Anno 3°

mercoledì, 20 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Insieme per il territorio: "Elezioni Consorzio, cambiare si può"

sabato, 30 marzo 2019, 10:30

In vista delle elezioni del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, la lista "Insieme per il Territorio" fa un invito ai consorziati scontenti di partecipare in massa al voto.

"La gestione del consorzio di Bonifica Toscana Nord in questi anni, ha visto una gestione poco attenta e dispendiosa e per niente vicina alla gente: il malcontento fra i consorziati regna diffuso, la voglia di cambiamento è palpabile! L'unico modo per cambiare è recarsi a votare.

In questi  mesi di lavoro in cui abbiamo incontrato cittadini e categorie economiche, si è avvertito  un disagio crescente nei confronti del consorzio, sono stati segnalati ritardi nella manutenzione, eccessiva burocrazia, sprechi di risorse economiche, destinate anche ad una propaganda fine a se stessa, che sarebbe stato meglio  utilizzare per l'attività primaria dell'ente.  

L'appello ai consorziati da parte del raggruppamento "Insieme per il territorio" è quello  di partecipare numerosi alle elezioni del 5 e 6 aprile negli 81 seggi dislocati sul territorio.  Cambiare i vertici ed invertire la rotta è possibile.

Il nuovo ente voluto dalla riforma regionale  legge 79/2012 non è mai  veramente nato, fin dal suo sorgere è stato investito da  polemiche, strascichi giudiziari ed irregolarità : i  rilievi  sono stati ufficializzati dalla Regione Toscana .

La Regione, al tempo,  non avendo voluto ripetere le elezioni ha prodotto una vita travagliata e asfittica  del nuovo ente, attraversata da richiami  e diffide.

Negli anni si sono  verificati  traumi nella  stessa maggioranza che ha sostenuto il presidente, con l'epilogo finale nell'assemblea del 19 marzo u.s., convocata  per l'approvazione del bilancio di fine mandato , che è andata  deserta. In ogni  ente l'appuntamento dell'assemblea di fine mandato rappresenta la cartina di tornasole per  presentarsi in regola da un punto di vista legale ed istituzionale alla nuova competizione elettorale. Così non è stato: la maggioranza non ha sostenuto il suo presidente! Per cortesia: non si continui ad attribuire alla minoranza una responsabilità che non gli appartiene!

Il Consorzio Toscana Nord vede finire il mandato di questa dirigenza nella bufera così come del resto è iniziato: su questo punto vi sono chiare responsabilità dell'organo di vigilanza, che a fronte di molte irregolarità riscontrate e segnalate ha sempre chiuso occhi e si è tappata le orecchie.

Il mandato si chiude con un presidente arroccato sulla sua poltrona e con un consorzio allo sbando.  Gli insuccessi collezionati   dal presidente  negli  ultimi mesi  dovrebbero consigliarlo a fare un passo indietro per il bene dell'ente.

Ecco i motivi di questo appello: cogliere l'opportunità e partecipare in massa al voto per dare un segnale di vitalità dell'ente, riconoscendogli  un ruolo strategico sul comprensorio, sia  per la sicurezza idraulica dei cittadini, che per lo sviluppo  del territorio  e della sua economia.

Le donne e gli uomini della lista insieme per il territorio  sono pienamente convinti che, con il voto dei consorziati scontenti dell'attuale gestione, oggi  è possibile cambiare".


emporio

prenota_spazio

prenota_spazio

prenota_spazio

tuscania

coppi

ristorante ol bugno

prenota_spazio

prenota_spazio


Altre notizie brevi


giovedì, 14 gennaio 2021, 11:30

Abbonamenti di novembre e dicembre 2020, ristori al via dal 25 gennaio

Le aziende di Trasporto Pubblico Locale toscane aderenti a One Scarl attiveranno a far data dal 25/1/2021 la procedura di ristoro per i passeggeri che non hanno fruito del titolo di viaggio acquistato entro il 3/11/2020 sui mezzi di trasporto pubblico nei mesi di Novembre e Dicembre 2020 a causa...


giovedì, 7 gennaio 2021, 16:40

Ctt Nord, insediato il nuovo cda

In occasione del primo Consiglio di Amministrazione di CTT Nord, tenutosi in data odierna, in data 24 dicembre 2020, si è insediato, con mandato triennale, il nuovo C.d.A. formato da:


conflavoro


giovedì, 7 gennaio 2021, 16:21

Piazza al Serchio, servizi amministrativi temporaneamente sospesi per avverse condizioni meteo

A causa delle avverse condizioni meteo sono stati temporaneamente sospesi i servizi amministrativi del distretto di Piazza al Serchio.


martedì, 5 gennaio 2021, 19:33

Vaccinazione anti-Covid, superato il traguardo delle 4.500 somministrazioni

Prosegue senza sosta il piano di vaccinazione anti-Covid progettato dalla Azienda USL Toscana nord ovest che prevede in questa prima fase di raggiungere operatori del sistema sanitario e ospiti delle Residenze sanitarie assistenziali (Rsa). Nella giornata di oggi, martedì 5 gennaio, è stato superato il traguardo delle 4.500 persone vaccinate.Le dosi...


lunedì, 4 gennaio 2021, 19:13

Prosegue la vaccinazione degli operatori sanitari impegnati in aree Covid e degli ospiti delle RSA

Prosegue la somministrazione del vaccino anti-Covid, partendo dagli operatori Asl e le persone anziane ospiti delle RSA. Alle ore 16 il totale dei vaccini somministrati era di 3.088.


lunedì, 4 gennaio 2021, 09:26

Lieve scossa di terremoto a sud di Lucca

Un terremoto di magnitudo ML 2.1 è avvenuto 4 km a sud di Lucca, oggi (4 gennaio) alle 5.18 con coordinate geografiche (lat, lon) 43.8, 10.5 ad una profondità di 7 km. Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma.


domenica, 3 gennaio 2020, 12:50

Il cordoglio di Francolino Bondi per la scomparsa di Enrico Grabau

Così Francolino Bondi, presidente del consiglio comunale di Castelnuovo di Garfagnana: "Le mie più sentite condoglianze alla famiglia per il grave lutto che L’ha colpita con la scomparsa del caro Enrico Grabau, ex presidente della provincia di Lucca,dopo esserne stato allungo consigliere.


sabato, 2 gennaio 2020, 18:11

Prosegue la vaccinazione degli operatori sanitari impegnati in aree Covid e degli ospiti delle RSA

E’ entrata nel vivo la prima fase di somministrazione del vaccino anti-Covid, partendo dalle categorie più a rischio all’interno della comunità: gli operatori Asl e le persone anziane ospiti delle RSA.


sabato, 2 gennaio 2020, 11:25

Morto Enrico Grabau, primo presidente della provincia eletto direttamente

Il cordoglio del presidente Luca Menesini e della provincia di Lucca: «Ho appreso con rammarico la notizia della scomparsa di Enrico Grabau, deceduto nei giorni scorsi. Grabau è stato il primo presidente della Provincia eletto direttamente, dando così il via a una nuova epoca per la storia dell'ente provinciale che,...


venerdì, 1 gennaio 2020, 16:20

Riaperta la SP16 di San Romano

Sono terminati i lavori di sgombero della sede stradale della SP16 di San Romano, all'incrocio con la SR445 e, adesso, la viabilità è completamente percorribile. 


Ricerca nel sito


Associazione Musicale Lucchese


corsi


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio