prenota

Anno 3°

venerdì, 13 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Mediavalle : coreglia antelminelli

Valle dei Presepi, cinque comuni uniti per il Natale

domenica, 1 dicembre 2019, 14:46

di giuseppe bini

Inaugurata a Coreglia Antelminelli la quarta edizione dell'inizitiva “La Valle dei Presepi”, che mira a valorizzare la cultura e la tradizione del Natale nella Media Valle del Serchio, attraverso la valorizzazione dei maestri figurinai.

Mai location fu più adatta per il taglio del nastro, ovvero quella Coreglia Antelminelli patria (insieme a Bagni di Lucca) dei maestri figurinai, che con il loro sapere artigiano hanno diffuso l'arte della realizzazione delle figurine in gesso in tutto il mondo. Figurine, come vengono chiamate in gergo tecnico, ovvero “statuine” raffiguranti personaggi di ogni genere, che hanno sempre preso parte nell'allestimento dei vari presepi.

A fare gli onori di casa il sindaco di Coreglia Valerio Amadei, mentre il presidente dell'Unione dei Comuni Media valle del Serchio, Patrizio Andreuccetti, nel suo intervento ha sottolineato il valore fortemente identitario dell'iniziativa. “E' veramente bello – ha commentato Andreuccetti - essere ad inaugurare questa iniziativa, in un habitat assolutamente idoneo, che esprime il senso vero dell'unità e dello spirito che portiamo avanti tutti insieme, il poter condividere il nostro territorio e quelle che sono le nostre tradizioni”.

“Quando parliamo di Coreglia in modo particolare – ha aggiunto il presidente – facciamo riferimento a quella che è una lunga tradizione, quando parliamo di presepe e di relizzazione di statue andiamo veramente a raccontare quello che siamo stati e andiamo fino in fondo a quella che è la nostra identità”.

Ospite d'eccezione il presidente del consiglio regionale Eugenio Giani, fresco di candidatura alla guida della Toscana alle prossime elezioni. In veste istituzionale, non ha naturalmente fatto riferimento alle vicnede politiche che lo vedono protagonista ma si è soffermato sulle peculiarità del territorio e dell'iniziativa. “Il mio pensiero di gratitudine – ha esordito Eugeno Giani - va a tutti coloro che sono emigrati per portare il loro sapere artigiano, e che sono simbolo sia di sofferenza che di successo, con il loro discendenti che magari proprio durante le festività natalizie hanno modo di ritornare nella loro terra di origine”. Dopo aver ringraziato anche l'assessore regionale Marco Remaschi, ex sindaco di Coreglia. L'intervento del presidente del consiglio regionale si avviato quindi alla conclusione: “Il presepe richiama il senso della nostra storia nel coltivare i valori e i sentimenti che ci portano al Natale.

Con questa iniziativa, che coinvolge di fatto cinque comuni con eventi natalizi e allestimenti di presepi, la Media Valle si unisce in un persorso legato alla bellezza delle usanze locali, legate naturalmente al periodo di Natale. Affiancato al percorso dei presepi è in programma infatti un infatti un calendario di eventi intriso di folclore, tradizione, memoria e religiosità.
In rappresentanza dei comuni della Media Valle erano presenti il Beatrice Gambini (Pescaglia), Caterina Campani (Barga), Antonio Bianchi (Bagni di Lucca), Valerio Amadei (Coreglia) e Simona Girelli (Borgo a Mozzano).

Sulle note della Filarmonica Catalani di Coreglia si è quindi proceduto al simbolico taglio del nastro di questa iniziativa, che affonda le sue radici nella memoria e nei valori, cristiani, fondamento di questa comunità.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Mediavalle


Prenota questo spazio


giovedì, 12 dicembre 2019, 19:38

A Ghivizzano la 26^ edizione del Presepe Vivente

Tutto è pronto al Castello di Ghivizzano per un'altra serata affascinante che proporrà ai visitatori la rappresentazione vivente della nascita del Bambin Gesù


giovedì, 12 dicembre 2019, 15:26

Point informativo "Cambiamo" a Piano di Coreglia

Il movimento "Cambiamo! Con Toti" scende di nuovo in piazza tra la gente. Lo fa con un point informativo (condizioni meteo permettendo) con cui il comitato sarà presente alla fiera di Santa Lucia a Piano di Coreglia venerdi 13 dicembre dalle ore 8.30 alle 17.00.


Prenota questo spazio


martedì, 10 dicembre 2019, 18:25

Tutto pronto per la Festa di Santa Lucia

Venerdi 13 dicembre, dalle 18 alle 24, la Pro Loco e il Centro Commerciale “le Muse” invitano gli amici a Piano di Coreglia alla Festa di Santa Lucia, che arriverà sull’asinello alle 19 con cioccolata, chicchi e regali per i bimbi


lunedì, 9 dicembre 2019, 22:58

Al Museo del Castagno presentato il libro “La Gioconda e il segreto di Leonardo”

In occasione del cinquecentesimo anniversario della morte di Leonardo da Vinci sono state tante le iniziative e le pubblicazioni, anche a Colognora di Pescaglia nella sala convegni del Museo del Castagno si è tenuta la presentazione del libro “La Gioconda e il segreto di Leonardo” di Pietro Paolo Pighini.


lunedì, 9 dicembre 2019, 12:58

Festa di Santa Lucia, strada chiusa a Piano di Coreglia

La pro loco di Coreglia ricorda che in occasione della Festa di Santa Lucia di venerdi 13 dicembre a Piano di Coreglia la s.r. 445 “della Garfagnana” sarà chiusa al traffico nella frazione, nel tratto compreso tra il bivio con la sp 38 “di Coreglia Antelminelli” (circa 25 mt oltre il...


lunedì, 9 dicembre 2019, 09:32

Terremoto Mugello, disagi anche sui treni per i pendolari

Si fanno sentire i disagi causati dal terremoto di magnitudo tra 4.5 e 4.9 al Mugello che ha coinvolto l’intera area di Firenze e della Toscana centro settentrionale durante la notte, con molte tratte ferroviarie sospese in direzione del capoluogo toscano


Ricerca nel sito


Tenuta Maria Teresa


ennebicomputers


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio