Anno 3°

mercoledì, 8 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Il Consorzio aderisce al secondo sciopero globale per il clima, lanciato dalla giovanissima Greta Thunberg

giovedì, 23 maggio 2019, 14:48

Il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord è in prima fila per prevenire e combattere gli effetti dei cambiamenti climatici: e per questo, aderisce alle manifestazioni in programma domani (venerdì 24 maggio) per il secondo sciopero globale per il clima, promosso a livello globale dalla giovanissima ragazza di origini svedesi, Greta Thunberg.

Lo annuncia il presidente del Consorzio, Ismaele Ridolfi.

L’Ente consortile sarà presente alle manifestazioni che saranno organizzate sul territorio.

“I ragazzi, che in tutto il nostro comprensorio organizzano le manifestazioni, ci ricordano che dobbiamo accelerare la transizione verso zero plastica nei fiumi e in mare, verso un utilizzo più significativo delle energie rinnovabili, verso zero emissioni di gas serra – sottolinea Ismaele Ridolfi - In questi anni abbiamo toccato con mano come i cambiamenti climatici siano ormai una realtà con la quale dobbiamo fare sempre di più conti. Gli eventi estremi, caratterizzati da forti piogge concentrate nel tempo e nello spazio, le “bombe d’acqua”, si presentano con sempre maggiore frequenza, alternati a periodi di mancanza di precipitazioni che durano per mesi e mesi. E il nostro territorio, quello dove opera il Consorzio 1 Toscana Nord, tanto bello quanto fragile, è una delle aree della Toscana più colpite da eventi climatici straordinari. In questo contesto l’impegno del Consorzio per la manutenzione e la tenuta in efficienza dei corsi d’acqua - attività fondamentali per la prevenzione dal rischio idraulico - oggi assumono un valore ancora più grande. Certo, noi cerchiamo di fare la nostra parte, sul nostro territorio. Ma siamo convinti che la nostra non sia altro che una goccia in un mare, se non è inserita in una strategia ampia e di largo respiro territoriale e temporale: che assuma proprio i rischi prodotti dai cambiamenti climatici, come priorità dell’agire di ciascuno, in ogni ambito in cui si adopera. E’ per questo che riteniamo importante non lasciar cadere l’appello di Greta Thunberg: e ci uniremo volentieri, e convintamente, alle tante cittadine e ai tanti cittadini che nelle iniziative in programma vorranno portare la loro voce, e la loro richiesta di un maggior impegno”.


toscano

boccherini

tuscania

luccaedil

coppi

maxibazar

ristorante ol bugno

sde


Altre notizie brevi


mercoledì, 8 luglio 2020, 15:18

Barga, sospensione ritiro materiale ingombrante

L’amministrazione comunale di Barga informa che da domani mattina per problemi tecnici sull’impianto non sarà possibile accogliere presso il CDR il materiale ingombrante (materassi, mobilia, divani ecc.) restano esclusi il Raee e  tutti gli altri codici CER autorizzati che continueranno ad essere ritirati regolarmente.


mercoledì, 8 luglio 2020, 10:37

Liste di attesa, abbattimento entro il 15 luglio. Si potenziano call center e punti di prenotazione

Le aziende e gli enti del sistema sanitario regionale dovranno procedere subito al potenziamento delle attività dei propri call center e dei punti di prenotazione, in modo tale da raggiungere, entro il il prossimo 15 luglio, gli indici di catchment registrati nel periodo pre-Covid (rapporto fra prenotato e prescritto), così...


conflavoro


martedì, 7 luglio 2020, 14:57

Conad a fianco di "Mont’Alfonso sotto le stelle 2020”

Con "Mont'Alfonso sotto le stelle 2020" si apre una rassegna culturale, concertistica, teatrale e cinematografica di altissima qualità e pregio, particolarmente apprezzata e rinnovata con l'obiettivo di coinvolgere tutto il pubblico della Garfagnana. Il festival farà sentire il suo effetto benefico su tutto il territorio interessato della Valle del Serchio...


giovedì, 2 luglio 2020, 15:29

Farmacie ospedaliere: nuovo orario estivo dal 6 luglio al 30 settembre

Da lunedì 6 luglio e fino al 30 settembre 2020 cambia l'orario delle farmacie ospedaliere.


giovedì, 2 luglio 2020, 14:40

Autocertificazioni per esenzioni e per fasce di reddito: validità estesa fino al 31 ottobre 2020

L'Azienda USL Toscana nord ovest informa che è stata estesa fino al 31 ottobre 2020 la validità delle autocertificazioni per esenzione e per fasce di reddito in scadenza il 31 marzo scorso e già prorogate al 30 giugno.


venerdì, 26 giugno 2020, 16:17

Valle del Serchio: servizi sospesi lunedì 29 giugno per la festa del patrono

L’Azienda USL Toscana nord ovest comunica che lunedì 29 giugno, ricorrenza dei patroni Santi Pietro e Paolo, saranno chiusi i distretti di Castelnuovo Garfagnana, di Piazza al Serchio e di Fornoli. All'ospedale di Castelnuovo saranno sospesi tutti i servizi solitamente non disponibili nelle giornate festive, tra cui il CUP e il servizio prelievi.


venerdì, 26 giugno 2020, 12:44

Coreglia, pubblicato bando per erogazione di contributi per l’integrazione dei canoni di locazione relativo all’anno 2020

E’ stato pubblicato nei giorni scorsi il bando per l’erogazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione per l’anno 2020.


mercoledì, 17 giugno 2020, 15:06

Rete ospedaliera in emergenza, approvato il Piano di riordino

Via libera al Piano di riordino della rete ospedaliera in emergenza Covid-19. Con apposito atto, deliberato nell’ultima seduta di Giunta, su proposta dell’assessore per il diritto alla salute, Stefania Saccardi, è stato adottato il piano di potenziamento della rete ospedaliera regionale, con precise finalità: assicurare una migliore risposta alle maxiemergenze,...


martedì, 16 giugno 2020, 13:53

Danni maltempo; riconosciuto stato di emergenza regionale. Baccelli (Pd): “Oltre due milioni per coprire i danni in provincia di Lucca"

Il consigliere regionale Pd e presidente della Commissione Territorio e ambiente, Stefano Baccelli, interviene sul riconoscimento dello stato di emergenza regionale per i territori della provincia di Lucca e Pistoia colpiti dall’ondata di maltempo del 4 e 5 giugno scorsi.“La dichiarazione dello stato di emergenza regionale e il relativo stanziamento...


venerdì, 12 giugno 2020, 19:20

Ripartono dal 15 giugno i centri estivi per bambini da zero a tre anni: firmata l’ordinanza

Via libera dal 15 giugno anche ai centri estivi per bambini da zero a tre anni e ai campi estivi con pernottamento per i più grandi. Il presidente della Toscana Enrico Rossi ha firmato l’ordinanza che consente la ripresa anche di queste attività.


Ricerca nel sito


ennebicomputers


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio