prenota

Anno 3°

domenica, 19 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Mediavalle

Simonini (Cambiamo!): "Problemi nella consegna della posta nei comuni montani"

mercoledì, 15 gennaio 2020, 13:35

Simone Simonini, referente provinciale di Cambiamo!", impegnato per la causa da anni, anche con vistite a sorpresa al centro smistamento postale di Coreglia Antelminelli, torna a segnalare problematiche nel recapito della posta nei comuni montani.

"Ci risiamo - esordisce -, e come sempre a pagare sono i cittadini delle zone periferiche, famiglie residenti in montagna e soprattutto anziani con poca dimestichezza con le nuove tecnologie, abituati a pagare le proprie scadenze con i classici bollettini arrivati per corrispondenza postale. Un servizio, quello dei portalettere che sembra non trovare stabilità e regolarità nella consegna". 

"Sono ormai lontani i tempi del postino a consegna giornaliera - dichiara -. Da anni subiamo questo impoverimento del servizio nei comuni più piccoli, con la consegna che risulta non più a giorni alterni, bensì a settimane o mesi alternati. Al riacutizzarsi delle protesta, il servizio sembra di nuovo funzionare, per poi tornare ai ritmi classici e difficoltosi di sempre. Le bollette, arrivano se non già scadute a ridosso della scadenza stessa, con l'utente che spesso si trova a scartare un vero e proprio pacco di posta, con molte consegne effettuate ai recapiti sbagliati. Insomma non è capibile come non si possa stabilizzare e meglio controllare un servizio di fondamentale importanza per il nostro territorio e per tutto il paese. Un servizio che gli utenti pagano discretamente (vedi spedizioni veloci o raccomandate), senza che poi vi sia la garanzia certa della consegna.

"L'auspicio - conclude Simonini -, è che poste intervenga in maniera definitiva per garantire almeno il minimo e regolare servizio, con la speranza che i sindaci del territorio intervengano con forza per chiedere atti concreti per sopperire a questa fondamentale mancanza".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


tuttonatura2016


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Mediavalle


Prenota questo spazio


sabato, 18 gennaio 2020, 14:23

Spacciava cocaina in casa: pusher marocchino in manette

Nella serata di ieri i militari della stazione di Borgo a Mozzano hanno arrestato E. H., 35enne marocchino, residente a Coreglia Antelminelli, celibe, operaio e incensurato, poichè sorpreso a spacciare cocaina presso la sua abitazione. Segnalata alla prefettura una donna


venerdì, 17 gennaio 2020, 10:14

Lotteria della Befana 2020: ecco i biglietti vincenti

Sono stati estratti lunedì 6 gennaio, alle 17, i vincitori dei premi in buoni acquisto da spendere presso il Conad Superstore di Gallicano per la lotteria della Befana di Coreglia Antelminelli


Prenota questo spazio


giovedì, 16 gennaio 2020, 20:11

Lega: "Su centro islamico vigileremo. Alle amministrative? Nessun pregiudizio su nomi"

Damiano Simonetti, responsabile delle relazioni esterne della Lega Media Valle e Garfagnana, e Yamila Bertieri, consigliere comunale della Lega a Borgo a Mozzano, si concedono per un'intervista esclusiva alla Gazzetta del Serchio. Tanti i temi sul tavolo: dal canile di Diecimo al centro islamico di Chifenti, fino alle prossime amministrative a...


giovedì, 16 gennaio 2020, 13:51

Medici di famiglia, nella Valle del Serchio arriva Canozzi

L’Azienda Usl Toscana nord ovest comunica l’ingresso di Roberto Canozzi nelle liste dei medici di famiglia per l’Ambito territoriale della Valle del Serchio a partire da mercoledì 22 gennaio. Avrà l’ambulatorio principale a Bagni di Lucca (Loc. Fornoli, Via G. Tovani, 18/B) e quello secondario a Fornaci di Barga (Via della Repubblica, 92)


giovedì, 16 gennaio 2020, 13:40

Soppressione fermata Vaibus in Via di Camaiore: i genitori degli studenti protestano

I genitori degli studenti che quotidianamente utilizzano il Servizio Vaibus per andare e tornare da scuola, chiedono il ripristino della fermata C1059, in quanto lo spostamento presso il Bar Bao, risulta essere molto pericoloso per l'incolumità dei ragazzi


martedì, 14 gennaio 2020, 17:08

Prima Pescaglia: "Santuario della Madonna delle Solca, comune verifichi situazione"

Il gruppo "Prima Pescaglia", dopo aver visionato la situazione del Santuario della Madonna delle Solca, ha protocollato in comune una interpellanza


Ricerca nel sito


Tenuta Maria Teresa


ennebicomputers


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio