Anno 3°

giovedì, 6 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Mediavalle

Giorgio Daniele scioglie le riserve: "Mi candido a sindaco di Coreglia"

domenica, 26 luglio 2020, 08:08

Rialziamo la testa, "Insieme". Con queste parole, Giorgio Franco Daniele, 64 anni, ufficializza la sua scesa in campo come candidato sindaco di Coreglia alle prossime elezioni amministrative. Lo farà con una lista civica, nè di destra nè di sinistra, che si pone come obiettivo quello di ridare slancio e credibilità al proprio comune.

Giorgio Daniele è nato a Coreglia Antelminelli il 23 settembre 1955. Coniugato, una figlia, da sempre è residente nella frazione di Piano di Coreglia. Non è iscritto a nessun partito politico dal 1991. Dal 1980 al 1991 è stato iscritto alla Democrazia Cristiana, senza aver mai ricoperto incarichi amministrativi. Dal 1 gennaio 2020 è in pensione, dopo aver prestato servizio per 40 anni al comune di Coreglia in posizione apicale, occupandosi in particolare dell’area amministrativa, della comunicazione istituzionale, della cultura e pubbliche relazioni.

Nello svolgimento della lunga carriera professionale ha collaborato con ben dieci sindaci, un commissario prefettizio e numerosi segretari comunali, con professionalità, correttezza ed attaccamento al proprio lavoro. Notevole è stato l’impegno a favore della promozione e diffusione della cultura locale, curando personalmente con iniziative di ottimo livello fra le quali si ricorda: il bicentenario della nascita di Giuseppe Mazzini; Coreglia ricorda Garibaldi con pregevole mostra di opere e cimeli; Cerimonia commemorativa di Togneri Serafino e Antonio Mordini; I festeggiamenti per i 150 anni dell’Unità di Italia, Il 150° anniversario della nascita di Giacomo Puccini e relativo concorso di scultura legato al museo della figurina; Il centenario della morte del poeta Giovanni Pascoli con relativo concorso di scultura Bicentenario della nascita di Benedetto Puccinelli con mostra delle tavole micologiche; Giornata di studi in ricordo del patriota Francesco Leonardi; il 70° anniversario della liberazione e da ultimo il centenario della prima guerra mondiale. Ha inoltre curato la ristampa del “Diario di Un Podestà Antifascista” valorizzando e restituendo dignità storica all’Avv. Giovanni Gelati, protagonista nel difficile periodo della guerra (giugno-dicembre 1944), di gesta eroiche nella guida del nostro Comune. Anche grazie a questa ricerca, la Comunità Ebraica di Livorno  ed un delegato dell’Ambasciatore di Israele a Roma, oltre ad insignire l’Avv.Gelati e sua Moglie di “Giusto delle Nazioni”, lo scorso 29.11.2012 hanno invitato ufficialmente il Sindaco, la Giunta e il Direttore del Giornale di Coreglia a presenziare alla cerimonia con pubblica menzione.

Altre pubblicazioni curate: Un medico si racconta; Sotto un cielo di raso blu;  Alla scoperta dei luoghi di preghiera e di culto nel comune di Coreglia Antelminelli; Inventario dell’archivio storico postunitario del comune di Coreglia Antelminelli (1865-1947); Grazie a questo filone della riscoperta e valorizzazione della storia e della cultura locale, che vede Coreglia sede del Museo della Figurina di Gesso e dell’Emigrazione, la cui direzione rientra nei compiti di Giorgio  Franco Daniele, nasce la testata giornalistica “Il Giornale di Coreglia”, periodico trimestrale di informazione e di collegamento con i coreglini all’estero. Questo giornale, per ben 15 anni, è arrivato gratuitamente a tutti i capi famiglia del comune, alle istituzione della provincia, alle associazioni del territorio e, cosa più importante, ai numerosi coreglini sparsi in ogni angolo del mondo, riscuotendo notevole apprezzamento, attaccamento e sostegno. La pubblicazione nell’anno 2018 è stata chiusa dall’amministrazione comunale.

Funzioni e incarichi ricoperti nel tempo: funzionario dirigente l’area amministrativa del comune di Coreglia Antelminelli; giornalista iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Toscana; addetto stampa e pubbliche relazioni del comune di Coreglia Antelminelli; direttore responsabile del “Giornale di Coreglia Antelminelli”; direttore responsabile del giornale “Buone Nuove” periodico del comune di Careggine; membro del C.d.R. della rivista “La Mia Casa” trim.le dell’Azienda ERP srl di Lucca; addetto stampa del Panathlon International Club Garfagnana; componente Consiglio di Indirizzo della Fondazione Paolo Cresci per la Storia dell’Emigrazione Italiana; presidente del Consiglio di Amministrazione del Consorzio Lucchese Bus di Lucca, società consortile per azioni; membro del Consiglio di Amministrazione della Società E.R.P. Lucca srl (Edilizia Residenziale Pubblica di Lucca); membro del Consiglio Direttivo del Panathlon International Club Garfagnana.

Riconoscimenti  e  Onoreficenze: Premio al Lavoro – edizione 2014, assegnato dalla Unione dei Comuni della  Media Valle del Serchio  per il contributo offerto dal Giornale di Coreglia per lo sviluppo sociale e culturale del territorio; Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana  - Decr.Pres.Repub. n.1005/2018.

Questo il suo messaggio agli elettori:

RIALZIAMO LA TESTA

“INSIEME”

I motivi per una scelta civica, né di destra né di sinistra.

"Quando, ai primi di febbraio sono uscito sulla stampa locale per annunciare la disponibilità a capeggiare una lista civica, in occasione delle prossime elezioni amministrative del comune di Coreglia, ero convinto di aver veicolato un messaggio chiaro, trasversale e privo di ambiguità e doppi sensi.

In estrema sintesi dicevo:

“ è possibile costruire una alternativa, un cambiamento per ridare slancio e soprattutto credibilità, ad un Comune logoro nei rapporti con tutte le classi sociali ed economiche del territorio e privo di visibilità a livello di Valle e di Provincia?

Coreglia ha le potenzialità per cambiare?  Ha le carte in regola per rialzare la testa?

La risposta è SI, ma a condizione di ricostruire le basi, le fondamenta su cui poggiare la rinascita. Basi tanto più solide, quanto più riusciremo a mettere insieme le migliori energie superando divisioni ideologiche.”

“INSIEME, è la parola che fa da collante a queste aspettative, INSIEME è possibile rialzare la testa.”

Era mia intenzione tracciare le linee guida, le condizioni per un impegno civico, mettere i paletti e delimitare un percorso, finalizzato a realizzare un programma da definire INSIEME.  Insieme a chi?

A chiunque, senza pregiudizi di sorta sia disponibile a lavorare per un tempo definito a favore di una Comunità che merita di più.

Ogni orpello, ogni commento appare superfluo e fuorviante:

Non si può e non si deve ricondurre per forza tutto ai classici contenitori politici di centro, di destra, di  sinistra: amministrare una Comunità come la nostra, non dipende da scelte  strettamente ideologiche, che pure ognuno dentro di se ha, - spesso, quasi sempre, -  dipende da buon senso, serietà, capacità, tipica quella del “buon padre di famiglia” che è il grano salis della vita.

Quando, nella gestione della cosa pubblica, si accetta di mettere in gioco la propria credibilità, bisogna operare con perizia, competenza, onestà ed equilibrio, senza, necessariamente ricondurre tutto ai classici riferimenti politici.

Oggi si parla molto di civismo, di impegno civico, sociale, di volontariato, del terzo settore: ecco, fermiamoci qui o meglio partiamo da qui per ricostruire una amministrazione comunale, nuova, credibile e sopra tutto capace di ascoltare.

Per quanto mi riguarda, ho deciso.

Ho deciso di scendere in campo, di confrontarmi, di aprirmi alla società civile per formare una squadra all’altezza del difficile compito che ci attende.

Un solo mandato, ricostruire poi, lasciare ad altri il passo.

Ora non rimane che lavorare, sui collaboratori, sul programma, sugli incarichi: ascoltare, ascoltare, ascoltare poi, decidere.

Un lavoro difficile ma non impossibile: ricostruire, rialzare la testa è perché no, sognare Insieme è ancora possibile".

Giorgio Daniele

 


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Mediavalle


Prenota questo spazio


giovedì, 6 agosto 2020, 08:56

Elezioni, il tour di Eugenio Giani fa tappa in Valle del Serchio

Il candidato presidente alla regione Toscana, Eugenio Giani, verrà oggi in lucchesia con un programma molto impegnativo. Tra le mete anche Castelnuovo, Castelvecchio e Borgo a Mozzano


mercoledì, 5 agosto 2020, 13:45

A Lucignana la festa patronale di Santo Stefano

Venerdì 7 agosto nella piazza centrale di Lucignana si terrà la quarta edizione della festa patronale di Santo Stefano, a partire dalle ore 19:30


Prenota questo spazio


venerdì, 31 luglio 2020, 16:03

Chiude parco giochi dopo il lockdown. La titolare: "Decisione inevitabile"

Era inevitabile che il coronavirus, dopo le vittime e gli ammalati dal virus, producesse effetti anche sull’economia. Silvia Papeschi, titolare del parco giochi “Bruco Mela” a Piano di Coreglia, ha annunciato di aver dovuto chiudere i battenti dopo il lockdown


venerdì, 31 luglio 2020, 13:00

A Fiano si commemora l'anniversario della morte di don Aldo Mei

'Oltre don Aldo Mei': potrebbe essere questo il filo conduttore del 76esimo anniversario della morte di Don Aldo Mei che dà un significato diverso e, se possibile, ancora più profondo alle commemorazioni organizzate in ricordo del sacerdote di Ruota, morto per mani dei tedeschi il 4 agosto 1944, sugli spalti delle...


venerdì, 31 luglio 2020, 08:51

Il laghetto diventa un invaso antincendio: un altro passo avanti per il Consorzio

Sabato 25 luglio alle 10.30, presso località Case Dalli a Piano di Coreglia, è stata presentata alla presenza di un folto pubblico e delle autorità locali e regionali, la convenzione per l’utilizzo di invaso ai fini della lotta attiva agli incendi boschivi stipulata tra l’Unione dei Comuni Media Valle del...


giovedì, 30 luglio 2020, 19:16

Coronavirus, un nuovo caso in Valle: a Ghivizzano

Il sindaco di Coreglia Antelminelli, Valerio Amadei, conferma di aver ricevuto ufficialmente da parte delle competenti autorità sanitarie, la comunicazione che è stato registrato un caso di contagio al Coronavirus nel proprio territorio


Ricerca nel sito


Tenuta Maria Teresa


ennebicomputers


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio