Anno X

martedì, 13 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Mediavalle

Coreglia passa in Ascit: in corso la distribuzione dei nuovi calendari

giovedì, 25 marzo 2021, 13:48

È in corso la distribuzione dei nuovi calendari della raccolta differenziata: da lunedì 29 marzo, infatti, Coreglia Antelminelli passa in RetiAmbiente Spa e sarà quindi Ascit Servizi Ambientali a gestire il servizio di raccolta rifiuti e di igiene urbana per il territorio comunale. 

Dalla prossima settimana, invece, inizierà la consegna porta a porta dei sacchetti: fino a quando gli utenti non avranno i nuovi sacchi, potranno continuare a usare quelli usati fino a oggi. 

Sono minimi i cambiamenti per le utenze domestiche. Resta tutto invariato, invece, per le utenze non domestiche. "Abbiamo lavorato con Ascit per fare in modo che i cambiamenti percepiti per il cittadino siano minimi - spiegano il sindaco, Marco Remaschi e l'assessora all'ambiente, Sabrina Santi -. Con questo nuovo servizio introduciamo anche nuovi servizi, uno su tutti, per esempio, la possibilità di esporre l'olio domestico esausto direttamente fuori dall'abitazione per poi procedere al ritiro. Per le utenze non domestiche, invece, non ci saranno cambiamenti di nessun tipo. Il nostro obiettivo è di continuare con gli ottimi livelli di raccolta differenziata che registriamo da quasi due anni sul nostro comune. Coreglia Antelminelli si attesta infatti su una media dell'80 per cento di raccolta differenziata:  un risultato davvero eccezionale, che vogliamo migliorare ancora. A questo proposito stiamo valutando con Ascit la possibilità di estendere il servizio di porta a porta anche nelle frazioni di Ghivizzano Castello, Lucignana e Vitiana. Un passaggio importante, che condivideremo con il consiglio comunale e con i cittadini delle relative frazioni". 

Lunedì 29 marzo 2021 entrerà in funzione Ascit sul territorio di Coreglia. L'utente, però, non percepirà modifiche al servizio: le modalità di raccolta saranno quelle abituali, il Centro di raccolta di Piano di Coreglia rimarrà aperto nei consueti orari di apertura al pubblico (il lunedì e il mercoledì dalle 14 alle 18 e il venerdì e il sabato dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18) e gli stessi addetti alla raccolta oggi operanti sul territorio rimarranno il riferimento per il cittadino.  Restano infatti invariati i bidoncini: qualora dovesse rendersi necessaria la loro sostituzione (per esempio qualora dovessero rompersi), basterà andare al centro di raccolta e procedere con il cambio. Restano invariati anche i giorni di raccolta, con la sola modifica relativa al vetro, che non verrà più ritirato il martedì, ma il mercoledì. Resta attivo il servizio di raccolta degli sfalci e delle potature: a questo proposito, nel prossimo consiglio comunale verranno stabilite le tariffe per lo svolgimento del servizio (si tratta di una piccola cifra annuale, a carico dell'utente che usufruisce dei bidoni carrellati). Il giorno di raccolta del verde resterà il mercoledì. Chi ha necessità di un ritiro aggiuntivo per i pannolini e/o pannoloni, riceverà, su richiesta, i sacchi viola: per richiedere il servizio occorre scaricare dal sito il modulo e inviarlo ad Ascit.  I cittadini, inoltre, riceveranno a domicilio i sacchetti per la raccolta del rifiuto non riciclabile (sacco grigio), per il rifiuto organico (sacco in mater-bi) e per il multimateriale leggero (sacco giallo), che già oggi viene utilizzato. Tra le novità: per la raccolta dell'organico è inoltre fornita la Biopattumiera areata, ritirabile nel Centro di raccolta di Piano di Coreglia, uno strumento utile da utilizzare per il sottolavello in cucina. Infine: l'olio da cucina dal 29 marzo in avanti sarà ritirato direttamente filostrada. Va esposto in una bottiglia di plastica e l'operatore provvederà a ritirarlo.

Il nuovo materiale è scaricabile qui: https://www.comune.coreglia.lu.it/ultime-notizie-comun/servizio-raccolta-rifiuti-urbani-4/

I CONTATTI. La nuova società operatrice ASCIT fornirà tutte le informazioni attraverso i propri canali diretti (sito internet www.ascit.it, numero verde 800942951, mail urp@ascit.it).


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

lamm

prenota_spazio

prenota_spazio


Altri articoli in Mediavalle


Prenota questo spazio


martedì, 13 aprile 2021, 14:23

Frana su Lodovica, FdI: “Situazione sempre più insostenibile per l’intera valle”

Ad intervenire dopo l’ennesima frana che ha creato non poche difficoltà di collegamento tra la Piana di Lucca e la Mediavalle-Garfagnana sono il responsabile del dipartimento Montagna e zone disagiate di Fratelli d’Italia, Luca Mastronaldi, assieme al consigliere provinciale di FdI, Riccardo Giannoni


lunedì, 12 aprile 2021, 17:36

Maltempo, disagi per frana sulla Ludovica

Disagi al traffico sulla strada Ludovica, interrotta a causa di una frana all’altezza dei laghetti in località La Macchia, proseguendo dalla rotatoria di Valdottavo in direzione Lucca


Prenota questo spazio


sabato, 10 aprile 2021, 15:44

Pit: 500 mila euro per riqualificare il territorio di Coreglia

Riqualificazione di luoghi simbolo del territorio, scoperta e valorizzazione dei maggiori punti di interesse, ma anche trekking, escursioni e una nuova rete sentieristica adatta a tutti: Coreglia ha ottenuto quasi 500 mila euro per il progetto integrato territoriale pubblico-privato


sabato, 3 aprile 2021, 11:41

Coreglia: ecco il numero vincente delle lotteria della pasimata

La pro loco di Coreglia comunica che il numero vincente delle lotteria della pasimata 2021 è il: 943 azzurro. Il vincitore si aggiudica l’uovo di Pasqua che è a disposizione presso il Forno Marini (previa presentazione del numero vincente)


venerdì, 2 aprile 2021, 19:17

Coreglia, prorogata ordinanza per manutenzione piante

Prorogata fino al 15 aprile l’ordinanza comunale, firmata dal sindaco Marco Remaschi, che impone la manutenzione di piante e vegetazione bordo strada


giovedì, 1 aprile 2021, 15:41

Rio Secco, si riduce rischio idraulico grazie a ditta privata

Saranno interamente finanziate e realizzate dalla Ditta Industrie Cartarie Tronchetti Spa le opere necessarie alla riduzione del rischio idraulico derivante dal Rio Secco nell'area del Fontanone


Ricerca nel sito


Tenuta Maria Teresa


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio