Anno 3°

domenica, 21 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cooperative, 50 nuove imprese e 250 posti di lavoro con il progetto IN.VI.TRA.

venerdì, 8 settembre 2017, 17:49

50 nuove imprese cooperative e 250 posti di lavori in tre anni in Toscana. Sono gli obiettivi che si pone il progetto IN.VI.TRA, finanziato dal programma europeo "Intereg Francia-Italia Marittimo 2014-2020". Nuove imprese legate al mondo del mare, quindi pesca, agricoltura e turismo, ma soprattutto l'attivazione di sinergie fra diversi settori e professionalità.  In prima linea la Regione Toscana, insieme a Liguria, Sardegna, Corsica e Francia, con la collaborazione di diversi enti, sia pubblici che privati: Unisco Toscana Link (Centro Servizi di Confcooperative Toscana), Unioncamere Liguria, Camera di Commercio di Nuoro, Atena (Centro Servizi Confcooperative Genova), Agence de Développement Economique de la Corse (ADEC), CDE Petra Patrimonia Var, Petra Patrimonia Corsica e l'Agenzia Regionale Confcooperative per lo Sviluppo in Sardegna (ARCOSS)

Un investimento di circa 1,2 milioni di euro complessivi, per un progetto transfrontaliero che offre alle nuove realtà italiane e francesi consulenza e assistenza, anche sfruttando le realtà già inserite nel mondo cooperativo, come banche e servizi finanziari.

"E' un progetto a forte impatto territoriale – afferma Massimo Guerrieri presidente Federcoopesca-Confcooperative Toscana ed Unisco Toscana Link Srl - Abbiamo creato un incubatore virtuale transfrontaliero, che mette a disposizione degli imprenditori italiani e francesi tutta una serie di servizi di counseling e di assistenza personalizzata per la fase di start-up. Le ricadute sui territori avranno effetti positivi, oltre che nell'aspetto economico anche in quello sociale. Pubblico e privato lavorano insieme, con strumenti innovativi, partendo proprio dai valori sociali propri del nostro sistema cooperativo: fiducia, condivisione e impatto sul territorio". 

La prima fase del progetto ha interessato la ricognizione delle attività che i partner già svolgono sui rispettivi territori. Da adesso parte la seconda fase, quella più operativa, con la messa a regime di strumenti e servizi innovativi per il sostegno all'incubazione di impresa con una particolare attenzione alla forma cooperativa. A breve sarà operativa la piattaforma web del progetto dedicata ai nuovi imprenditori e ispirata ai modelli "One Stop Shop", una sorta di social network per imprese da cui reperire tutte le informazioni e i servizi e, cosa più interessante, dove si potranno condividere le idee con potenziali soci e finanziatori.

 


centro caf strambi


santori


ottica sabrina


prenota_spazio


Altre notizie brevi


prenota_spazio


sabato, 20 gennaio 2018, 16:24

Maltempo, codice giallo fino a domenica mattina per vento e mare mosso

Peggioramento delle condizioni meteo a partire dal pomeriggio di oggi, sabato 20 gennaio, con temporaneo rinforzo del vento e del moto ondoso. Per questo la Sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un codice giallo che interessa le province di Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pisa e Firenze.


venerdì, 19 gennaio 2018, 16:51

Lunga percorrenza: positivo incontro Regione-Trenitalia

Nessun servizio Freccia Bianca o Intercity a rischio nell'anno 2018 sulla Tirrenica e sulla dorsale; massimo impegno da parte di Trenitalia per portare avanti e consolidare il percorso di riqualificazione dei treni Intecity; confronto aperto per garantire il massimo coordinamento nella programmazione nazionale e regionale.


prenota_spazio


venerdì, 19 gennaio 2018, 16:24

Informazione sull'attività del 118, intesa Regione-Assostampa

Regione Toscana, attraverso l'assessorato al diritto alla salute (direzione diritti di cittadinanza e coesione sociale), e Associazione Stampa Toscana, sindacato unico e unitario dei giornalisti, hanno raggiunto un'intesa su un protocollo, che verrà quanto prima sottoposto alla giunta regionale, nel quale si afferma una forte collaborazione per poter comunicare correttamente...


venerdì, 19 gennaio 2018, 13:01

La Regione finanzia ventuno progetti di formazione professionale per il dopo licenza media

Un investimento di 5,6 milioni di euro per finanziare ventuno percorsi di Istruzione e formazione professionale del sistema duale per il conseguimento della qualifica regionale. Avranno una durata triennale, saranno distribuiti in ognuna delle dieci province toscane e costituiranno una nuova opportunità per gli alunni in uscita dalle scuole medie.


venerdì, 19 gennaio 2018, 11:17

Reddito d’inclusione: aumentano i poveri beneficiari, in Toscana uno su due

Aumentano le famiglie povere che potranno accedere al reddito d'inclusione in Toscana. Dal primo luglio potranno fare richiesta dell'assegno di 5 mila euro l'anno circa una famiglia povera su due. E' una stima dell'impatto che avranno le modifiche ai requisiti per il ReI, previste dalla legge di Bilancio.


giovedì, 18 gennaio 2018, 12:43

Premio Organizzazione Mondiale del Turismo (Unwto) a La Valle dei Cavalieri

L'Organizzazione Mondiale del Turismo dell'ONU (Unwto) ha assegnato, a Madrid,un prestigio premio per l"Innovazione nel turismo alla cooperativa La Valle dei Cavalieri di Succiso, Centro visita del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano. La cooperativa-paese italiana, selezionata tra i finalisti, è salita sul podio come seconda classificata (la prima è un'impresa...


giovedì, 18 gennaio 2018, 11:30

Rincari frutta e verdura, Confagricoltura Toscana: “Le prime vittime sono gli agricoltori”

Se 30 anni fa con il valore equivalente di 100 kg di grano si potevano acquistare 30 kg di pane, oggi se ne comprano solamente 8 kg. Un rapporto che ben spiega la distorsione tra prezzi al consumo e prezzi all'origine e che ha come vittime gli agricoltori.


mercoledì, 17 gennaio 2018, 18:01

Cannabis e farmaci orfani, siglato accordo tra Regione e Farmaceutico Militare

Un accordo importante, che amplia e intensifica la collaborazione tra Regione Toscana e Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare (Unità produttiva dell'Agenzia Industrie Difesa). E' stato firmato stamani dall'assessore al diritto alla salute della Regione Toscana e dall'ingegner Gian Carlo Anselmino, direttore generale dell'Agenzia Industrie Difesa.


mercoledì, 17 gennaio 2018, 17:55

Piano sanitario e sociale, presentata in consiglio l'informativa preliminare

Rete, responsabilità e sostenibilità: sono le tre parole chiave del nuovo Piano Sanitario e Sociale Integrato Regionale 2018-2020. Stamani l'assessore regionale al diritto alla salute, al welfare e allo sport ha presentato al Consiglio Regionale l'informativa preliminare.


mercoledì, 17 gennaio 2018, 12:29

Banche, no a chiusura filiali zone montane e marginali: ok unanime del consiglio regionale a mozione Pd

"La riorganizzazione della rete degli sportelli da parte degli istituti bancari ha visto coinvolte, nella nostra regione, in particolar modo le aree interne e le zone montane e marginali, interessate da tempo anche da un ridimensionamento di altri servizi che rivestono un ruolo cruciale per i cittadini, come ad esempio...


Ricerca nel sito


Associazione Musicale Lucchese


Pucciprogetto legno


osteria le verrucole


prenota_spazio


maranello corse


conflavoro


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio