prenota
prenota_spazio

Anno 3°

lunedì, 19 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Musei, archivi e biblioteche: 2 milioni e 200 mila euro per il 2019

giovedì, 31 gennaio 2019, 11:45

Ammontano a 2 milioni e 200mila euro i finanziamenti che per il 2019 saranno destinati a musei, reti di biblioteche e archivi in Toscana. Come già successo nel 2018, anche per quest'anno è stato attivato un contributo ordinario attraverso un sistema semplificato introdotto dalla giunta regionale che garantirà la qualità dei servizi offerti da queste istituzioni culturali e una maggiore continuità. I 2,2 milioni di euro di risorse regionali appena stanziati saranno ripartiti tra le 12 reti documentarie di biblioteche e archivi (1 ,2 milioni di euro) e i musei di rilevanza regionale (1 milione di euro).

Accreditati in base ai requisti previsti dalla normativa regionale, i soggetti destinatari delle risorse saranno valutati tenendo conto di criteri che fanno riferimento alla dimensione e alla qualità dei servizi offerti come sistema. Potendo contare su un sostegno finanziario più stabile nel tempo, i destinatari saranno in grado di ampliare le loro proposte e renderle stabili in modo sa assicurare servizi più duraturi. Per esempio, tra i criteri di valutazione per i musei ci sono le dotazioni fisse e le strutture per attività didattiche, di documentazione e studio, i servizi di accoglienza, le aperture al pubblico, il numero di visitatori per metro quadrato di superficie, le attività educative o le visite guidate, fino al numero di utenti per tipologia di attività.

Tra i criteri di valutazione per le reti documentarie invece, ce ne sono 2 che riguardano la dimensione della rete (il numero di istituti aderenti alla rete e loro accessibilità rispetto ai disabili motori, sensoriali e intellettivi-cognitivi), altri 6 che valutano complessivamente i servizi bibliotecari (prestiti interbibliotecari, spesa per acquisto di materiale bibliografico, ore medie settimanali di apertura) e l'entità ed accessibilità del patrimonio bibliografico complessivo della rete, in relazione anche al patrimonio catalogato e digitalizzato, mentre un criterio riguarda esclusivamente gli istituti archivistici delle reti.

"Questo nuovo sistema di finanziamento attivato nel 2018 – sottolinea la vicepresidente e assessore alla cultura Monica Barni - ha dimostrato, anche in base alle relazioni sulle attività svolte dalle diverse strutture, di favorire realmente il rafforzamento, l'ampliamento e la qualità dei servizi culturali rivolti a tutti i cittadini. L'efficacia di questi provvedimenti stimola lo sviluppo di un più articolato sistema di azioni che la Regione sta portando avanti - prosegue - per garantire al sistema culturale toscano dei meccanismi più efficaci e continuativi di intervento regionale e, ai cittadini, il diritto a partecipare alla vita culturale attraverso l'educazione, perché la fruizione del patrimonio culturale non resti appannaggio di pochi, ma si apra democraticamente all'intera comunità, perché l'accesso alla cultura non sia consumo occasionale, ma diventi sopratutto un'abitudine social e diffusa e consolidata in grado di garantire la partecipazione attiva da parte di tutti i cittadini, con un'attenzione ai giovani e alle persone socialmente svantaggiate".


fishandchips


notini


bistecca


settimana


coppi


maxibazar


ristorante ol bugno


Altre notizie brevi


crisciolette


venerdì, 16 agosto 2019, 10:53

Agricoltura, per i giovani arrivano i super stage in Australia e negli Usa

Uno stage nelle vigne australiane e nei ranch statunitensi. L'opportunità del tirocinio all'estero arriva dall'Associazione Giovani di Confagricoltura ed è dedicata ai giovani agricoltori e agli studenti di Agraria, di Scienze forestali e di Enologia.


venerdì, 16 agosto 2019, 09:03

Occupazione disabili, oltre 5 milioni per le 10 province toscane

Assegnati dalla Regione Toscana all'Arti, l'agenzia regionale per l'impiego, i fondi per l'occupazione dei disabili sulla base della legge 68/1999. L'importo complessivo è di oltre 5 milioni 520 mila euro, che saranno impiegati in diverse misure e progetti, nonché suddivisi tra le dieci province toscane.


conflavoro


mercoledì, 14 agosto 2019, 12:33

Barga, raccolta rifiuti 15 e 16 agosto

Verrà effettuata come da ecocalendario anche giovedì 15 agosto, nel comune di Barga, la raccolta dei rifiuti.


martedì, 13 agosto 2019, 12:55

Coreglia, orari per ritiro tesserini venatori

Coreglia, ecco gli orari per il ritiro dei tesserini venatori: Martedì 29 agosto (Palazzo Comunale Coreglia Ant.lli orario 10-12; Sede Distaccata Ghivizzano orario 17-19), giovedì 22 agosto (Sede Distaccata Ghivizzano orario 17-19); martedì 27 agosto (Palazzo Comunale Coreglia Ant. orario 10-12; Sede Distaccata Ghivizzano orario 17-19); giovedì 29 agosto (Sede Distaccata Ghivizzano orario 17-19).


venerdì, 9 agosto 2019, 12:41

Agriturismo, Confagricoltura Toscana alla Regione: “Fermate la nuova legge”

Confagricoltura Toscana chiede alla Regione un passo indietro sulla proposta di legge che rivede la disciplina dell'agriturismo: "Le limitazioni imposte alle piazzole negli agricamping, al numero di posti letto e alle trasformazioni di volumi inutilizzati da destinare all'agriturismo sono penalizzanti e limitano lo sviluppo delle aziende che già devono fare i conti con i...


martedì, 6 agosto 2019, 15:14

Festa de l'Unità a Gallicano

Ottima cucina, spettacoli per tutte le età, solidarietà, incontri e dibattiti di grande spessore, sport e tante attrazioni per grandi e piccini: questi sono gli ingredienti principali dell'attesa edizione 2019 della Festa de l'Unità presentata quest’oggi in anteprima dai segretari PD di Barga e GallicanoLara Baldacci e Luciano Mazzanti e...


lunedì, 5 agosto 2019, 08:46

Sistema Ambiente, chiusura uffici a Borgo a Mozzano

“Sistema Ambiente Spa” comunica che gli uffici amministrativi e TIA di Via delle Tagliate III, Trav. IV 136 - Borgo Giannotti e Borgo a Mozzano saranno chiusi al pubblico dal giorno 12 agosto al 16 agosto compreso.


venerdì, 2 agosto 2019, 14:29

Barga: numero verde guasti e segnalazioni illuminazione pubblica

Il comune di Barga e la Società Engie Italia affidataria del servizio di gestione degli impianti di pubblica illuminazione, comunicano che per eventuali segnalazioni di guasti e/o interruzioni del servizio, i cittadini possono rivolgersi al numero verde 800 123 526 disponibile H24.


venerdì, 2 agosto 2019, 10:44

Olio, ​Confcooperative "​In Toscana produzione in calo del 20%"

Un calo della produzione del 20% rispetto al 2018, soprattutto nell'entroterra toscano. Meglio invece sulla costa, che da Livorno e Grosseto lascia intravedere un'annata niente male. Sono le due facce della Toscana dell'olio emersa da una prima indagine fatta da Fedagri Confcooperative Toscana tra i produttori locali per avere una...


giovedì, 1 agosto 2019, 18:34

Musica e divertimento a Camporgiano

Musica e tanto divertimento: è cosi che il "Davys Cafe", in via Garibaldi a Camporgiano, si trasforma. E per rendere una serata davvero speciale cosa manca? La spiaggia. 200 mq di sabbia direttamente dal mare! Arriva anche lei al Davys per festeggiare l'estate 2019 in compagnia di buona musica, mojito,...


Ricerca nel sito


ennebicomputers


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio