Anno 3°

martedì, 7 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Mediavalle

Daniele: “Coreglia, la verità sul servizio scuolabus”

mercoledì, 29 gennaio 2020, 23:06

Giorgio Daniele, ex dirigente del settore amministrativo del comune di Coreglia, interviene per fare luce sulla gestione delle criticità sui trasporti scolastici.

"In questi giorni - esordisce - sono apparsi, sulla stampa online e sui quotidiani locali, diversi articoli dell’amministrazione comunale coreglina, con i quali, affrontando criticità sui trasporti scolastici gestiti direttamente dall’ente (in particolare nelle frazioni di Gromignana e Lucignana) metteva in evidenza di come fosse stata tempestiva e urgente la risposta: con il rientro dalla vacanze scolastiche, gli alunni interessati hanno trovato ad attenderli un nuovo servizio scuolabus, gestito per l’occorrenza da una apposita ditta esterna. Bene, direte, ma dove è la notizia: una soluzione ordinaria ad un problema ordinario. Che bisogno c’è di cercare visibilità sulla stampa? "

"Purtroppo - incalza l'ex dirigente -, come spesso accade, i fatti sono diversi da come si raccontano, e quella che appare una azione ordinaria, nasconde un comportamento di mala gestione e scarsa attenzione, nel nostro caso verso i nostri alunni. Ecco, questo modo di travisare i fatti mi ha spinto a scrivere queste poche righe per onore del vero e a tutela degli uffici che operano in questo delicato settore. Lo scuolabus in questione, unico nel suo genere in questa Valle, è stato immatricolato oltre 25 anni fa, è euro 0, vale a dire non può entrare nella città di Lucca, è privo di cinture, obsoleto e con tanti difetti che hanno comportato non poche spese di manutenzione".

"L’ufficio - spiega Daniele -, pur provvedendo formalmente a revisionare il mezzo (ci mancherebbe altro), ha più volte, in sede di bilancio e/o di variazioni di bilancio, fatto richiesta dei fondi necessari per l’affidamento a ditte esterne del servizio, o, avendo in organico un autista, per l’acquisto di un mezzo, anche usato che garantisse maggiore sicurezza, efficienza ed efficacia. Per una soluzione dignitosa, con circa 9 mila euro, avremmo trovato sul mercato un mezzo più longevo, un euro 3 con tanto di cinture. Niente, mai è giunta una risposta, una condivisione, un compromesso tipo l’acquisto appena descritto. A settembre 2019, alla vigilia dell’inizio dell’anno scolastico, in sede di revisione del mezzo, arriva la sentenza della Motorizzazione Civile: lo scuolabus non può più circolare per legge. La legge e non il buon senso hanno impedito a questo ferro vecchio di portare a scuola i nostri alunni".
 
"Lascio solo immaginare, in caso di incidente, quanti dubbi e quante domande sulla opportunità di far circolare uno scuolabus, ripeto revisionato, ma così obsoleto, sulla impossibilità di trovare qualche migliaia di euro - conclude Giorgio Daniele -. Bene, da settembre, i nostri amministratori sono arrivati fino a dicembre 2019 senza adottare una soluzione concreta ed infine a gennaio 2020 con enfasi hanno annunciato, sindaco in testa, di aver finalmente affrontato e risolto con urgenza la questione! Questi sono i fatti. Avrei preferito tacere, ma dopo il terzo articolo apparso sulla stampa ho ritenuto mio dovere dire come realmente sono andate le cose".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Mediavalle


Prenota questo spazio


martedì, 7 aprile 2020, 16:55

Mascherine, domani inizia la distribuzione a Pescaglia

Prenderà il via domani la distribuzione su tutto il territorio comunale delle mascherine monouso messe a disposizione dalla Regione Toscana. Le consegneranno "porta a porta", nel numero di due per ogni componente della famiglia, le associazioni di protezione civile


martedì, 7 aprile 2020, 16:46

Nuovo caso positivo a Piano di Coreglia

Oggi si registra un nuovo caso di positività al Coronavirus nel territorio comunale di Coreglia Antelminelli. Ad annunciarlo il primo cittadino Valerio Amadei


Prenota questo spazio


martedì, 7 aprile 2020, 12:27

Coreglia, a breve la consegna delle mascherine alla cittadinanza

“Questa amministrazione nei prossimi giorni distribuirà le mascherine protettive messe a disposizione della Regione Toscana.” Così il sindaco di Coreglia Antelminelli Valerio Amadei


martedì, 7 aprile 2020, 08:19

Impianti fermi alla cartiera Soffass di Valfegana: i sindacati protestano

Sono le segreterie di Slc Cgil e Ugl ad intervenire in merito all'apertura della cassa integrazione per i lavoratori della cartiera Soffass di Valfegana


domenica, 5 aprile 2020, 14:16

Impegno a sostegno della cittadinanza: Lega si congratula con "Prima Pescaglia"

Il commissario della Lega della sezione Mediavalle e Garfagnana, Luigi Pellegrinotti, si congratula con i consiglieri Pietro Tosi, Gianluca Bocchino, Mauro Santini e Simone Pizzi del gruppo consiliare "Prima Pescaglia" per l'operato svolto sul territorio a sostegno della cittadinanza


sabato, 4 aprile 2020, 18:37

Due nuovi casi a Coreglia: sono residenti a Tereglio

Nuovi casi di positività al Coronavirus nel territorio comunale di Coreglia Antelminelli. Ad annunciarlo il primo cittadino Valerio Amadei


Ricerca nel sito


Tenuta Maria Teresa


ennebicomputers


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio