Anno 3°

sabato, 20 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Lucar

FdI Toscana: "Ipersessualismo precoce in tv, basta a questo scempio"

lunedì, 4 febbraio 2019, 10:26

Il Dipartimento Scuola Fratelli d’Italia-Toscana, nella persona di Michela Senesi e Elena Bardelli, interviene in merito alla lezione di rieducazione gender sul tema della transessualità, impartita da Vladimir Luxuria, andata in onda alcuni giorni fa, su RaiTre, in prima serata.

"Alcuni giorni fa - esordiscono -, RAI Tre ha mandato in onda in prima serata una lezione di rieducazione gender  sul tema della transessualità, impartita da Vladimir Luxuria, ad un pubblico di bambini dai 9 ai 12 anni, mentre tre giorni fa presso l’Istituto Comprensivo “Gabriele Camozzi” di Bergamo  sono state tenute da una esperta del consultorio familiare diocesano alcune lezioni di teoria gender e pratiche sessuali, che hanno affrontato argomenti come il sesso orale, la masturbazione, l’uso del preservativo per evitare il concepimento, l’identità di genere, l’omosessualità".

"In entrambi i casi - spiegano - si tratta del solito vergognoso abuso di potere. Per quanto riguarda il programma televisivo abbiamo assistito ad un chiaro tentativo di indottrinamento, da parte di un personaggio con una discutibile competenza scientifica e pedagogica, nei confronti di ragazzi  ancora privi della struttura cognitiva e culturale e della padronanza psicologica necessarie  per rielaborare correttamente un tema di alta complessità come la disforia di genere ed il cambio di sesso,  per di più senza contraddittorio, che costituisce la più elementare norma della democrazia".

"Nel secondo caso - incalzano - è evidente un ipersessualismo precoce, che provoca solo turbamento e disorientamento nelle menti dei nostri bambini, come attesta l’imbarazzo dei piccoli  che hanno partecipato alle lezioni impartite dalla esperta del consultorio diocesano (da cui ci si aspetterebbe ben altro atteggiamento educativo), a quanto pare  anche senza il consenso dei genitori, violando così le nuove disposizioni ministeriali sul consenso informato (vedi Nota Miur n.19534 del 20 novembre 2018) e la libertà educativa delle famiglie.  Sul fronte dell’ “offensiva gender” aspettiamo un cambiamento di rotta da parte del “governo del cambiamento”.

"Come esponenti di Fratelli d’Italia - concludono - noi però diciamo basta a questo scempio. Se si tratta di insegnare ai bambini la tolleranza e il rispetto verso chiunque non c’è bisogno di pornografia, in quanto esiste una via molto più semplice e chiara, che consiste nell’educare a rispettare gli altri come persone, senza aggettivazioni qualificanti di genere.  Chiediamo una gestione diversa dei programmi Rai, che manifesti  una netta discontinuità rispetto a quella dei governi precedenti sulle tematiche di rilevanza etica, antropologica e religiosa, che tengano maggiormente  conto del rispetto della persona, in particolare quando si tratta dei minori".


coppi


notini


ristorante ol bugno


primomaggio



Altre notizie brevi


puntoeacapo


venerdì, 19 aprile 2019, 16:32

Ungulati, FedagriPesca Toscana: “Fermate i caprioli o chiederemo i danni”

"Oramai non passa giorno che qualche aziende vitivinicola non si rivolga a noi per chiederci aiuto contro i continui attacchi di caprioli e altri ungulati. La misura adesso è davvero colma e chi ha responsabilità di governo, dalla Regione fino al ministro dell'agricoltura deve intervenire.


venerdì, 19 aprile 2019, 10:37

Pasqua, l'allarme di Confagricoltura "In Toscana il 15 per cento in meno di agnello sulle nostre toscane"

A Pasqua, sempre meno agnelli sulle tavole toscane. Il calo è già stato stimato intorno al 15%. 


conflavoro


giovedì, 18 aprile 2019, 13:05

Castelnuovo nel mondo: ospite Gianluca Micchi

Giungerà all'ottavo appuntamento sabato 20 aprile "Castelnuovo nel Mondo", la serie di incontri con Castelnuovesi che hanno avuto una brillante carriera lontano da Castelnuovo ma che qui sono nati.


mercoledì, 17 aprile 2019, 12:41

Tpl: per il 24 aprile corse bus in regime vacanziero

La provincia di Lucca ha previsto per il trasporto pubblico locale per la giornata di mercoledì 24 aprile un programma di esercizio vacanziero, ossia quello previsto durante la chiusura delle scuole.


martedì, 16 aprile 2019, 16:46

A Benabbio raccolta firme contro impianto di Tana Termini

Martedì 23 aprile, dalle 10 alle 12, davanti l'alimentari di Benabbio il gruppo "Un futuro per Bagni di Lucca" invita i cittadini a firmare la petizione contro la riconversione e la riapertura dell'ex impianto di compostaggio di Tana Termini.


venerdì, 12 aprile 2019, 15:45

Pirogassificatore: dibattito pubblico sulle ragioni del "no" a Fornaci

Rifondazione Comunista promuove un dibattito pubblico sulle ragioni del "no" all’inceneritore della Kme che si terrà lunedì 15 aprile alle 21 presso la sala della biblioteca sopra la stazione di Fornaci di Barga. Partecipano: Giorgio Salvateci, assessore all’ambiente del comune di Barga, Michele Urbano, ingegnere e presidente di Lega Ambiente di Lucca...


venerdì, 12 aprile 2019, 11:34

Ortofrutta, mele: Confagricoltura: "In Toscana i consumi rallentano e calano fino al 12 per cento"

Travolge anche la Toscana il rallentamento dei consumi nel comparto ortofrutticolo registrato in tutta Italia e denunciato già dalla grande distribuzione organizzata.


giovedì, 11 aprile 2019, 17:12

Marmo, Confindustria: “La sentenza del Tar non è completamente negativa”

"Ovviamente la sentenza del Tar non ci lascia soddisfatti, ma leggerla come una totale sconfitta delle nostre ragioni ci appare fuorviante perché i giudici amministrativi nelle loro motivazioni aprono alle nostre osservazioni per quanto riguarda gli sforamenti e suggeriscono una soluzione che preveda un margine di tolleranza che eviti il blocco...


mercoledì, 10 aprile 2019, 13:27

Bando per la richiesta di sussidi per studenti con disabilità

L’Ufficio scolastico territoriale di Lucca sollecita le scuole del territorio a presentare la propria candidatura relativamente all’Avviso DRTO.4094 del 28/03/2019 emanato dall’USR Toscana, sulla scorta del DD 1654 del 05/12/2017, per la presentazione di progetti finalizzati all’acquisto, all’adattamento, alla trasformazione e all’effettivo utilizzo di sussidi didattici per gli studenti con disabilità.


mercoledì, 10 aprile 2019, 13:01

Tonini: “Dimissioni Angelini, sciocca pretesa di Ambiente, sicurezza, sviluppo”

Vivaldo Tonini, che ha partecipato alle elezioni del Consorzio di Bonifica Toscana Nord nella sezione due della lista Insieme per il Territorio, commenta la richiesta di dimissioni del candidato Fortunato Angelini da parte della lista “Ambiente, Sicurezza, Sviluppo”.


Ricerca nel sito


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio

moto