Anno 3°

domenica, 24 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Il Governo toglie 5 milioni alla sanità toscana. Saccardi: "Sbagliato cancellare lo sconto fiscale sugli ospedali"

sabato, 29 dicembre 2018, 14:33

Non solo volontariato e no profit. La scure fiscale del governo si è abbattuta anche sulle aziende ospedaliere e sanitarie. "Per la Toscana vale almeno cinque milioni di euro in un anno - spiega l'assessore alla salute Stefania Saccardi – e di fatto è un taglio occulto alla sanità pubblica: soldi che dal fondo sanitario finiranno al ministero delle finanze, soldi in meno per cure ed assistenza". E' tutto scritto nella manovra di fine anno sottoposta dal governo al Parlamento. L'imposta è l'Ires pagata sugli immobili e la storia è presto spiegata.

Quaranta anni fa, quando le aziende sanitarie sono nate, l'Ires non la pagavano: gli edifici erano dei Comuni, esclusi dalla tassa. Poi la proprietà è stata trasferita alle aziende, gli immobili sono diventati patrimonio imponibile ma le aziende ospedaliere - e successivamente, in virtù di una sentenza della Cassazione, anche le aziende sanitarie – hanno goduto quantomeno di una riduzione del cinquanta per cento. Adesso quello sconto, sulla base di quanto previsto dalla manovra del governo, scompare e le tasse dunque raddoppiano.

Qualche esempio? In tutta Italia l'aggravio per le aziende del sistema sanitario nazionale si stima che si aggirerà sui 60-70 milioni di euro. In Toscana si calcolano un milione e mezzo per le aziende ospedaliere di Careggi, l'ospedale pediatrico Meyer, Cisanello a Pisa o Le Scotte a Siena. Solo il Meyer pagherà da solo in un anno 200 mila euro euro in più. Altri 2 milioni e 800 mila euro non previsti dovranno essere sborsati dalle tre Asl Toscana Centro, Nord Ovest e Sud Est.

"Di fronte all'impossibilità di coprire il maggior costo con nuovi finanziamenti – si sofferma ancora Saccardi – le aziende sarebbero costrette a tagliare i costi delle prestazioni sanitarie. Un provvedimento dunque iniquo e inaccettabile. Si parla infatti di sanità pubblica e il rischio è dunque che gli effetti del provvedimento si abbattano per lo più sulle fasce più deboli della popolazione". "Cinque milioni su quasi settemila che con il bilancio della Regione destiniamo ogni anno a sanità e sociale si dirà che sono pochi – conclude l'assessore Saccardi – ma si tratta comunque di cinque milioni che potevano essere utilizzati per migliorare le prestazioni sanitarie offerte ai toscani e che in questo modo scompaiono". Entrano dalla porta ed escono dalla finestra.


coppi


notini


ristorante ol bugno


prenota_spazio



Altre notizie brevi


puntoeacapo


venerdì, 22 marzo 2019, 17:13

Celiachia, ecco dove ritirare il nuovo "codice" per l'acquisto di alimenti

Dal 1° maggio 2019 il buono cartaceo per l’acquisto di prodotti destinati a celiaci non potrà più essere utilizzato e sarà sostituito, in base al progetto di dematerializzazione promosso dalla Regione Toscana, da un cosiddetto “codice celiachia” che, presentato assieme alla tessera sanitaria, permetterà l’acquisto di prodotti alimentari specifici.


sabato, 16 marzo 2019, 14:35

Inaugura il nuovo centro socio-sanitario a Castelnuovo

Lunedì 18 marzo alle 10.30 verrà inaugurato il nuovo centro socio-sanitario di Castelnuovo Garfagnana in via Pio La Torre. Saranno presenti, tra gli altri: la direttrice generale dell’Azienda USL Toscana nord ovest Maria Letizia Casani ed il sindaco di Castelnuovo Garfagnana Andrea Tagliasacchi.


conflavoro


venerdì, 15 marzo 2019, 13:00

Mobilitazione straordinaria del PdF di Lucca per il reddito di maternità

Arriva al rush finale la raccolta firme sul reddito di maternità, la proposta di legge di iniziativa popolare presentata il 28 novembre in Cassazione dal Popolo della Famiglia, che ha superato a febbraio il traguardo delle trentamila firme certificate raccolte ai gazebo. Il Popolo della Famiglia di Lucca ha annunciato per...


giovedì, 14 marzo 2019, 15:14

La Riserva Mab Unesco dell'Appennino tosco-emiliano promuove i "Quaderni per il clima"

La Riserva Mab Unesco dell'Appennino tosco emiliano promuove  i #quaderniperilclima un'iniziativa rivolta a tutte le istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado attraverso la quale studenti e docenti possono riflettere sul tema del cambiamento climatico che oggi rappresenta un grave problema di rilevanza mondiale.


giovedì, 14 marzo 2019, 14:58

La Misericordia di Borgo festeggia il 122° anno di vita inaugurando due nuovi automezzi

La Misericordia di Borgo a Mozzano celebra i suoi 122 anni di vita: risale infatti al 14 marzo 1897 la fondazione della Confraternita, perché in quel giorno si svolse il “Congresso preparatorio per la fondazione”, che doveva affrontare i problemi “dell’assistenza e trasporto allo Spedale dei poveri infermi”.


giovedì, 14 marzo 2019, 10:24

Valle del Serchio, interrogazione di Giovannetti su agevolazioni per la mobilità nelle aree interne

Sconti per i pendolari che per motivi lavorativi percorrono con forte frequenza le autostrade ma anche esenzioni fiscali. Più in generale forme di sostegno alla mobilità per chi vive lontano dai grandi centri e si deve spostare quotidianamente, oltre a un costante lavoro di potenziamento e efficientamento del trasporto pubblico.


mercoledì, 13 marzo 2019, 12:59

Rifiuti, ecco i numeri per contattare l’Ecocentro di San Pietro in Campo

Sono operativi i nuovi numeri telefonici che i cittadini possono utilizzare per contattare l’Ecocentro di San Pietro in Campo e per qualsiasi altra esigenze legata alla raccolta e smaltimento rifiuti nel territorio comunale di Barga. “Adesso – spiega l’assessore all’Ambiente, Giorgio Salvateci – abbiamo questi nuovi numeri per qualsiasi bisogno...


mercoledì, 13 marzo 2019, 10:29

Sanità, ok a risoluzione per tavolo tecnico su aree periferiche e montane. Giovannetti: “Importante segnale di attenzione anche per Valle del Serchio”

Costituire un tavolo tecnico che coinvolga rappresentanze istituzionali locali e regionali, l’Azienda unità sanitaria locale e rappresentanti delle associazioni, con l’obiettivo di dare risposte concrete ai territori disagiati e per sostenere e rafforzare l’assistenza sanitaria nelle zone periferiche e montane.


martedì, 12 marzo 2019, 12:48

Incontro con il noto astrologo Massimo Bomba a Castelnuovo

Sabato 16 marzo, presso la Sala Suffredini a Castelnuovo di Garfagnana si terrà, su invito del presidente del consiglio comunale Francolino Bondi, la conferenza del Maestro Astrologo Massimo Bomba, organizzata in collaborazione con il Lions Club Garfagnana presieduto dal dott. Carlo Puccini.


lunedì, 11 marzo 2019, 15:32

Consiglio comunale a Borgo a Mozzano

Convocazione in seduta pubblica straordinaria di prima convocazione il 14 marzo alle 18 e, in seconda convocazione, per il 15 marzo, alle 21, del consiglio comunale nel palazzo del comune di Borgo a Mozzano.


Ricerca nel sito


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio

moto