Anno 3°

sabato, 26 maggio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

BIT 2018: ecco la Toscana autentica che piace al viaggiatore del XXI secolo

domenica, 11 febbraio 2018, 13:23

La Toscana cambia passo e punta su Millennials e Second Comers, scommettendo sul fascino contemporaneo del suo patrimonio artistico e culturale e sugli angoli inesplorati di un territorio che è necessario visitare più volte. Un approccio alla promozione turistica completamente nuovo, quello che è stato illustrato oggi a Milano dal direttore di Toscana Promozione Turistica e dall'assessore al turismo della Regione Toscana, nella prima giornata della BIT, la Borsa Internazionale del Turismo.

Un approccio – ha sottolineato l'assessore al turismo – che parte, in prima battuta, da un profondo senso di responsabilità, che è quello di chi sente di dover non solo conservare il proprio patrimonio culturale e paesaggistico, ma anche di doverlo mettere a disposizione delle nuove generazioni. E la Toscana che arriva oggi alla BIT – ha aggiunto - è una regione che guarda oltre ai mercati e ai numeri; una regione che lavora per rendere accessibile il proprio patrimonio in modo che il visitatore possa far propri immediatamente i valori di cui questo è portatore, riconoscendovisi e potendo dire, davanti ad un'opera d'arte, che quella è la sua cultura.

E così, da Milano la Toscana si rivolge alle nuove generazioni di viaggiatori e a coloro che hanno già visitato il suo territorio ma desiderano tornarci. Il tutto con un obiettivo preciso: arrivare ad avere un segmento turistico per ogni motivazione di viaggio. Creando una narrazione e un'offerta sempre più orientata alla dimensione emozionale e esperienziale. Per il futuro – ha spiegato il direttore di Toscana Promozione Turistica – l'attenzione è rivolta al Turismo Slow e al Turismo Avventura per rispondere ad un trend crescente di domanda che sceglie di trascorrere le vacanze nell'anima verde della nostra regione; un maggior stile esplorativo dei clienti che si concretizza in ricerca di "esperienze" ed è mosso da una maggior motivazione culturale, dove con "cultura" di intende anche la scoperta di un'identità, tradizioni locali, riti e storia di piccole realtà rurali.

Ma la Toscana sta puntando molto anche su quelle che sono le nuove motivazioni di viaggio come lo Shopping Tourism, il turismo del lusso o quello legato ai matrimoni. E questo non solo per dare delle risposte, ma anche per riuscire a prevedere e giocare d'anticipo. E gli appuntamenti che la Toscana ospiterà in questo 2018 sono già tantissimi, da DUCO, il workshop del segmento lusso che si terrà a Firenze dal 12 al 13 marzo 2018; all'Adventure Travel World Summit in programma a Montecatini dal 15 al 18 ottobre e che porterà in Toscana 750 dei principali operatori internazionali di settore. Per arrivare allo Shopping Tourism Forum di novembre e, poi, gli eventi culturali per il Turismo e i progetti integrati per il territorio che mettano insieme più tipologie di offerta così da creare un mix vincente.

Per essere competitivi – ha spiegato il direttore dell'Agenzia regionale – dobbiamo raccontare una Toscana innovativa e anche per questo nel 2018 proporremo una nuova lettura della nostra offerta turistica in chiave contemporanea, sfruttando strumenti integrati, come la gamification o il nuovo sito della destinazione toscana: visittuscany.com.
E già guardandosi attorno, partendo dall'allestimento della Toscana qui alla BIT, è possibile vedere questo cambiamento di visione, con una Toscana che passa da una dimensione "fotografica" a quella di destinazione immaginata, attraverso nuovi tematismi. A partire dall'innovativo progetto Etruschi Popolo Contemporaneo che, attraverso strumenti come il Colouring Book presentato oggi, riscopre il patrimonio archeologico etrusco e attraverso una vera e propria operazione di rebranding punta ad arrivare anche ad un pubblico giovane, che non ha un percorso di preferenze culturali e storiche già definito.

 


maccheronaia


prenota_spazio


santori


prenota_spazio


Altre notizie brevi


puntoeacapo


venerdì, 25 maggio 2018, 17:23

Ateneo unico per la Toscana, il presidente Rossi plaude alla proposta del rettore Dei

"Un solo ateneo per la Toscana? E' una proposta che mi piace, che voglio sostenere, della quale ringrazio il rettore dell'Università di Firenze Luigi Dei". Così il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi interviene in relazione a una dichiarazione del rettore dell'ateneo fiorentino che, a margine di un'iniziativa a Firenze,...


venerdì, 25 maggio 2018, 17:22

Toscana smart e a portata di clic, dieci incontri per l'agenda digitale toscana

Dieci tappe per raccogliere istanze e idee, condividere idee e azioni, offrire spazi di partecipazione e confronto per enti, imprese e cittadini. Le tappe per l'agenda digitale toscana proseguono e la Regione organizza in collaborazione con Anci e Cispel Toscana (associazioni che rappresentano rispettivamente i comuni e le aziende di...


prenota_spazio


venerdì, 25 maggio 2018, 13:59

Pulizie di primavera, il calendario nel comune di Borgo a Mozzano

Sistema Ambiente Lucca comunica il calendario delle pulizie di primavera nel comune di Borgo a Mozzano:


giovedì, 24 maggio 2018, 18:00

6^ Gara di Primavera ad Orzaglia

L'Asd Gs Garfagnana Lucca, in collaborazione con il Tiro della Forma di Orzaglia, organizza la "6^ Gara di Primavera" categoria peso Kg 6 domenica 27 maggio in Via per Orzaglia a San Romani in Garfagnana. Inizio gara alle 9 fino alle 13. Per informazioni: Roberto Lazzurri (339-8191864) e Paolo Cheli (347-1584605).


giovedì, 24 maggio 2018, 17:50

Concerto per la Repubblica a Valdottavo

Per la Festa della Repubblica, in occasione del 72° anniversario della fondazione, si terrà in piazza Vittorio Veneto a Valdottavo il concerto ufficiale per la Repubblica tenuto dal corpo musicale "G.Verdi" di Corsagna diretto dal Maestro Andrea Michelotti venerdì 1 giugno alle 21.15.


giovedì, 24 maggio 2018, 17:43

Proiezione del documentario "Le ragazze del 2 giugno" al Salone delle Feste

Per celebrare la prima elezione italiana a suffragio universale (1946), al Salone delle Feste a Borgo a Mozznao, verrà introdotto e proiettato il video-documentario "Le ragazze del 2 giugno" in presenza della regista con la partecipazione dei ragazzi delle scuole Iti "Enzo Ferrari" e media di Borgo a Mozzano. Appuntamento...


giovedì, 24 maggio 2018, 15:08

Agricoltura sociale: al via un bando per favorire l'integrazione di soggetti disabili

Un milione di euro sarà messo a disposizione delle imprese che faranno svolgere attività agricole a persone con disabilità o con svantaggio, o che svilupperanno iniziative volti a tenere insieme il mondo rurale e il panorama dell'associazionismo sociale con progetti di collaborazione e partenariato.


mercoledì, 23 maggio 2018, 20:49

"Psico Look": convegno alla Chiesa Inglese di Bagni di Lucca

Giovedì 24 maggio, alle 18, alla Chiesa Inglese di Bagni di Lucca si terrà l'evento "Psico Look" presentato dal Lions Club Garfagnana, in collaborazione con Mogli Lions, che proprio quest'anno festeggia i 20 anni di storia.


mercoledì, 23 maggio 2018, 19:02

Cade da una scala, uomo soccorso da Pegaso

A Pescaglia, in via del Colle, un uomo è caduto da una scala in casa. Le sue condizioni non destano alcuna preoccupazione, ma per precauzione il medico ha chiamato l'elisoccorso Pegaso che ha trasportato il paziente il ospedale.


mercoledì, 23 maggio 2018, 18:25

Ladri rubano in un magazzino edile a Fornaci

Doppio colpo tentato nella notte dai ladri che hanno preso di mira un'agraria a Mologno e un magazzino di una ditta edile di Fornaci di Barga. Nel primo caso si è trattato semplicemente di un tentativo di furto non andato, fortunatamente, in porto. I ladri sono infatti scappati mani vuote.


Ricerca nel sito


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


maranello corse


conflavoro


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio