Anno 3°

mercoledì, 17 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Disabili, dalla regione 400 mila euro per favorire la mobilità individuale

martedì, 18 giugno 2019, 11:15

Acquisto di autoveicoli nuovi o usati, adattati o da adattare, modifica degli strumenti di guida, per il trasporto delle persone con disabilità, conseguimento delle patenti di guida delle categorie A, B e C speciali. A tutto questo è destinato il contributo di 400.000 che la Regione mette a disposizione per il 2019 e 2020 per favorire la mobilità delle persone disabili. Lo prevede una delibera presentata dall'assessore al diritto alla salute e al sociale Stefania Saccardi e approvata dalla giunta nel corso dell'ultima seduta.

"Con questa delibera – spiega l'assessore Saccardi – abbiamo voluto varare una misura di sostegno finanziario, di carattere sperimentale, per favorire il più possibile la mobilità delle persone con disabilità. Questo è uno dei tanti provvedimenti con i quali la Regione intende promuovere l'autonomia e la vita indipendente dei disabili".

La gestione di tutti i procedimenti relativi all'erogazione dei contributi è affidata al Centro Regionale per l'Accessibilità (CRA) che risiede nella Asl Toscana centro. Entro 60 giorni dall'approvazione della delibera, la Asl Toscana centro dovrà pubblicare un avviso pubblico, articolato in due finestre di apertura: la prima, collocata nel 2019, si riferisce alle domande che riguardano le spese sostenute dal 1° gennaio al 31 dicembre 2018; la seconda, collocata nel primo trimestre del 2020, si riferisce alle domande che riguardano le spese sostenute dal 1° gennaio al 31 dicembre 2019.

Possono presentare la domanda le persone con disabilità motoria permanente, i genitori o componenti del nucleo familiare. I requisiti necessari: essere residente in Toscana; non aver presentato domanda di contributo per le stesse finalità nei 24 mesi precedenti ad altre pubbliche amministrazioni; essere in possesso di patente di guida di categoria A, B o C speciale, con indicazione delle modifiche da apportare sul veicolo; avere un valore dell'indicatore Isee riferito al nucleo familare del beneficiario non superiore a 36.000 euro.

Le domande saranno oggetto di un'apposita istruttoria da parte del CRA, che determinerà il contributo spettante; entro 30 giorni dalla data di conclusione di ciascuna finestra, verranno redatte le graduatorie, che saranno poi approvate dalla Asl Toscana centro.

Questi i contributi erogabili: fino a un massimo di 1.500 euro per il conseguimento della patente; fino a 18.000 euro per l'acquisto di autoveicoli nuovi o usati; fino a 20.000 euro per le modifiche degli autoveicoli e/o degli strumenti di guida.

Vai alle pagine del Centro Regionale Accessibilità


festadeitoschi


notini


ristorante ol bugno


maxibazar


coppi


Altre notizie brevi


crisciolette


martedì, 16 luglio 2019, 18:13

Petizione per riaprire il comune il sabato e incontro pubblico a Tana Termini

I consiglieri Laura Lucchesi e Claudio Gemignani invitano la popolazione giovedì 18 luglio dalle 10 alle 11:30 a recarsi al gazebo presso il parco giochi a Cafaggio per firmare la petizione per la riapertura del comune il sabato.


martedì, 16 luglio 2019, 17:59

Torna la "Festa del grano" a Campaiana

Domenica 21 luglio torna l’antica “Festa del grano” a Campaiana, organizzata dalle associazioni del paese di Corfino e patrocinata dal comune di Villa Collemandina. Il programma prevede il ritrovo alle 8.30 del mattino e partenza a piedi con la guida, con colazione al sacco presso la “fonte dell’amore”.


conflavoro


domenica, 14 luglio 2019, 18:12

Toscana: allerta arancione per temporali sulla costa e sull’Arcipelago

Allerta arancione dalle 7 e fino alle 21 di domani, lunedì 15 luglio per forti temporali a carattere diffuso in Arcipelago, a carattere sparso lungo la costa centrale e meridionale in rapida estensione alla costa e alle zone Appenniniche, e successivamente nel corso della mattinata anche alle zone interne del...


sabato, 13 luglio 2019, 11:53

Aperte le iscrizioni al concorso “Balconi e Giardini fioriti” di Villa Collemandina

Torna il concorso “Balconi e Giardini fioriti”, organizzato dal comune e della Pro Loco di Villa Collemandina, giunto alla quinta edizione.


venerdì, 12 luglio 2019, 18:26

La Garfagnana Coop promuove un progetto integrato di filiera e cerca aderenti

La società Garfagnana Coop. si fa promotore, in qualità di capofila, di un Progetto Integrato di Filiera, di seguito P.I.F., attraverso la partecipazione al Bandoindetto dal GAL Montagnappennino pubblicato sul supplemento n. 65 al BURT n.


venerdì, 12 luglio 2019, 17:24

Domenica riunione pubblica per aderire al PIF del G.A.L.

Il G.A.L. Montagnappennino comunica che la scadenza per la presentazione dei progetti integrati di filiera (PIF) a valere sul bando è fissata per il 25 luglio.


mercoledì, 10 luglio 2019, 13:26

Accoglienza: centri toscani, situazione e numeri

La situazione dei centri di accoglienza straordinaria (Cas) in Toscana è al centro dell’interrogazione presentata da Jacopo Alberti (Lega), portavoce dell’opposizione, alla luce della proposta di legge all’ordine del giorno d’Aula che intende aiutare i migranti ospitati nei Cas (centri d’accoglienza straordinaria), penalizzati, secondo la Regione, dal decreto legge dell’ottobre 2018 – il cosiddetto decreto...


mercoledì, 10 luglio 2019, 10:53

Festa San Paolino, rimane aperta la Fortezza di Mont'Alfonso

La Provincia di Lucca informa che venerdì 12 luglio, giorno di S. Paolino, ricorrenza del Santo patrono della città di Lucca,tutti gli uffici dell'ente rimarranno chiusi al pubblico, ad eccezione di Villa Argentina a Viareggio, con orario 10.00-13.00 e 15.00-19.00, e della Fortezza di Mont’Alfonso a Castelnuovo Garfagnana che rimarrà...


mercoledì, 10 luglio 2019, 09:20

Festa San Paolino, ufficio TIA di Borgo a Mozzano chiuso

Sistema Ambiente Spa informa che venerdì 12 luglio, in occasione della festa del Santo Patrono (San Paolino), gli sportelli dell’ufficio TIA di Borgo a Mozzano rimarranno chiusi. Si invita pertanto la cittadinanza a voler prendere nota di tale chiusura.


lunedì, 8 luglio 2019, 14:49

Caldo e afa, istruzioni per difendersi dagli eccessi climatici

Cali di pressione, disidratazione, malori, spossatezza sono fra gli effetti negativi più frequenti del grande caldo, ma anche dell'afa e degli sbalzi di temperature di questi giorni, soprattutto nelle persone anziane e in coloro che soffrono di patologie croniche.


Ricerca nel sito


ennebicomputers


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio