Anno X

giovedì, 4 marzo 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Mediavalle : coreglia antelminelli

Remaschi: "Positivo incontro con Enel, potenziare rete elettrica"

lunedì, 22 febbraio 2021, 17:24

Positivo confronto sul tema del servizio elettrico tra il comune ed i rappresentanti di E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, nell'ambito del ciclo di incontri che la società elettrica sta portando avanti con le amministrazioni comunali della Garfagnana e della Mediavalle dopo i fenomeni di maltempo di inizio gennaio: alla riunione hanno preso parte il sindaco Marco Remaschi, la responsabile "Zona Lucca, Pistoia, Massa" Laura Ventura e il capo unità operativa Lucca e Garfagnana di E-Distribuzione Stefano Biagioni. I rappresentanti di E-Distribuzione hanno informato il sindaco anzitutto in merito agli interventi effettuati e alla task force messa in campo durante i giorni di maltempo, nonché in relazione all'attività di controllo e ispezione da terra e con elicottero, eseguiti negli ultimi anni sugli impianti che forniscono energia elettrica alla zona interessata. Inoltre, i tecnici di E-Distribuzione hanno fatto il quadro di tutti i lavori di potenziamento svolti nell'ultimo triennio nell'ambito del "Progetto Resilienza" con cui l'azienda sto dotando il sistema elettrico territoriale di linee più resistenti, efficienti e automatizzate. Nel dettaglio, poi, i responsabili di E-Distribuzione hanno esposto il piano di investimenti 2021-2023, sempre in chiave resilienza e digitalizzazione della rete elettrica: in particolare si tratta di interventi sulle linee di media tensione a 15.000 Volt, che vanno a sostituire i conduttori nudi, più esposti agli eventi metereologici, con cavo aereo elicord di ultima generazione e, dove tecnicamente possibile, con cavo interrato. In alcuni casi, saranno costruite anche nuove dorsali di media tensione, che garantiranno maggiore potenza nonché uno schema di rete più efficiente con benefici sia in situazioni ordinarie sia in caso di disservizio, grazie alla possibilità di controalimentare le utenze con bypass da linee di riserva.

"Potenziare la rete elettrica è importante per il nostro territorio - spiega il sindaco, Marco Remaschi -, perché ci consente di garantire il servizio anche in caso di maltempo e di prevenire eventuali danni, che anche nei mesi scorsi si sono registrati sul territorio della Mediavalle e della Garfagnana. Lavorare in rete, sapersi confrontare con gli enti, presentare problematiche e costruire il percorso migliore per arrivare alle soluzioni è ciò che facciamo e che continueremo a fare, anche con soggetti come Enel".

Questi incontri, che proseguiranno nelle prossime settimane con altre amministrazioni, sono funzionali anche ad approfondire i temi legati alla gestione del territorio, non di diretta o specifica competenza di E-Distribuzione, come le operazioni di taglio piante e deramificazione nelle aree boschive. Lo scopo degli incontri, inoltre, è di consolidare i canali diretti tra i Comuni e l'azienda sia in termini preventivi, raccogliendo esigenze ed eventuali criticità, sia in situazioni di emergenza.

La società elettrica ha informato anche di aver già provveduto per questo periodo particolare di emergenza Covid a circoscrivere i lavori, che richiedano un'interruzione temporanea del servizio elettrico, alle sole situazioni urgenti e non rinviabili. A questo proposito E-Distribuzione precisa che, per i lavori di stretta necessità, vengono sempre effettuati tutti i bypass possibili per assicurare l'alimentazione elettrica alla maggior parte delle utenze durante le operazioni. Per ragioni di sicurezza determinati interventi devono essere eseguiti in orario giornaliero e in assenza di tensione; questo tipo di attività è comunque ridotto alle sole circostanze illustrate sopra.


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

lamm

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Mediavalle


Prenota questo spazio


giovedì, 4 marzo 2021, 17:10

Coreglia: i cittadini uniscono le forze e rimuovono i rifiuti abbandonati

Cittadini attenti all'ambiente, uniti per tenere pulito e curato il territorio. È ciò che sta accadendo a Coreglia Antelminelli, dove sempre più persone decidono, con il riconoscimento dell'amministrazione comunale, di interessarsi dei paesi e delle frazioni, riscoprendo così anche un diffuso senso di comunità


giovedì, 4 marzo 2021, 10:22

Frana sulla strada provinciale, Lega: "Serve intervento strutturale"

Viste le numerose richieste pervenute dai cittadini del comune di Pescaglia, inerenti la frana che ha interessato parzialmente la strada provinciale 32 al km 9,300 nelle vicinanze della strada per Villabuona e constatato che ad oggi trascorsi due mesi dall'accaduto, nessun intervento strutturale è stato posto in essere


Prenota questo spazio


martedì, 2 marzo 2021, 15:44

Gaia legge i contatori dell'acqua a Pescaglia

È partito il giro di letture dei contatori dell'acqua da parte del Gestore idrico GAIA S.p.A nel comune di Pescaglia. Le letture, che interesseranno circa 2200 utenze, sono iniziate il 2 marzo e si concluderanno entro il 30 aprile


martedì, 2 marzo 2021, 08:30

Si completa la messa in sicurezza dell’abitato di Villa a Roggio

Il Ministero dell'Interno ha finanziato 280 mila euro per completare gli interventi di mitigazione e messa in sicurezza per la riduzione del rischio frana dell'abitato di Villa a Roggio


lunedì, 1 marzo 2021, 15:45

Anche Bonfanti al fianco delle imprese del territorio

Solidarietà alle categorie economiche scese in piazza per la manifestazione “Salviamo le imprese”, organizzata anche a Lucca da Confcommercio Lucca e Massa-Carrara e Confesercenti Toscana Nord


domenica, 28 febbraio 2021, 15:47

E' morto Vincenzo Placido

Sabato 22 agosto 2020 Vincenzo Placido aveva presentato, a Barga, nella piazza di fronte al teatro dei Differenti, il suo libro dedicato a Giovanni Pascoli "Zvanì", edito da Tralerighe libri, un romanzo-saggio sulla famiglia del poeta che entra nel quotidiano, fin dall'infanzia del piccolo Giovannino


Ricerca nel sito


Tenuta Maria Teresa


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio