Anno 3°

sabato, 31 ottobre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Mediavalle

Bus sovraffollati e autisti pagati meno. Fit-Cisl: "Pronti alla mobilitazione"

giovedì, 15 ottobre 2020, 17:14

Un curioso momento storico quello che stanno attraversando gli autisti di Ctt Nord che rischiano di vedersi decurtato lo stipendio a causa di una regolamentazione che trasforma i giorni di cassa integrazione e quelli di malattia in assenze dal lavoro e quindi, in quota residuale, vanno a agire per sottrazione sul cumulo di giorni di astensione dal lavoro concessi. Questo vuol dire 'giocarsi' il premio presenza, un incentivo da 13 euro il giorno che verrebbe decurtato. Come se non bastasse anche l'indennizzo per il pasto, che include anche quello per l'attuazione delle norme anti Covid (sanificazione della propria postazione ecc), sembra vaporizzarsi. 

I rappresentanti sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uilt-Uil e Faisa Cisal, sono sul piede di guerra: hanno avviato le procedure di raffreddamento in attesa di un confronto con l'azienda di fronte al Prefetto, e si riservano di proclamare un pacchetto di scioperi contro le disposizioni della società.

"Ci hanno revocato il buono pasto comprensivo dell'indennizzo in questo periodo di emergenza di 8 euro, per restituirci quello di soli 5.16 euro al netto appunto dell'impegno degli autisti per la sanificazione - spiega Nicola Da San Martino, segretario Fit Cisl Toscana Nord -. Altre aziende della Toscana, in qualche modo collegate a Ctt Nord, come Copit, hanno invece prorogato il buono pasto che tiene conto del disagio e delle nuove mansioni degli autisti. Teniamo conto che gli autisti hanno già ripercussioni in busta paga per il fatto che, con l'emergenza, è stata cancellata la vendita a bordo dei biglietti che comunque dava un minimo ritorno economico all'azienda ma anche all'autista. Aggiungiamo il problema dei giorni di assenza, ne esce un meccanismo penalizzante che in questo momento storico a maggior ragione non ha motivo d'essere e che come organizzazioni unitariamente abbiamo chiesto di sospendere. Per ora ogni nostra richiesta a Ctt Nord è stata respinta. Attendiamo l'incontro dal Prefetto. Siamo pronti alla mobilitazione".   


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

lamm

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Mediavalle


Prenota questo spazio


venerdì, 30 ottobre 2020, 19:11

La Rsa Pierotti diventa struttura Covid

La Rsa Pierotti di Coreglia Antelminelli diventa struttura Covid, con utilizzo di personale infermieristico e Oss dell’Asl per garantire l’assistenza agli ospiti


venerdì, 30 ottobre 2020, 16:15

Ha senso un titolo così?

Questa è la locandina del quotidiano Il Tirreno: perché 'gridare' la morte di una donna chiamando in causa il Covid? Non è un modo per creare solo paura, per di più senza specificare alcunché? Locandina acchiappa paurosi?


Prenota questo spazio


venerdì, 30 ottobre 2020, 16:08

Remaschi: “Dov’era Giorgio Daniele quando accadevano i fatti che oggi denuncia?”

Risponde così il sindaco di Coreglia Antelminelli, Marco Remaschi, al capogruppo dell’opposizione in consiglio comunale, Giorgio Daniele, dopo le ultime richieste 


venerdì, 30 ottobre 2020, 14:09

Verona (Lega): "Il cimitero di Ghivizzano versa nell'incuria"

Tania Verona, responsabile organizzativo Lega Mediavalle e Garfagnana, segnala alla giunta del comune di Coreglia Antelminelli l'incuria in cui versa il cimitero di Ghivizzano e chiede un tempestivo intervento vista la prossimità della festa di Ognissanti e la commemorazione dei defunti


venerdì, 30 ottobre 2020, 08:08

Pescaglia, un’app gratuita per la notifica delle allerte meteo

I cittadini del comune di Pescaglia possono usufruire gratuitamente dell’app “Cittadino Informato”, disponibile per smartphon e tablet, con sistema operativo OSX e Android


giovedì, 29 ottobre 2020, 18:51

Ponte delle Catene, le opposizioni: "Vigileremo sui lavori"

Yamila Bertieri, consigliere (Lega) in opposizione con il gruppo "Orgoglio Comune" di Borgo a Mozzano, Claudio Gemignani (FI), consigliere a Bagni di Lucca con il gruppo "Un futuro per Bagni di Lucca", insieme a Laura Lucchesi (FI), esprimono ancora una volta grande soddisfazione per il nuovo annuncio a mezzo stampa


Ricerca nel sito


Tenuta Maria Teresa


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio