Anno 3°

mercoledì, 21 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Vendemmia 2018, Confagricoltura Toscana: "Vino più tipico grazie al ritorno delle 'mezze stagioni'"

mercoledì, 12 settembre 2018, 10:38

Un vino più tipico, con più aromi e profumi. Grazie, anche, al ritorno delle 'mezze stagioni'. Francesco Colpizzi, presidente federazione vitivinicola di Confagricoltura Toscana fa il punto della situazione di un'annata 2018 che ha visto il ritorno delle "mezze stagioni", di una primavera più fresca e dei  temporali tipici dei mesi estivi: "Queste caratteristiche climatiche implicano un diverso lavoro in vigna, strutturato per garantire l'alto livello qualitativo richiesto dai mercati: se nella torrida estate dello scorso anno serviva mantenere il più possibile le foglie sulle chiome per ombreggiare  i grappoli e scongiurare scottature ed appassimenti degli acini,  quest'anno il lavoro è stato opposto e nelle  fattorie, i viticoltori, dopo essere intervenuti con diradamenti per togliere dal vigneto il prodotto di troppo, stanno ancora terminando di "sfogliare" le viti per tenere i grappoli migliori il più possibile esposti all'aria ed evitare di incorrere in eventuali malattie. ".

La vendemmia 2018 in Toscana è iniziata da poco. Dopo le uve bianche aromatiche, quelle per la produzione delle base spumante, la Vernaccia ed il Merlot ( la cui raccolta è ancora in corso in questi giorni), la prossima settimana sarà la volta dell' inizio della vendemmia del sangiovese, a partire dalle zone più meridionali della Toscana, dalla Maremma Grossetana e da Bolgheri, per poi arrivare nelle zone del Chianti, del Chianti Classico, del Brunello.  La raccolta delle uve quest'anno è tornata su una tempistica più tradizionale, con una decina di giorni in ritardo rispetto alla vendemmia 2017 che era stata però straordinariamente anticipata..

"Ancora l'uva è per gran parte nei vigneti e sarà bene aspettare la fine della raccolta per esprime un giudizio definitivoCi aspettiamo di avere grazie alle caratteristiche di questa annata – continua Colpizzi – vini,  più "tipici", comunque ben strutturati, probabilmente meno potenti ma più equilibrati rispetto al millesimo 2017. L'escursione termica tra il giorno e la notte di questi giorni contribuirà a conferire  più aroma e profumo ai vini. Attualmente le uve sono ottime. Poi, come sempre, saranno determinanti le condizioni meteo delle prossime settimane".

 La quantità delle uve del "Vigneto Toscano" inoltre sarà quest'anno senz'altro maggiore del 20%  rispetto al 2017 quando - è bene ricordarlo - era venuto a mancare il 40% della produzione, "ma – aggiunge il presidente della federazione vitivinicola di Confagricoltura – avremo comunque una quantità inferiore rispetto alla norma. Le condizioni di gelo e la siccità dello scorso anno hanno lasciato le viti indebolite e le conseguenze le scontiamo ancora quest'anno".


coppi


notini


ristorante ol bugno


prenota_spazio



Altre notizie brevi


puntoeacapo


mercoledì, 21 novembre 2018, 14:20

“I mille volti del turismo odierno”: seminario a Lucca

Ptp For.Tu.Na, capofila Isi Barga e i partner Isi Pertini, Isi, Isi Marconbi, Fondazione Campus, Agenzia Formativa Per-Corso organizzano sabato 24 novembre alle 15, presso il complesso San Micheletto a Lucca, si terrà il seminario dedicato agli allievi delle classi di terza media e alle famiglie intitolato “I mille volti...


mercoledì, 21 novembre 2018, 12:45

Fondazione CRL: al via il bando per l’accesso ai contributi per la realizzazione di grandi eventi

Enti pubblici e associazioni private potranno accedere ai contributi stanziati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca per il sostegno di eventi e iniziative rilevanti.


conflavoro


mercoledì, 21 novembre 2018, 12:14

Presentato il concorso UPVIVIUM Biosfera Gastronomica 2018-19

Dopo una prima edizione che ha visto la partecipazione di tre territori di pregio, torna UPVIVIUM, il contest gastronomico a km zero giunto alla seconda edizione che quest'anno attraversa tutt'Italia, da nord a sud, dalle Alpi alla Calabria.


mercoledì, 21 novembre 2018, 12:06

Il campione paraolimpico Stefano Gori nelle scuole

Il prossimo fine settimana il campione paraolimpico Stefano Gori, insieme al Gruppo Sportivo Sempione 82, sarà presso le scuole di Seravezza, Ponte a Moriano, Gallicano e Lammari. Sarà una tre giorni dove sia gli studenti che i docenti e dirigenti scolastici saranno coinvolti in questi incontri che Gori organizza ormai da molti anni.


mercoledì, 21 novembre 2018, 08:51

Geo&Geo, documentario sul farro della Garfagnana

Oggi pomeriggio, mercoledì 21 novembre, durante la trasmissione di Rai tre Geo&Geo, sarà trasmesso un documentario sul farro della Garfagnana e il racconto della vita contadina e delle tradizioni popolari.


martedì, 20 novembre 2018, 15:44

Giornata contro violenza sulle donne: installazione di una panchina rossa in Fortezza

Domenica 25 novembre, alle 16, alla Fortezza di Mont’Alfonso a Castelnuovo Garfagnana è in programma l’installazione di una panchina rossa all’interno del grande spazio della storica fortificazione di proprietà dell’amministrazione provinciale. L’appuntamento è promosso da: provincia di Lucca, associazione Progetto Donna di Castelnuovo Garfagnana, comune di Castelnuovo G., associazione Il...


martedì, 20 novembre 2018, 13:48

A Bagni di Lucca un incontro con l'alpinista Riccardo Bergamini

La Pro Loco Bagni di Lucca in collaborazione con il Gruppo trekking "Pegaso" organizza un importante incontro nella Sala Rosa del Circolo dei Forestieri a Bagni di Lucca, sabato 1 dicembre alle 17, con Riccardo Bergamini, uno dei primi alpinisti in toscana a scalare un ottomila. Lo sportivo lucchese, nel 2015...


lunedì, 19 novembre 2018, 19:15

Uscito il calendario 2019 onlus dell’Arca della Valle

E’ uscito il calendario 2019 dell’associazione Onlus per la difesa degli animali “L'Arca della Valle” di Barga che proprio nel 2019 festeggia 10 anni di volontariato nella Valle del Serchio per aiutare dove possibile i nostri amici animali sfortunati.


domenica, 18 novembre 2018, 18:40

In scooter contro un'auto, ferito un 16enne

Oggi pomeriggio, intorno alle 15.50, un ragazzo di 16 anni, in sella allo scooter, si è scontrato con un'auto a Barga, in via dei Funai, riportando una frattura esposta ad un piede. Partito in codice rosso, l'allarme è poi rientrato visto che le condizioni del ragazzo non erano gravi.


venerdì, 16 novembre 2018, 17:25

Maltempo fine ottobre: Rossi nominato commissario delegato; alla Toscana 1,5 milioni

Il capo del Dipartimento della Protezione civile ha firmato l'ordinanza che nomina il presidente Enrico Rossi commissario delegato per gli interventi urgenti resi necessari dalla grave ondata maltempo che, a fine ottobre, ha colpito anche la Toscana.


Ricerca nel sito


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


maranello corse


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio

suncar superammortamento