Anno 3°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Lucar

Legge sulle cave, Ceccarelli interviene: "Si facciano rispettare le scadenze"

domenica, 2 dicembre 2018, 13:36

L'assessore al governo del territorio Vincenzo Ceccarelli interviene sulla questione delle cave chiuse perchè non hanno rispettato la legge regionale. "Il 58 bis è una una soluzione di equilibrio - afferma - per evitare la revoca delle autorizzazioni e la decadenza delle concessioni e consentire di mettersi in regola a chi non ha rispettato i piani di coltivazione e conseguentemente la legge. Si tratta di una soluzione ampiamente condivisa, un intervento di cui la Regione poteva fare a meno, lasciando soli i Comuni a gestire le conseguenze".

"Nessuno si smarchi - avverte l'assessore - altrimenti, come ho già avuto modo di dire, se qualcuno ritiene il provvedimento della Regione inadeguato ci proponga apertamente di revocarlo. Anche noi siamo dalla parte dei lavoratori e quindi anche delle imprese che danno loro il lavoro. Ma il lavoro deve rispettare regole e sostenibilità ambientale, i lavoratori non possono essere vittime di comportamenti non corretti, anche se in alcuni casi sostenuti in buona fede. Per la Regione l'azienda deve continuare a pagare gli stipendi anche nei 60 giorni previsti dalla legge per presentare e farsi approvare i progetti di ripristino e far ripartire i lavori. Mi sembrerebbe un atteggiamento poco comprensibile quello di chi non avesse ancora presentato il progetto ad una settimana dalla chiusura. Compito della pubblica amministrazione e in primis del Comune, deve esser e quello di fare di tutto per rispettare la scadenza dei 60 giorni e, possibilmente, cercare di anticiparla. A questo proposito ho fatto una comunicazione in giunta per allertare tutti i servizi regionali coinvolti nell'iter autorizzativo".

L'assessore interviene anche sul tema del fondo di solidarietà per i lavoratori, da tempo proposto dai sindacati e tuttora allo studio all'interno dei tavoli di concertazione attivati con gli stakeholders. "E' un problema di non facile soluzione - afferma - con diversi interrogativi ancora aperti, a cominciare dalla costituzione di questo fondo. Ho chiesto, ad esempio, se questo possa essere alimentato da parte del contributo che riscuotono i Comuni e con un piccolo incremento da parte delle aziende. Ma anche la gestione appare comunque difficile, perché il fondo non può essere sostitutivo deglu ammortizzatori sociali previsti dalla legge e non deve essere un alibi per incentivare atteggiamenti scorretti. Cercheremo di trovare delle risposte anche se non potranno essere immediate. Siamo aperti a tutte le proposte e, come sempre, anche su questo menterremo aperto e il più ampio possibile in confronto. Nessuno faccia forzature o strumentalizzazioni politiche. Lavoriamo assieme per far ripartire il prima possibile l'attività dove vi sono le condizioni e per dare al settore un futuro di maggiori certezze, in un quadro di regole che non siano assolutamente vessatorie ma che rispettino sostenibilità e soprattutto valorizzino il lavoro e la sicurezza".

 


coppi


notini


ristorante ol bugno


primomaggio



Altre notizie brevi


puntoeacapo


venerdì, 19 aprile 2019, 16:32

Ungulati, FedagriPesca Toscana: “Fermate i caprioli o chiederemo i danni”

"Oramai non passa giorno che qualche aziende vitivinicola non si rivolga a noi per chiederci aiuto contro i continui attacchi di caprioli e altri ungulati. La misura adesso è davvero colma e chi ha responsabilità di governo, dalla Regione fino al ministro dell'agricoltura deve intervenire.


venerdì, 19 aprile 2019, 10:37

Pasqua, l'allarme di Confagricoltura "In Toscana il 15 per cento in meno di agnello sulle nostre toscane"

A Pasqua, sempre meno agnelli sulle tavole toscane. Il calo è già stato stimato intorno al 15%. 


conflavoro


giovedì, 18 aprile 2019, 13:05

Castelnuovo nel mondo: ospite Gianluca Micchi

Giungerà all'ottavo appuntamento sabato 20 aprile "Castelnuovo nel Mondo", la serie di incontri con Castelnuovesi che hanno avuto una brillante carriera lontano da Castelnuovo ma che qui sono nati.


mercoledì, 17 aprile 2019, 12:41

Tpl: per il 24 aprile corse bus in regime vacanziero

La provincia di Lucca ha previsto per il trasporto pubblico locale per la giornata di mercoledì 24 aprile un programma di esercizio vacanziero, ossia quello previsto durante la chiusura delle scuole.


martedì, 16 aprile 2019, 16:46

A Benabbio raccolta firme contro impianto di Tana Termini

Martedì 23 aprile, dalle 10 alle 12, davanti l'alimentari di Benabbio il gruppo "Un futuro per Bagni di Lucca" invita i cittadini a firmare la petizione contro la riconversione e la riapertura dell'ex impianto di compostaggio di Tana Termini.


venerdì, 12 aprile 2019, 15:45

Pirogassificatore: dibattito pubblico sulle ragioni del "no" a Fornaci

Rifondazione Comunista promuove un dibattito pubblico sulle ragioni del "no" all’inceneritore della Kme che si terrà lunedì 15 aprile alle 21 presso la sala della biblioteca sopra la stazione di Fornaci di Barga. Partecipano: Giorgio Salvateci, assessore all’ambiente del comune di Barga, Michele Urbano, ingegnere e presidente di Lega Ambiente di Lucca...


venerdì, 12 aprile 2019, 11:34

Ortofrutta, mele: Confagricoltura: "In Toscana i consumi rallentano e calano fino al 12 per cento"

Travolge anche la Toscana il rallentamento dei consumi nel comparto ortofrutticolo registrato in tutta Italia e denunciato già dalla grande distribuzione organizzata.


giovedì, 11 aprile 2019, 17:12

Marmo, Confindustria: “La sentenza del Tar non è completamente negativa”

"Ovviamente la sentenza del Tar non ci lascia soddisfatti, ma leggerla come una totale sconfitta delle nostre ragioni ci appare fuorviante perché i giudici amministrativi nelle loro motivazioni aprono alle nostre osservazioni per quanto riguarda gli sforamenti e suggeriscono una soluzione che preveda un margine di tolleranza che eviti il blocco...


mercoledì, 10 aprile 2019, 13:27

Bando per la richiesta di sussidi per studenti con disabilità

L’Ufficio scolastico territoriale di Lucca sollecita le scuole del territorio a presentare la propria candidatura relativamente all’Avviso DRTO.4094 del 28/03/2019 emanato dall’USR Toscana, sulla scorta del DD 1654 del 05/12/2017, per la presentazione di progetti finalizzati all’acquisto, all’adattamento, alla trasformazione e all’effettivo utilizzo di sussidi didattici per gli studenti con disabilità.


mercoledì, 10 aprile 2019, 13:01

Tonini: “Dimissioni Angelini, sciocca pretesa di Ambiente, sicurezza, sviluppo”

Vivaldo Tonini, che ha partecipato alle elezioni del Consorzio di Bonifica Toscana Nord nella sezione due della lista Insieme per il Territorio, commenta la richiesta di dimissioni del candidato Fortunato Angelini da parte della lista “Ambiente, Sicurezza, Sviluppo”.


Ricerca nel sito


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio

moto