Anno 3°

martedì, 16 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Accoglienza: centri toscani, situazione e numeri

mercoledì, 10 luglio 2019, 13:26

La situazione dei centri di accoglienza straordinaria (Cas) in Toscana è al centro dell’interrogazione presentata da Jacopo Alberti (Lega), portavoce dell’opposizione, alla luce della proposta di legge all’ordine del giorno d’Aula che intende aiutare i migranti ospitati nei Cas (centri d’accoglienza straordinaria), penalizzati, secondo la Regione, dal decreto legge dell’ottobre 2018 – il cosiddetto decreto sicurezza – promosso dal Ministero dell’Interno. Il decreto sicurezza, afferma l’interrogazione, non è retroattivo, e quindi “non pone in condizioni di irregolarità nessuno di coloro che avevano titolo per essere ospiti dei Centri di accoglienza straordinaria al momento dell’entrata in vigore”.

A rispondere alle domande di Alberti, in Aula, l’assessore regionale Vittorio Bugli, dopo aver precisato che “i dati – aggiornati al 31 maggio 2109 – relativi agli immigrati in Toscana nei Cas sono acquisiti dalle Prefetture poiché l’individuazione dei soggetti gestori deputati all’accoglienza degli immigrati, la gestione dei flussi dei migranti, la ripartizione dei profughi, l’organizzazione e la gestione del servizio e delle strutture è di competenza dello Stato e viene decretata dal Ministero dell’Interno.”

“Sono 638 i Cas presenti in Toscana e 6mila 705 gli immigrati accolti nelle strutture – così l’assessore risponde ai primi quesiti dell’interrogazione – ognuno ha presentato domanda per ottenere lo status di rifugiato o il permesso di soggiorno per motivi umanitari, fino alla data del famoso decreto”.

Sul dato relativo all’accoglimento delle istanze di asilo dal 2016 ad oggi, Bugli ha risposto “sono disponibili i dati dal 2016 al 2018: in questi anni hanno avuto accolta la propria richiesta 3mila 287 migranti”.

Il consigliere regionale Alberti si è detto insoddisfatto della risposta: “Mi sembrava che in commissione quando si trattava la proposta di legge oggi in discussione lei avesse tanti dati per contestare il decreto sicurezza – ha risposto il portavoce dell’opposizione – ma non li ha portati in Aula, qui solo numeri vaghi e non certi. Prendo atto – ha concluso – che i migranti in Toscana nelle strutture sono 6mila 705 e che lo status di rifugiato è stato accolto solo per 3mila 287”.

Sulle linee di indirizzo per la realizzazione dell’accoglienza, con vincoli e modalità di organizzazione delle strutture Bugli riferisce che “sono definite in primo luogo a livello ministeriale, poi rese operative a livello territoriale”.

Nel testo si riporta anche il numero degli stranieri – mille e 81 – detenuti nelle carceri del territorio regionale, fornendo dati su ciascuna struttura e precisando che “nella quasi totalità dei casi la presenza straniera supera il 50 per cento della popolazione carceraria”.


festadeitoschi


notini


ristorante ol bugno


maxibazar


coppi


Altre notizie brevi


crisciolette


martedì, 16 luglio 2019, 18:13

Petizione per riaprire il comune il sabato e incontro pubblico a Tana Termini

I consiglieri Laura Lucchesi e Claudio Gemignani invitano la popolazione giovedì 18 luglio dalle 10 alle 11:30 a recarsi al gazebo presso il parco giochi a Cafaggio per firmare la petizione per la riapertura del comune il sabato.


martedì, 16 luglio 2019, 17:59

Torna la "Festa del grano" a Campaiana

Domenica 21 luglio torna l’antica “Festa del grano” a Campaiana, organizzata dalle associazioni del paese di Corfino e patrocinata dal comune di Villa Collemandina. Il programma prevede il ritrovo alle 8.30 del mattino e partenza a piedi con la guida, con colazione al sacco presso la “fonte dell’amore”.


conflavoro


domenica, 14 luglio 2019, 18:12

Toscana: allerta arancione per temporali sulla costa e sull’Arcipelago

Allerta arancione dalle 7 e fino alle 21 di domani, lunedì 15 luglio per forti temporali a carattere diffuso in Arcipelago, a carattere sparso lungo la costa centrale e meridionale in rapida estensione alla costa e alle zone Appenniniche, e successivamente nel corso della mattinata anche alle zone interne del...


sabato, 13 luglio 2019, 11:53

Aperte le iscrizioni al concorso “Balconi e Giardini fioriti” di Villa Collemandina

Torna il concorso “Balconi e Giardini fioriti”, organizzato dal comune e della Pro Loco di Villa Collemandina, giunto alla quinta edizione.


venerdì, 12 luglio 2019, 18:26

La Garfagnana Coop promuove un progetto integrato di filiera e cerca aderenti

La società Garfagnana Coop. si fa promotore, in qualità di capofila, di un Progetto Integrato di Filiera, di seguito P.I.F., attraverso la partecipazione al Bandoindetto dal GAL Montagnappennino pubblicato sul supplemento n. 65 al BURT n.


venerdì, 12 luglio 2019, 17:24

Domenica riunione pubblica per aderire al PIF del G.A.L.

Il G.A.L. Montagnappennino comunica che la scadenza per la presentazione dei progetti integrati di filiera (PIF) a valere sul bando è fissata per il 25 luglio.


mercoledì, 10 luglio 2019, 10:53

Festa San Paolino, rimane aperta la Fortezza di Mont'Alfonso

La Provincia di Lucca informa che venerdì 12 luglio, giorno di S. Paolino, ricorrenza del Santo patrono della città di Lucca,tutti gli uffici dell'ente rimarranno chiusi al pubblico, ad eccezione di Villa Argentina a Viareggio, con orario 10.00-13.00 e 15.00-19.00, e della Fortezza di Mont’Alfonso a Castelnuovo Garfagnana che rimarrà...


mercoledì, 10 luglio 2019, 09:20

Festa San Paolino, ufficio TIA di Borgo a Mozzano chiuso

Sistema Ambiente Spa informa che venerdì 12 luglio, in occasione della festa del Santo Patrono (San Paolino), gli sportelli dell’ufficio TIA di Borgo a Mozzano rimarranno chiusi. Si invita pertanto la cittadinanza a voler prendere nota di tale chiusura.


lunedì, 8 luglio 2019, 14:49

Caldo e afa, istruzioni per difendersi dagli eccessi climatici

Cali di pressione, disidratazione, malori, spossatezza sono fra gli effetti negativi più frequenti del grande caldo, ma anche dell'afa e degli sbalzi di temperature di questi giorni, soprattutto nelle persone anziane e in coloro che soffrono di patologie croniche.


mercoledì, 3 luglio 2019, 11:38

Diciottenni in treno gratis ad agosto, ecco come fare

La Regione offre ai neodiciottenni (ed a tutti i nati nell'anno 2001 residenti in Toscana) la possibilità di viaggiare gratis su tutti i treni regionali toscani nel mese di agosto 2019.


Ricerca nel sito


ennebicomputers


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio