Anno 3°

domenica, 20 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Stefania Saccardi alla presentazione del volume "I numeri del cancro in Italia 2017"

martedì, 15 maggio 2018, 15:44

"La Toscana è tra le cinque regioni italiane con la più alta speranza di vita alla nascita. Le stime 2016 registrano un'attesa di vita media a 85,6 anni per le donne e 81,2 per gli uomini, in aumento dopo l'arresto subito nel 2015, anno nel quale si è osservato un deciso aumento della mortalità generale in tutto il Paese". L'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi commenta così i dati resi noti stamani dall'AIOM (Associazione italiana di oncologia medica), che ha presentato a Firenze, nella sede della giunta regionale, il volume "I numeri del cancro in Italia 2017", con un capitolo dedicato alla Toscana.

In Toscana nel 2017 sono stati stimati 24.500 nuovi casi di tumore (12.450 uomini e 12.050 donne), con una tendenza che rispecchia quella nazionale: un andamento stabile delle nuove diagnosi fra gli uomini e un incremento fra le donne. Infatti nel 2014 nella regione erano state registrate 24.114 nuove diagnosi (12.378 uomini e 11.736 donne). Nella popolazione generale le cinque neoplasie più frequenti nel 2017 sono state quelle del colon retto (3.700), seno (3.250), polmone (2.950), prostata (2.500) e melanoma (1.250). La sopravvivenza a 5 anni dalla diagnosi è pari al 62,2% (65% donne e 56% uomini), dato che colloca la Toscana al secondo posto a livello nazionale dopo l'Emilia-Romagna (62,4%) e davanti al Veneto (61,5%)

"Quelli relativi alla speranza di vita sono valori più alti della media italiana di circa 6 mesi in entrambi i generi - prosegue Saccardi - Non solo. La nostra regione è tra le prime anche per speranza di vita di una persona giunta al compimento del 65° anno d'età: 22,8 anni per le donne e 19,5 anni per gli uomini, contro una media italiana rispettivamente di 22,4 e 19,1 anni. Questi dati rappresentano una misura sintetica dello stato di salute della popolazione, la speranza di vita è infatti frutto della combinazione della prevalenza di corretti stili di vita in una popolazione, dell'incidenza delle malattie e della qualità delle cure dei servizi sanitari. I dati descrivono anche una Toscana che è tra le regioni migliori per la prevenzione. Ci siamo organizzati per fare un lavoro sempre più rilevante sugli screening, e lavorare su prevenzione e diagnosi precoce del tumore".

Si stima che in Toscana vivano 204.140 persone dopo la diagnosi di tumore. "In Toscana l'attenzione all'oncologia è molto alta - continua l'assessore Saccardi - e ha avuto un ulteriore sviluppo grazie alla fusione tra ITT (Istituto Toscano Tumori) e ISPO. L'attuale ISPRO (Istituto per lo studio, la prevenzione e la rete oncologica) favorisce la governance del settore oncologico. Per essere più vicini ai pazienti oncologici, andare incontro alle loro esigenze, assisterli meglio nel loro percorso e migliorare anche i tempi di attesa - ricorda ancora Saccardi - abbiamo istituito gli Aiuto Point, che ora sono presenti in tutte le aziende sanitarie e ospedaliero-universitarie toscane. Aiuto è l'acronimo di Assistenza, Informazione, Urgenze nel Trattamento Oncologico. I pazienti seguiti già da una struttura oncologica non devono più rivolgersi al Cup per i propri controlli, ma è l'Aiuto Point a prenotare tutt e le prestazioni previste e ad assicurare tutti gli adempimenti amministrativi in materia di esenzione, avvio dell'iter per il riconoscimento dell'invalidità civile, facilitazione dell'accesso. Un modo per accompagnare e aiutare le persone in una fase delicata della loro vita, facendo sì che non debbano farsi carico anche della faticosa organizzazione dei loro controlli".


coppi


notini


ristorante ol bugno


prenota_spazio



Altre notizie brevi


puntoeacapo


sabato, 19 gennaio 2019, 11:45

Reddito cittadinanza, Martelli (Acli Toscana): “Rischio flop in Toscana”

"Il Reddito di cittadinanza così come è stato varato dal Governo rischia di non dare le risposte promesse alla Toscana, o perlomeno alla sua fascia di popolazione più povera, sia per motivi quantitativi che di concezione" così Giacomo Martelli, presidente delle Acli della Toscana sui possibili effetti del RdC in Toscana.


venerdì, 18 gennaio 2019, 17:26

Monitoraggio ponti, al via i controlli dei tecnici: 164 le strutture sotto esame

Termina oggi il primo ciclo dei corsi di formazione dei tecnici scelti dalla Federazione regionale degli ingegneri per effettuare i controlli su 164 insieme di ponti selezionati da Regione, Province, Città Metropolitana e Anci, in seguito all'accordo sottoscritto nell'agosto scorso.


conflavoro


venerdì, 18 gennaio 2019, 11:48

70enne muore dopo la caduta da un edificio

Stamattina la Misericordia di Borgo a Mozzano, con medico a bordo, è intervenuta in località Roncato a Diecimo, nel comune di Borgo a Mozzano, per un uomo di 70 anni caduto dal quarto piano di un edificio.Era stato allertato anche Pegaso, ma il personale sul posto ha verificato e comunicato il...


venerdì, 18 gennaio 2019, 11:12

A Fabbriche di Vergemoli nasce una cooperativa di comunità

L'assessore alla presidenza Vittorio Bugli sarà il 17 gennaio a Fabbriche di Vergemoli, in provincia di Lucca, per la presentazione della cooperativa di comunità "Dispensa Montana". Si tratta di una delle venticinque esperienze in tutta la Toscana che la giunta regionale ha finanziato complessivamente a dicembre con un milione e...


giovedì, 17 gennaio 2019, 22:13

Foreste, Remaschi: "Dalla Regione oltre 150 milioni per le foreste"

"La Regione destina consistenti risorse al suo patrimonio forestale ,sia attraverso il suo bilancio, sia attraverso i fondi europei ed è costantemente impegnata in azioni che consentano di gestirle al meglio, in modo efficace e mirato".


venerdì, 11 gennaio 2019, 17:22

Festa di Sant'Antonio Abate e benedizione degli animali a San Pietro in Campo

Domenica 20 gennaio si terrà la Festa di Sant'Antonio Abate, con la tradizionale benedizione degli animali, a San Pietro in Campo. Alle 9.30, nel piazzale della chiesa, si terrà l'iscrizione degli animali per la benedizione e consegna degli attestati di partecipazione.


venerdì, 11 gennaio 2019, 13:04

Temperature sotto zero, a rimetterci in Toscana è la produzione di carciofo

Le nottate di gelo e le temperature in picchiata dell'ultima settimana hanno dato un duro colpo alla produzione degli ortaggi toscani, in particolare al carciofo coltivato nelle zone interne della regione, tra Aretino e Senese dove il termometro ha toccato anche punte di -10 gradi.


giovedì, 10 gennaio 2019, 11:07

Agriturismo, Toscana al top: prima in Italia per accoglienza e fatturato

Toscana regina delle vacanze in agriturismo. Sempre in vetta alle classifiche nel report del Centro Studi di Confagricoltura (dati 2017). "Tendenza confermata anche nel 2018 dai nostri operatori", dichiara la presidente di Agriturist Toscana, Laura Cresti.


mercoledì, 9 gennaio 2019, 16:17

Simonini (Lega): "Riscaldamenti nelle scuole, problematiche in fase di risoluzione"

Con una nota interviene Simone Simonini, consigliere provinciale e vicepresidente della terza commissione edilizia scolastica. "Appena saputo del problema - dichiara Simonini - mi sono attivato con l'ente provinciale per avere informazioni riguardo la situazione del malfunzionamento delle caldaie e delle conseguenti aule fredde.


martedì, 8 gennaio 2019, 17:15

A Castelnuovo la prima assemblea pendolari

Venerdì 18 gennaio alle 21, presso la Sala Suffredini a Castelnuovo di Garfagnana, si terrà la prima assemblea pendolari con l'obiettivo di fare un quadro della situazione dopo i disagi degli ultimi mesi nonché eventuali richieste o segnalazioni.


Ricerca nel sito


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


maranello corse


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio

suncar