Anno 3°

mercoledì, 24 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

FdI Toscana: "Ipersessualismo precoce in tv, basta a questo scempio"

lunedì, 4 febbraio 2019, 10:26

Il Dipartimento Scuola Fratelli d’Italia-Toscana, nella persona di Michela Senesi e Elena Bardelli, interviene in merito alla lezione di rieducazione gender sul tema della transessualità, impartita da Vladimir Luxuria, andata in onda alcuni giorni fa, su RaiTre, in prima serata.

"Alcuni giorni fa - esordiscono -, RAI Tre ha mandato in onda in prima serata una lezione di rieducazione gender  sul tema della transessualità, impartita da Vladimir Luxuria, ad un pubblico di bambini dai 9 ai 12 anni, mentre tre giorni fa presso l’Istituto Comprensivo “Gabriele Camozzi” di Bergamo  sono state tenute da una esperta del consultorio familiare diocesano alcune lezioni di teoria gender e pratiche sessuali, che hanno affrontato argomenti come il sesso orale, la masturbazione, l’uso del preservativo per evitare il concepimento, l’identità di genere, l’omosessualità".

"In entrambi i casi - spiegano - si tratta del solito vergognoso abuso di potere. Per quanto riguarda il programma televisivo abbiamo assistito ad un chiaro tentativo di indottrinamento, da parte di un personaggio con una discutibile competenza scientifica e pedagogica, nei confronti di ragazzi  ancora privi della struttura cognitiva e culturale e della padronanza psicologica necessarie  per rielaborare correttamente un tema di alta complessità come la disforia di genere ed il cambio di sesso,  per di più senza contraddittorio, che costituisce la più elementare norma della democrazia".

"Nel secondo caso - incalzano - è evidente un ipersessualismo precoce, che provoca solo turbamento e disorientamento nelle menti dei nostri bambini, come attesta l’imbarazzo dei piccoli  che hanno partecipato alle lezioni impartite dalla esperta del consultorio diocesano (da cui ci si aspetterebbe ben altro atteggiamento educativo), a quanto pare  anche senza il consenso dei genitori, violando così le nuove disposizioni ministeriali sul consenso informato (vedi Nota Miur n.19534 del 20 novembre 2018) e la libertà educativa delle famiglie.  Sul fronte dell’ “offensiva gender” aspettiamo un cambiamento di rotta da parte del “governo del cambiamento”.

"Come esponenti di Fratelli d’Italia - concludono - noi però diciamo basta a questo scempio. Se si tratta di insegnare ai bambini la tolleranza e il rispetto verso chiunque non c’è bisogno di pornografia, in quanto esiste una via molto più semplice e chiara, che consiste nell’educare a rispettare gli altri come persone, senza aggettivazioni qualificanti di genere.  Chiediamo una gestione diversa dei programmi Rai, che manifesti  una netta discontinuità rispetto a quella dei governi precedenti sulle tematiche di rilevanza etica, antropologica e religiosa, che tengano maggiormente  conto del rispetto della persona, in particolare quando si tratta dei minori".


fishandchips


notini


ristorante ol bugno


maxibazar


coppi


Altre notizie brevi


crisciolette


martedì, 23 luglio 2019, 19:42

Colpito al viso da una cinghia: ferito in cartiera

Un incidente si è verificato oggi pomeriggio alla Cartiera del Borgo a Fabbriche di Vallico. Secondo le prime ricostruzioni, pare che un uomo sia rimasto ferito dopo essere stato colpito al viso con una cinghia.


martedì, 23 luglio 2019, 15:44

Maltempo aprile e maggio 2019, oltre 1 milione di euro per le province danneggiate

Ammonta a 1 milione e 55mila euro lo stanziamento che la Regione ha deliberato in seguito alle frane e alle alluvioni che hanno colpito le province di Massa Carrara, Lucca, Arezzo, Siena e Grosseto tra aprile e maggio, con la conseguente dichiarazione di stato di emergenza regionale.


conflavoro


martedì, 16 luglio 2019, 18:13

Petizione per riaprire il comune il sabato e incontro pubblico a Tana Termini

I consiglieri Laura Lucchesi e Claudio Gemignani invitano la popolazione giovedì 18 luglio dalle 10 alle 11:30 a recarsi al gazebo presso il parco giochi a Cafaggio per firmare la petizione per la riapertura del comune il sabato.


martedì, 16 luglio 2019, 17:59

Torna la "Festa del grano" a Campaiana

Domenica 21 luglio torna l’antica “Festa del grano” a Campaiana, organizzata dalle associazioni del paese di Corfino e patrocinata dal comune di Villa Collemandina. Il programma prevede il ritrovo alle 8.30 del mattino e partenza a piedi con la guida, con colazione al sacco presso la “fonte dell’amore”.


domenica, 14 luglio 2019, 18:12

Toscana: allerta arancione per temporali sulla costa e sull’Arcipelago

Allerta arancione dalle 7 e fino alle 21 di domani, lunedì 15 luglio per forti temporali a carattere diffuso in Arcipelago, a carattere sparso lungo la costa centrale e meridionale in rapida estensione alla costa e alle zone Appenniniche, e successivamente nel corso della mattinata anche alle zone interne del...


sabato, 13 luglio 2019, 11:53

Aperte le iscrizioni al concorso “Balconi e Giardini fioriti” di Villa Collemandina

Torna il concorso “Balconi e Giardini fioriti”, organizzato dal comune e della Pro Loco di Villa Collemandina, giunto alla quinta edizione.


venerdì, 12 luglio 2019, 18:26

La Garfagnana Coop promuove un progetto integrato di filiera e cerca aderenti

La società Garfagnana Coop. si fa promotore, in qualità di capofila, di un Progetto Integrato di Filiera, di seguito P.I.F., attraverso la partecipazione al Bandoindetto dal GAL Montagnappennino pubblicato sul supplemento n. 65 al BURT n.


venerdì, 12 luglio 2019, 17:24

Domenica riunione pubblica per aderire al PIF del G.A.L.

Il G.A.L. Montagnappennino comunica che la scadenza per la presentazione dei progetti integrati di filiera (PIF) a valere sul bando è fissata per il 25 luglio.


mercoledì, 10 luglio 2019, 13:26

Accoglienza: centri toscani, situazione e numeri

La situazione dei centri di accoglienza straordinaria (Cas) in Toscana è al centro dell’interrogazione presentata da Jacopo Alberti (Lega), portavoce dell’opposizione, alla luce della proposta di legge all’ordine del giorno d’Aula che intende aiutare i migranti ospitati nei Cas (centri d’accoglienza straordinaria), penalizzati, secondo la Regione, dal decreto legge dell’ottobre 2018 – il cosiddetto decreto...


mercoledì, 10 luglio 2019, 10:53

Festa San Paolino, rimane aperta la Fortezza di Mont'Alfonso

La Provincia di Lucca informa che venerdì 12 luglio, giorno di S. Paolino, ricorrenza del Santo patrono della città di Lucca,tutti gli uffici dell'ente rimarranno chiusi al pubblico, ad eccezione di Villa Argentina a Viareggio, con orario 10.00-13.00 e 15.00-19.00, e della Fortezza di Mont’Alfonso a Castelnuovo Garfagnana che rimarrà...


Ricerca nel sito


ennebicomputers


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio