nel pulire oltre alle strade provinciali e comunali, anche le strade secondarie e sentieri”.

“Queste manifestazioni – continua Mandriota -, a cui partecipano molti cittadini volenterosi, sono molto utili sia sotto il profilo ecologico che per la  prevenzione all'inquinamento. Nelle giornate fatte a marzo di quest'anno abbiamo scoperto nella frazione di Piano di Coreglia una discarica abusiva di materiale edile. Abbiamo avvertito il comune il quale ha provveduto a fare la bonifica del sito che era stato inquinato da ignoti”.  

Altra importante  iniziativa è stata organizzata per il mese di maggio dal giorno 10 al 17 ed è stata chiamata “Festa degli Alberi”. “In questa iniziativa – sottolinea il presidente - abbiamo coinvolto le scuole all'insegna del recupero ambientale. Nella manifestazione sono stati coinvolti i vari vivaisti operanti nel nostro comune. Le piante verranno messe a dimora in uno spazio indicato dal comune, vicino al nuovo plesso scolastico in frazione Calavorno”.

Il programma della pro loco è ora fitto di eventi, a partire dal 2 giugno con “Erbarium”, manifestazione aperta al pubblico con Ivo Poli, che sarà docente in un corso “ad hoc” sulle erbe. “Con inizio il 13 giugno fino ad agosto – conclude quindi Mandriota -, abbiamo organizzato con la Croce Verde di Ghivizzano e altre Associazioni, la manifestazione: “Burlaccando” - il Presidente ha specificato -  si terrà nelle piazze di tutte le frazioni del nostro comune. Il 29 giugno verrà organizzata la festa dei SS Pietro e Paolo, patroni di Ghivizzano. Il 29 novembre, in occasione della festa della Toscana, abbiamo organizzato una bella manifestazione dal titolo "Terra Lontana” - come si può capire dal titolo, è dedicata a tutti i nostri paesani emigrati. Nell'ambito della manifestazione vi sarà anche un collegamento con i figli dei nostri emigrati dagli Stati Uniti D'America, forse dalla città di San Francisco. L'ultima manifestazione organizzata per l'anno 2020 è il Premio “Il Castruccino”, che si terrà il 21 dicembre". Mandriota ha spiegato che si tratta della terza edizione di questo ambito premio, la prima nel 2017 è stata vinta da Carlo Puccini, la seconda nel 2018 da Giovanni Di Lorenzo calciatore del Napoli”.

Al termine del colloquio con La Gazzetta, il presidente ha parlato di un progetto importante per Coreglia: l'istituzione di un Museo fotografico e degli Strumenti Artigianali Contadini. Verranno esposte tantissime foto di Tarquinio Rossi (circa 25 mila), donate dagli eredi e altre foto di Eugenio Agostini di Piano di Coreglia. Il progetto, che è in fase embrionale, coinvolgerà anche il comune. Mandriota si augura che venga trovata una sede adeguata per ospitare tutte le fotografie e i reperti.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Mediavalle


Prenota questo spazio


sabato, 7 dicembre 2019, 14:02

Lega, bene i gazebo a Bagni di Lucca e Barga

Questa mattina grande successo di firme al gazebo a Bagni di Lucca, organizzato dalla Lega Mediavalle e Garfagnana, contro il MES. A fianco dei militanti e sostenitori il consigliere e capogruppo in regione Elisa Montemagni e il commissario della Mediavalle e Garfagnana Luigi Pellegrinotti. Grande successo anche per il gazebo a...


venerdì, 6 dicembre 2019, 20:02

Torna l'informazione a Coreglia con “Il Castruccio”, ma la ferita rimane aperta

È uscito in questi giorni il primo numero del nuovo trimestrale “Il Castruccio”, curato dalla locale pro loco, con un riferimento all'interno anche all'improvvisa chiusura del “Giornale di Coreglia” di cui era direttore Giorgio Franco Daniele 


Prenota questo spazio


venerdì, 6 dicembre 2019, 18:08

A Lucignana una libreria tra Appennino e Alpi Apuane

Presentata oggi la "Libreria Sopra La Penna", nata all’incrocio tra via della Chiesa e vicolo sopra la Penna, a Lucignana: uno spazio creato dalla fantasia di una poetessa e realizzato grazie all’incontro con un architetto dalle visioni magiche: Alba Donati e Valeria Ioele


venerdì, 6 dicembre 2019, 09:48

Lega: "Gazebo per stoppare il pericolosissimo MES"

Sabato 7 e domenica 8 dicembre, in diverse località della nostra provincia, la Lega Lucca organizzerà dei gazebo per dare la possibilità ai cittadini di firmare una vera e propria petizione popolare per sottoscrivere un chiaro "No" al MES


mercoledì, 4 dicembre 2019, 18:40

Rai Uno al Teatrino del FAI a Vetriano

Rai Uno sabato 7 dicembre "In diretta con la Scala" imperdibile, ma nel programma di Alberto Angela "Passaggio A Nord Ovest", che inizia alle 15, ci sarà anche un servizio sul Teatrino Del Fai


martedì, 3 dicembre 2019, 23:34

Successo a Colognora di Pescaglia per il convegno sulla storia del castagno

Sabato scorso si è tenuto a Colognora di Pescaglia, presso il Museo del Castagno, un interessante convegno di storia forestale dal titolo “Il Castagno nella storia e nella cultura materiale tra Europa centrale e Appennino settentrionale “


Ricerca nel sito


Tenuta Maria Teresa


ennebicomputers


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio