Anno 3°

giovedì, 21 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Musei, archivi e biblioteche: 2 milioni e 200 mila euro per il 2019

giovedì, 31 gennaio 2019, 11:45

Ammontano a 2 milioni e 200mila euro i finanziamenti che per il 2019 saranno destinati a musei, reti di biblioteche e archivi in Toscana. Come già successo nel 2018, anche per quest'anno è stato attivato un contributo ordinario attraverso un sistema semplificato introdotto dalla giunta regionale che garantirà la qualità dei servizi offerti da queste istituzioni culturali e una maggiore continuità. I 2,2 milioni di euro di risorse regionali appena stanziati saranno ripartiti tra le 12 reti documentarie di biblioteche e archivi (1 ,2 milioni di euro) e i musei di rilevanza regionale (1 milione di euro).

Accreditati in base ai requisti previsti dalla normativa regionale, i soggetti destinatari delle risorse saranno valutati tenendo conto di criteri che fanno riferimento alla dimensione e alla qualità dei servizi offerti come sistema. Potendo contare su un sostegno finanziario più stabile nel tempo, i destinatari saranno in grado di ampliare le loro proposte e renderle stabili in modo sa assicurare servizi più duraturi. Per esempio, tra i criteri di valutazione per i musei ci sono le dotazioni fisse e le strutture per attività didattiche, di documentazione e studio, i servizi di accoglienza, le aperture al pubblico, il numero di visitatori per metro quadrato di superficie, le attività educative o le visite guidate, fino al numero di utenti per tipologia di attività.

Tra i criteri di valutazione per le reti documentarie invece, ce ne sono 2 che riguardano la dimensione della rete (il numero di istituti aderenti alla rete e loro accessibilità rispetto ai disabili motori, sensoriali e intellettivi-cognitivi), altri 6 che valutano complessivamente i servizi bibliotecari (prestiti interbibliotecari, spesa per acquisto di materiale bibliografico, ore medie settimanali di apertura) e l'entità ed accessibilità del patrimonio bibliografico complessivo della rete, in relazione anche al patrimonio catalogato e digitalizzato, mentre un criterio riguarda esclusivamente gli istituti archivistici delle reti.

"Questo nuovo sistema di finanziamento attivato nel 2018 – sottolinea la vicepresidente e assessore alla cultura Monica Barni - ha dimostrato, anche in base alle relazioni sulle attività svolte dalle diverse strutture, di favorire realmente il rafforzamento, l'ampliamento e la qualità dei servizi culturali rivolti a tutti i cittadini. L'efficacia di questi provvedimenti stimola lo sviluppo di un più articolato sistema di azioni che la Regione sta portando avanti - prosegue - per garantire al sistema culturale toscano dei meccanismi più efficaci e continuativi di intervento regionale e, ai cittadini, il diritto a partecipare alla vita culturale attraverso l'educazione, perché la fruizione del patrimonio culturale non resti appannaggio di pochi, ma si apra democraticamente all'intera comunità, perché l'accesso alla cultura non sia consumo occasionale, ma diventi sopratutto un'abitudine social e diffusa e consolidata in grado di garantire la partecipazione attiva da parte di tutti i cittadini, con un'attenzione ai giovani e alle persone socialmente svantaggiate".


coppi


notini


ristorante ol bugno


prenota_spazio



Altre notizie brevi


puntoeacapo


mercoledì, 20 febbraio 2019, 11:35

Consegnati i diplomi di Certificazione Eipass agli studenti della scuola secondaria di Ghivizzano

Sabato 16 febbraio, presso l’Istituto Comprensivo di Coreglia Antelminelli, si è svolta la consegna dei diplomi di Certificazione di 1° Livello Eipass Junior agli studenti della Scuola Secondaria di I grado “Ungaretti” di Ghivizzano. Sono intervenuti il sindaco Valerio Amedei, l’assessore alla scuola Stefano Reali, la presidente del Consiglio di...


venerdì, 15 febbraio 2019, 11:16

Ungulati, Confagricoltura Toscana: "Le nostre richieste rimangono inascoltate"

Troppi caprioli, troppi cinghiali e le norme regionali , a vantaggio dei cacciatori, continuano a non risolvere i problemi che gli agricoltori si trovano a dover affrontare. Confagricoltura Toscana non nasconde la delusione per l'incontro che si è tenuto nei giorni scorsi in Regione con le Associazioni Agricole, le Associazioni in...


conflavoro


giovedì, 14 febbraio 2019, 15:15

Il Movimento Civico di centrodestra smentisce le voci su Francesco Poggi candidato sindaco

Negli ultimi giorni si è diffusa la voce di un possibile ritorno in campo dell’ex sindaco Francesco Poggi. Oggi il Movimento civico di Centrodestra smentisce che al suo interno si stia valutando la candidatura.


giovedì, 14 febbraio 2019, 10:21

Agricoltura, Lapo Gondi è il nuovo presidente dei giovani agricoltori di Confagricoltura Toscana

I giovani agricoltori toscani hanno una nuova guida. È Lapo Gondi, che per i prossimi tre anni rivestirà il ruolo di presidente di Anga Toscana, l'associazione "under 40" di Confagricoltura. Classe 1986, già a capo di Anga Firenze, dal 2008 Gondi è amministratore unico della Fattoria di Volmiano, solida azienda sulle...


giovedì, 14 febbraio 2019, 08:39

La professoressa Annarita Bilia protagonista di “Castelnuovo nel mondo”

Domenica 17 febbraio a partire dalle 17,30 in Sala Suffredini a Castelnuovo andrà in scena il quarto appuntamento di "Castelnuovo nel mondo", la serie di incontri con personaggi nati a Castelnuovo ma che lontani dal loro luogo natio hanno avuto successo e segnato una brillante carriera.


mercoledì, 13 febbraio 2019, 11:16

Ungulati, i coltivatori toscani si mobilitano contro l’emergenza

"E' evidente che siamo di fronte a un'emergenza che, come ci hanno purtroppo dimostrato i fatti di Milano e i tanti fatti che succedono continuamente in Toscana, oramai ha superato i livelli di guardia. Per questo abbiamo deciso una mobilitazione collettiva con tutte le associazioni del mondo agricolo che dalla...


martedì, 12 febbraio 2019, 15:15

#Giovanisì in tour a Borgo a Mozzano

La tredicesima tappa di #Giovanisì in tour, il progetto raccontato dai giovani toscani, si svolgerà mercoledì 13 febbraio a Borgo a Mozzano (Lu), dalle 11 alle 12.30, presso il Convento ex Oblate di Piazza degli Alpini.


lunedì, 11 febbraio 2019, 11:04

In provincia di Lucca la Campagna Detox 360°

Nella rete delle Farmacie Specializzate di Farmacisti Preparatori consulenze personalizzate gratuite sui percorsi di detossificazione dell'organismo, anche in vista della primavera.


mercoledì, 6 febbraio 2019, 14:50

Voucher formativi, 7 milioni per disoccupati e liberi professionisti

La giunta regionale ha appena approvato due delibere con le quali si stanziano finanziamenti per coprire le richieste di voucher formativi destinati a diverse tipologie di utenti, come i disoccupati ed i liberi professionisti under 40 e over ed imprenditori e professionisti che esercitano l'attività in forma associata o societaria.


mercoledì, 6 febbraio 2019, 14:45

2 milioni e mezzo per trasporto scolastico e assistenza per studenti disabili della scuola secondaria di II grado

2 milioni e mezzo di euro per sostenere il trasporto scolastico e l'assistenza educativa per studenti disabili delle scuole secondarie di secondo grado. A tanto ammonta la cifra che la Regione Toscana ha deciso di stanziare a favore dell'inclusione per l'anno scolastico 2019-2020, incrementando di quasi un milione le risorse...


Ricerca nel sito


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio

moto