Anno 3°

mercoledì, 22 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Vendemmia 2019, in Toscana stimata una crescita nella produzione del 5 per cento

martedì, 27 agosto 2019, 16:30

Un'annata che già si preannuncia ottima, con un aumento della produzione stimata tra il 3 e il 5% e una crescita a due cifre su produzione inedite per la Toscana, come i rosati.

"Siamo ottimisti e possiamo dire che si prevede un'annata qualitativamente ottima - spiega  Francesco Colpizzi, presidente della federazione Vitivinicoltura di Confagricoltura Toscana -   Le piogge si sono rilevate salutari per lo sviluppo del ciclo di maturazione delle uve. Abbiamo iniziato con la raccolta delle uve a bacca bianca precoci, come chardonnay e sauvignon, e anche con le rosse per la produzione della base spumante e dei vini rosati. Per quanto riguarda la produzione dei grandi vini rossi toscani bisognerà attendere ancora".

Le previsioni parlano di una produzione pari a 2,2milioni di ettolitri. La novità del 2019 è la crescita riscontrata in  produzioni  diverse e spesso inedite per la Toscana, come per i rosati: "Con un aumento consistente, pari a circa il 10%". Bene anche i vini spumanti, "sui quali - continua Colpizzi - le nostre aziende stanno investendo in maniera continuativa.  Riscontriamo innovazioni nelle cantine sul processo e sul prodotto, azioni che consentono di competere sotto il profilo qualitativo con altre regione dalla tradizione più lunga".

Sul fronte prezzi, "il livello si mantiene pressoché stabile e rileviamo che alcune denominazioni hanno ritenuto  opportuno fare delle politiche di contenimento della produzione". Ma la vera incognita si gioca sui mercati internazionali. "Vedremo con la Brexit, cosa accadrà - aggiunge Colpizzi -  Il Regno Unito è un mercato rilevante e di certo ci saranno ripercussioni sulle nostre esportazioni". Incerto anche il futuro Oltreoceano. "Abbiamo gli occhi puntati sulle politiche statunitensi. Bisognerà vedere cosa accadrà in termini di dazi, se è una decisione seria o solo minacce"

Da Confagricoltura parte inoltre  una richiesta alla Regione Toscana, "Dobbiamo lavorare con la Regione a  nuove politiche di promozione - è l'appello del presidente della federazione Vitivinicoltura di Confagricoltura Toscana - Non servono solo investimenti sulle innovazioni,  azioni che le nostre aziende stanno svolgendo con sacrificio e sforzo e i risultati sono sotto gli occhi di tutti.  Ma anche un'attività armoniosa, analitica, compiuta e coerente sulle politiche di promozione rivolta sia ai  mercati internazionali che a quello nazionale. Chiediamo una maggiore attenzione alle politiche promozionali,  l'amministrazione regionale è molto sensibile e siamo certi che riusciremo a costruire un percorso efficace".


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


coppi


maxibazar


ristorante ol bugno


Altre notizie brevi


domenica, 19 gennaio 2020, 12:49

Vento forte, codice giallo prolungato per tutta la giornata di lunedì 20 gennaio

La sala operativa della protezione civile regionale ha prolungato il codice giallo emesso ieri per il forte vento di Grecale. L'allerta interessa tutta la regione (ad esclusione della Romagna-Toscana) fino alla mezzanotte di domani, lunedì 20 gennaio.Dettagli e consigli sui comportamenti da adottare si trovano all'interno della sezione "Allerta meteo" del sito della Regione...


giovedì, 16 gennaio 2020, 14:00

Servizio civile nei pronto soccorso, al via bando per 130 giovani

E' stato pubblicato ieri sul Burt, il Bollettino ufficiale della Regione Toscana, e resterà aperto fino al 14 febbraio, il bando rivolto ai giovani che vogliono fare servizio civile nei pronto soccorso degli ospedali toscani: 130 posti, nelle aziende sanitarie e ospedaliere, per una durata di 12 mesi.


conflavoro


lunedì, 13 gennaio 2020, 22:22

Lando Baldassari, la famiglia ringrazia

I figli di Lando Baldassari, l'ex sindaco di Pescaglia deceduto alcuni giorni fa, Dante e Stefano, i nipoti Filippo e Federica assieme alle nuore Anna e Simonetta, vogliono ringraziare tutti coloro che con il loro affetto e le loro testimonianze ci hanno fatto sentire meno soli in questo triste momento. Ci...


lunedì, 13 gennaio 2020, 16:25

Gara tpl, riparte il percorso

Prosegue il percorso verso l'affidamento del lotto unico regionale per i servizi di trasporto pubblico locale riparte. Dopo la sentenza del Consiglio di Stato (che lo scorso 11 dicembre ha ribadito la legittimità e la correttezza della gara) e l'avvio del nuovo anno con  un regime di obbligo di servizio...


lunedì, 13 gennaio 2020, 12:55

Regionali, Donzelli (FdI): "In Toscana serve svolta: al lavoro per uscire dal 900"

"La Toscana da troppi anni non programma il suo futuro: a dirlo oggi non è un sovranista o un complottista, ma uno che a Firenze ha persino governato i conti: Alessandro Petretto, professore di economia ma anche ex assessore al bilancio della giunta Renzi.


venerdì, 10 gennaio 2020, 15:31

A Gallicano la presentazione del libro "Il Pettorale" di Fabrizio Riva

SI presenta il libro “Il Pettorale”, scritto dal professor Fabrizio Riva, il 18 gennaio alle 15:30 presso la Sala Consiliare del comune di Gallicano.


martedì, 7 gennaio 2020, 10:54

Va in onda la trasmissione "Apuane in diretta"

A partire da giovedì 9 gennaio dalle ore 18.00 alle ore 19.00 su www.laveraradiolibera.com e in diretta Facebook sulla pagina "L'altezza della Libertà" andrà in onda la trasmissione "Apuane in diretta", nuovissimo format di informazione ambientale, dialogo e dibattito sul controverso e attualissimo tema delle escavazioni lapidee all'interno del Parco delle Alpi Apuane...


venerdì, 3 gennaio 2020, 10:51

Peste suina, Confagricoltura Toscana: “Rafforzare i controlli e gestire i cinghiali”

"E' necessario rafforzare i controlli per la biosicurezza, applicando le linee guida della Commissione europea, e soprattutto gestire le enormi popolazioni di cinghiali che sono portatori sani della peste suina". Così Alessandro Stassano, presidente della sezione Toscana dell'allevamento suinicolo di Confagricoltura, interviene sugli altissimi rischi legati alla peste suina che in...


lunedì, 30 dicembre 2020, 15:19

Ufficio cartelle cliniche Valle del Serchio: nuovo orario apertura 2020

L'Azienda USL Toscana nord ovest comunica il nuovo orario di apertura al pubblico degli uffici delle cartelle cliniche di Castelnuovo Garfagnana e di Barga, che entrerà in vigore a partire dal 1 gennaio 2020: a Castelnuovo l'ufficio sarà aperto il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 10 alle 13;...


lunedì, 30 dicembre 2020, 15:07

Confagricoltura Toscana: “2019 da dimenticare per i coltivatori toscani”

"I cambiamenti climatici non sono più una teoria ma una realtà che gli agricoltori ormai pagano di tasca propria a ogni evento calamitoso. Anche quest'anno siamo qui a fare i conti con danni da maltempo che rischiano di mettere in ginocchio decine di imprese agricole perché si sommano alla politica...


Ricerca nel sito


ennebicomputers


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio