Anno X

mercoledì, 8 dicembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Mediavalle : coreglia antelminelli

Lucignana: dopo 78 anni torna a casa la medaglietta di Marino Donati

sabato, 16 ottobre 2021, 16:49

Una storia ritrovata. È quella di Marino Donati, la cui medaglietta, dispersa in Russia durante la ritirata italiana, dopo 78 anni è tornata a casa, a Lucignana, tra le lacrime del figlio Giuliano, delle nipoti Vania e Debora, di Alba e mamma Iole, ultracentenaria, fisicamente non presente alla cerimonia, ma unita per tutta la vita all'amore che da giovane l'aveva legata a Marino.

Una storia molto bella e molto commovente, come l'ha definita il sindaco di Coreglia Antelminelli, Marco Remaschi che, insieme al presidente dell'Istituto storico della Resistenza e dell'Età Contemporanea di Lucca, Stefano Bucciarelli, con il gruppo Alpini di Piano di Coreglia e le associazioni del territorio, questa mattina ha consegnato la medaglietta alla famiglia Donati, di fronte al monumento ai caduti di Lucignana.

Marino Donati nasce a Lucignana nel 1915: con la seconda guerra mondiale parte per la Russia nella sezione Alpini, da dove non tornerà mai più.

L'ultima notizia di Marino è datata 23 gennaio 1943: poi più niente. Lui, come migliaia di altri ragazzi caduti sul fronte russo, fu rubricato come "disperso".

"La sua - spiega il sindaco Remaschi di fronte a tante persone - è la storia dell'amore che ha legato Marino a Iole Bernardini, oggi vivace e appassionata ultracentenaria del nostro paese: un amore che ha dato la vita a Giuliano, un amore che ha attraversato tutta la vita di Alba Donati, secondogenita di Iole, delle nipoti Vania e Debora, fino al 22 luglio di quest'anno, quando un signore di Carrara contatta la libreria Sopra la Penna e da lì ritrova i parenti di Marino: Alba, Giuliano, Vania, Debora, Iole. A loro la notizia più bella: su un sito, all'asta, c'è una medaglietta riportante il nome "Marino Donati", una data, "1915", e poi i nomi dei genitori, "Di Donati Silvio e Michelini Giuseppina", e un luogo "Lucignana".

La medaglietta è stata ritrovata in un bunker nella zona di Voronez, teatro di una delle più accanite offensive sovietiche che, letteralmente, nell'inverno 1942-1943 travolse gli Alpini ancora in linea, i quali, mal equipaggiati e a corto di rifornimenti, iniziarono una ritirata nella steppa, incalzati dalle divisioni sovietiche e costretti a patire enormi sofferenze. La rotta costò alle forze italiane decine di migliaia di perdite.

"Ricordo ancora la telefonata di Alba Donati - continua il sindaco - quando qualche mese fa mi chiamò con la voce piena di emozione e commozione per dirmi che era stata ritrovata, su internet, la medaglietta di Marino Donati.

Da lì, subito, è partito l'iter dell'amministrazione comunale per dare il giusto valore e la giusta attenzione a questa storia, a questa medaglietta, a questo momento personale della famiglia Donati, che è diventato patrimonio di tutta la nostra comunità: perché nelle lettere, negli occhi, nelle vicissitudini di Marino e della sua famiglia, si ritrovano le storie di centinaia e centinaia di ragazzi partiti e mai tornati, di famiglie rimaste "sospese", di dolori ricuciti nella quotidianità e nella responsabilità di una vita che scorre, va avanti e genera altra vita.

Oggi il mio pensiero e il mio abbraccio commosso va a tutta la famiglia di Marino Donati: a Giuliano, ad Alba, a Vania, a Debora. E, in particolare, a Iole, che non può essere qui con noi, ma che, posso solo immaginare, avrà il cuore in subbuglio e gli occhi pieni di lacrime".


Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

tuttonatura2016

lamm

prenota_spazio


Altri articoli in Mediavalle


Prenota questo spazio


martedì, 7 dicembre 2021, 20:18

Fulvio Mandriota: doppia presentazione a Ghivizzano e Castelnuovo

Dopo la prima presentazione a Barga, che ha avuto un buon successo, Fulvio Mandriotta presenta il suo libro autobiografico "Una Storia Diversa", il giorno 11 dicembre alle ore 16, presso la sala comunale di Ghivizzano. Una terza presentazione si terrà a Castelnuovo Garfagnana, presso la sala Suffredini, il giorno 14...


martedì, 7 dicembre 2021, 12:36

Firmato il primo protocollo sulle polveri nelle cartiere

È stato siglato tra organizzazioni sindacali, Asl e Associazione Industriali il protocollo d'intesa avente per oggetto le linee guida relative alla pulizia delle polveri di carta nel comparto tissue per le zone di Lucca e della Valle del Serchio


Prenota questo spazio


martedì, 7 dicembre 2021, 08:50

Museo del Castagno mèta di turisti anche in tempi di Covid

Con tutte le difficoltà per le normative imposte per la pandemia da Covid e con grande sacrificio, sono stati accolti tutti quei turisti che hanno raggiunto Colognora per visitare il Museo del Castagno nonchè quello dedicato al Musicista Alfredo Catalani


lunedì, 6 dicembre 2021, 18:31

Un magico Natale a Coreglia

Tanti appuntamenti per le festività natalizie a Coreglia Antelminelli: dal 12 dicembre al 2 gennaio, infatti, la comunità si prepara a festeggiare insieme il Natale e a salutare l'arrivo del nuovo anno


lunedì, 6 dicembre 2021, 18:26

Coreglia avrà la sua panchina arcobaleno

Una panchina per dire basta alle discriminazioni. Anche Coreglia Antelminelli avrà la sua panchina arcobaleno contro ogni forma di violenza e discriminazione


lunedì, 6 dicembre 2021, 12:25

“Cioccolato & Bomboloni” al centro commerciale di Piano di Coreglia

I commercianti del Centro Commerciale di Via Nazionale organizzano per mercoledi 8 dicembre dalle 15 un appuntamento natalizio a base di bomboloni e cioccolata calda


Ricerca nel sito


Tenuta Maria Teresa


bidiba


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio