Anno 3°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Lucar

I candidati della lista "Insieme per il territorio" stipulano un "patto di lealtà e trasparenza" con i consorziati

giovedì, 4 aprile 2019, 16:04

I candidati della lista "Insieme per il territorio" tengono a ribadire che l'obbiettivo che li accomuna e li unisce, motivo per cui si stanno impegnando, è il buon funzionamento dell'ente, che può essere realizzato attraverso economie di scala e riduzione degli sprechi. 

"Le economie di gestione - dichiarano - potranno così consentire l'abbattimento del contributo versato annualmente dai consorziati, che oggi in molti casi risulta sproporzionato rispetto al beneficio idraulico ottenuto. La storia e l'esperienza politica e professionale  di ciascun candidato in lista rappresenta la garanzia ed il bagaglio di partenza per poter governare  meglio  l'ente  di cui se ne ravvisa da tempo estrema necessità.

Siamo coscienti dell'importanza che riveste il ruolo del "sistema bonifica idraulica" per l'economia di un  territorio come quello interessato dal Consorzio di Bonifica Toscana Nord,  per gran parte soggiacente al mare, molto antropizzato e con importanti attività economiche di respiro internazionale,  peraltro con migliaia di chilometri di canali naturali montani, decine di idrovore , centinaia di briglie e  migliaia di cateratte da mantenere.

Fatta queste  premesse - continuano -,  che sinteticamente  esprimono la nostra attenzione  al "sistema bonifica idraulica" oltre che ai nostri obbiettivi, ci preme però ancora una volta sottolineare il nostro impegno  ad abbassare il contributo alle famiglie e alle imprese di ogni settore,  consapevoli  delle difficoltà  economiche del momento per  il nostro paese,  questo senza compromettere il livello di manutenzione ed il funzionamento degli impianti e delle opere idrauliche, ricercandol'ottimizzazione dell'attività con analisi e studi appropriati.

Vogliamo essere estremamente chiari con i  consorziati che  ci stanno sostenendo e che ci hanno accordato la loro fiducia e che per questo ringraziamo. Con loro ci siamo presi l'impegno di verificare il piano di classifica, di abbassare il contributo, di ridurre  gli sprechi  e le spese  inopportune,  ci siamo impegnati anche ad associarsi  con gli altri consorzi  in alcune attività,  a ricercare collaborazioni anche attraverso scambio di  personale,  il tutto per ridurre i costi e far crescere le professionalità interne all'ente.

Il consorzio  si regge in piedi con il contributo dei consorziati destinato alla gestione della manutenzione  del "sistema bonifica idraulica",  quindi proprio per la sua natura  va ben speso  e non va sprecato  come è avvenuto in questi anni, ma soprattutto ne va reso conto ai "legittimi soci" che sono i consorziati.

Vogliamo tornare ad essere un  consorzio aperto e che guarda  al futuro - concludono -, tante sono le sfide che ci attendono come: il cambiamento del clima, la riorganizzazione del "sistema bonifica idraulica" datata  agli anni trenta del secolo scorso, l'innovazione tecnologica, le nuove economie e le sensibilità ambientali. Le sfide che abbiamo davanti sono giganti, per cui non bisogna perdere la bussola ed intraprendere un cammino tale da sostituirci anche al ruolo proprio dei comuni, ne tale che ci porti a voler copiare  altre istituzioni che hanno compiti ben precisi come ad esempio le scuole, pur sempre rimanendo disponibili a collaborare con loro.

Cambiare si può: importante è recarsi a votare la lista "Insieme per il territorio".

 


coppi


notini


ristorante ol bugno


primomaggio



Altre notizie brevi


puntoeacapo


martedì, 23 aprile 2019, 16:58

Si presenta la lista "ViviAmo Barga Caterina Campani Sindaco"

Domani (24 aprile) a Barga verrà presentata la lista ViviAmo Barga Caterina Campani Sindaco, presso Villa Moorings alle 17,30, aperta a tutti coloro che vorranno partecipare. Saranno presenti tutti candidati consiglieri: Maresa Andreotti, Beatrice Balducci, Lorenza Cardone, Giacomo Cella, Sabrina Giannotti, Manuel Graziani, Filippo Lunardi, Claudio Menconi, Sabrina Moni, Pietro Onesti, Francesca Romagnoli, Massimo...


martedì, 23 aprile 2019, 12:07

Borgo a Mozzano, aperto il bando "Pacchetto scuola"

Un incentivo per sostenere concretamente le famiglie a basso reddito nell'acquisto dei libri scolastici e altro materiale didattico e nell'utilizzo dei servizi scolastici.  E' il 'Pacchetto scuola', il beneficio economico individuale per gli studenti che a settembre frequenteranno una scuola secondaria di primo o secondo grado, statale, paritaria privata o...


conflavoro


venerdì, 19 aprile 2019, 16:32

Ungulati, FedagriPesca Toscana: “Fermate i caprioli o chiederemo i danni”

"Oramai non passa giorno che qualche aziende vitivinicola non si rivolga a noi per chiederci aiuto contro i continui attacchi di caprioli e altri ungulati. La misura adesso è davvero colma e chi ha responsabilità di governo, dalla Regione fino al ministro dell'agricoltura deve intervenire.


venerdì, 19 aprile 2019, 10:37

Pasqua, l'allarme di Confagricoltura "In Toscana il 15 per cento in meno di agnello sulle nostre toscane"

A Pasqua, sempre meno agnelli sulle tavole toscane. Il calo è già stato stimato intorno al 15%. 


giovedì, 18 aprile 2019, 13:05

Castelnuovo nel mondo: ospite Gianluca Micchi

Giungerà all'ottavo appuntamento sabato 20 aprile "Castelnuovo nel Mondo", la serie di incontri con Castelnuovesi che hanno avuto una brillante carriera lontano da Castelnuovo ma che qui sono nati.


mercoledì, 17 aprile 2019, 12:41

Tpl: per il 24 aprile corse bus in regime vacanziero

La provincia di Lucca ha previsto per il trasporto pubblico locale per la giornata di mercoledì 24 aprile un programma di esercizio vacanziero, ossia quello previsto durante la chiusura delle scuole.


martedì, 16 aprile 2019, 16:46

A Benabbio raccolta firme contro impianto di Tana Termini

Martedì 23 aprile, dalle 10 alle 12, davanti l'alimentari di Benabbio il gruppo "Un futuro per Bagni di Lucca" invita i cittadini a firmare la petizione contro la riconversione e la riapertura dell'ex impianto di compostaggio di Tana Termini.


venerdì, 12 aprile 2019, 15:45

Pirogassificatore: dibattito pubblico sulle ragioni del "no" a Fornaci

Rifondazione Comunista promuove un dibattito pubblico sulle ragioni del "no" all’inceneritore della Kme che si terrà lunedì 15 aprile alle 21 presso la sala della biblioteca sopra la stazione di Fornaci di Barga. Partecipano: Giorgio Salvateci, assessore all’ambiente del comune di Barga, Michele Urbano, ingegnere e presidente di Lega Ambiente di Lucca...


venerdì, 12 aprile 2019, 11:34

Ortofrutta, mele: Confagricoltura: "In Toscana i consumi rallentano e calano fino al 12 per cento"

Travolge anche la Toscana il rallentamento dei consumi nel comparto ortofrutticolo registrato in tutta Italia e denunciato già dalla grande distribuzione organizzata.


giovedì, 11 aprile 2019, 17:12

Marmo, Confindustria: “La sentenza del Tar non è completamente negativa”

"Ovviamente la sentenza del Tar non ci lascia soddisfatti, ma leggerla come una totale sconfitta delle nostre ragioni ci appare fuorviante perché i giudici amministrativi nelle loro motivazioni aprono alle nostre osservazioni per quanto riguarda gli sforamenti e suggeriscono una soluzione che preveda un margine di tolleranza che eviti il blocco...


Ricerca nel sito


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio

moto