Spazio disponibilie
   Anno X
Martedì 7 Febbraio 2023
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Mediavalle
30 Novembre 2022

Visite: 820

Si chiama "Nova Vita" ed è il Centro del riuso solidale che da sabato scorso (26 novembre) ha ufficialmente aperto le sue porte in via di Gretaglia, a Ghivizzano. L'obiettivo del Centro è duplice: da una parte raccogliere oggetti, materiali e beni utili ancora in buono stato, dall'altro metterli a disposizione gratuitamente di chi ne ha più bisogno.

All'inaugurazione, oltre a tanti cittadini, erano presenti il sindaco Marco Remaschi e il consigliere con delega all'ambiente Piero Taccini.

"Siamo felici di questo progetto - commenta Taccini - che abbiamo fortemente voluto e abbiamo potuto realizzare grazie alla collaborazione con Ascit servizi ambientali. Questo sarà, ed è già a tutti gli effetti, un luogo di solidarietà, di comunità, di unione, di sostegno e aiuto reciproci. Il primo successo di questo luogo è da attribuire completamente ai tantissimi cittadini che hanno portato qui beni, oggetti, materiali in buono stato di conservazione: un gesto che da un lato permette di "salvare" questi prodotti dal diventare un rifiuto e dal finire in discarica, rendendo un encomiabile servizio anche alla tutela dell'ambiente, dall'altro restituisce a nuova vita, elettrodomestici, capi di abbigliamento che potranno essere richiesti gratuitamente da chi ne ha più bisogno. Per cui, grazie: a chi ha reso possibile tutto questo e che continuerà a far funzionare questa piccola, indispensabile, oasi di solidarietà".

Come funziona il Centro "Nova Vita"? I cittadini residenti a Coreglia Antelminelli possono consegnare abbigliamento, biancheria per la casa, piccoli elettrodomestici, stoviglie e accessori per neonati e bambini. La consegna, che dovrà riguardare solo beni in buono stato, deve avvenire il martedì e il venerdì, dalle 9 alle 12. Possono invece rivolgersi al Centro per ritirare gli stessi beni i cittadini residenti in Mediavalle e in Garfagnana. Il ritiro è gratuito: per procedere è necessario presentare la certificazione ISEE non superiore a 20 mila euro. Il ritiro avverrà il martedì e il venerdì, dalle 15 alle 18, previo appuntamento al 388.1407368.

Pin It
  • Galleria:
Tuttonatura
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Unitre Barga, sede ufficiale CILS, comunica che sono aperte le iscrizioni per la sessione del 4 aprile per gli esami…

Venerdì 10 Febbraio alle ore 18 al teatro Alfieri di Castelnuovo di Garfagnana sarà presentato il libro di Pier Ferdinando…

Spazio disponibilie

Unitre Barga presenta lunedì 6 febbraio, alle ore 17, nella Sala Colombo a Barga, l'appassionato di astronomia Roberto Bacci,…

"Le bottiglie in PET abbandonate hanno colpito anche la bella e una volta curata…

Spazio disponibilie

Autolinee Toscane informa che dal giorno 6 al giorno 24 febbraio verrà istituito il divieto di transito sul ponte…

Con la fine del mese di gennaio 2023 è andato in pensione Alessandro Dini, negli ultimi due anni direttore del dipartimento…

È uscito il bando della decima edizione del Premio Nazionale “Giovanni Pascoli – L’Ora di Barga" organizzato e curato da…

Nelle ultime ore non s’è parlato d’altro: l’incendio che ha coinvolto i due bus a Loppia sarebbe potuto finire in…

Spazio disponibilie

In occasione della Giornata della Memoria, Unitre Barga e l’Istituto Storico Lucchese sezione di Barga invitano all'incontro di lunedì 30…

"Autolinee Toscane come intende intervenire, e con quali tempi, su un parco mezzi vecchio e non più idoneo? Non…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie