Anno 3°

domenica, 9 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Elisoccorso, dalla Regione oltre 18 milioni per il 2019

venerdì, 6 settembre 2019, 09:58

Dalla Regione 18.300.000 euro per lo svolgimento del servizio di elisoccorso nel 2019. Lo stabilisce una delibera approvata nel corso dell'ultima seduta di giunta, su proposta dell'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi. Il finanziamento complessivo sarà così ripartito: 6.700.000 euro per l'azienda sanitaria Toscana nord ovest (dove opera l'apparecchio Pegaso 3); 7.500.000 per la Toscana sud est (Pegaso 2) - Pegaso 2 e 3 fanno entrambi servizio diurno e notturno - ; 4.100.000 alla Asl Toscana centro, dove opera Pegaso 1 (Firenze), che svolge il solo servizio diurno.

Nel 2018 gli elicotteri Pegaso hanno effettuato 2.541 missioni HEMS (Helicopter Emergency Medical Service), cioè attività di soccorso sanitario che hanno garantito il trasporto del paziente direttamente dal luogo dell'evento all'ospedale appropriato, per dotazioni e funzionalità, all'ottimale percorso di diagnosi e cura, nei tempi più rapidi possibile, in linea con le indicazioni internazionali, secondo le quali la precocità di intervento condiziona fortemente gli esiti di mortalità e disabilità residua. Nel 2017 le missioni HEMS erano state 2.170, nel 2016, 2.056.

"Il servizio di elisoccorso è prezioso perché consente di prestare assistenza in tempi rapidi in ogni lembo della Toscana, sulle isole e nei luoghi più difficilmente raggiungibili dalle ambulanze - dice l'assessore Stefania Saccardi - In questi anni abbiamo cercato sempre di migliorarlo, rafforzarlo e renderlo più efficiente. Dal novembre 2017, per esempio, sul Pegaso 2 che vola da Grosseto, è in funzione la tecnologia NVG, che consente di aumentare la qualità e la sicurezza del volo notturno".

La tecnologia NVG (Night Vision Goggles) consiste in visori a intensificazione di luce, che consentono ai piloti una visione migliore durante il volo notturno. Nel 2018, il Pegaso 2 di Grosseto ha svolto 254 missioni notturne, 51 delle quali sono state portate a termine solo grazie all'ausilio dei visori notturni.

Il numero degli interventi effettuati dagli elicotteri Pegaso cresce di anno in anno, anche per il sempre maggiore utilizzo degli elicotteri 118 per l'ottimizzazione dei percorsi di centralizzazione delle patologie tempo-dipendenti, quali trauma, arresto cardiocircolatorio, insufficienza respiratoria acuta, infarto, ictus (first quintet hour).

Gli elicotteri 118 effettuano, oltre all'attività di trasporto sanitario (HEMS: Helicopter Emergency Medical Service), anche attività di elisoccorso con l'utilizzo di tecniche che prevedono l'impiego di metodiche particolari, come l'uso del verricello, sulla base di una specifica convenzione tra la Regione Toscana e il Soccorso Alpino e Speleologico Toscano; nonché trasporto di farmaci, organi, persone, materiali in caso di calamità e maxiemergenze.

L'elisoccorso in Toscana

In Toscana il servizio di elisoccorso, attivato dal luglio 1999, è organizzato su tre basi operative:
- elicottero Pegaso 1, con base all'ospedale Santa Maria Annunziata (Ponte a Niccheri), nella Asl Toscana centro (Firenze), con competenza operativa prevalente nell'area Toscana centrale;
- elicottero Pegaso 2, con base all'ospedale Misericordia della Asl Toscana sud est (Grosseto), con competenza operativa prevalente nell'area Toscana sud e isole dell'arcipelago;
- elicottero Pegaso 3, con base all'aeroporto del Cinquale, Asl Toscana nord ovest (Massa Carrara), con competenza operativa prevalente nell'area Toscana nord e isole dell'arcipelago.

L'elicottero Pegaso 1 opera in orario diurno, mentre sia Pegaso 2 che Pegaso 3 sono in grado di volare anche di notte, garantiscono 22 ore di operatività al giorno, con turni di 11 ore intervallati da un'ora di fermo tecnico, e sono abilitati al sorvolo del mare e pertanto garantiscono il soccorso anche nelle isole dell'arcipelago toscano.

L'elisoccorso viene utilizzato per:

- interventi territoriali di emergenza/urgenza (interventi primari);
- trasporti interospedalieri di emergenza/urgenza (interventi secondari);
- attività di soccorso in ambiente ostile/montano;
- attività addestrativa, voli per ricognizioni, sopralluoghi;
- missioni tecnico logistiche su richiesta del Soccorso Alpino e Speleologico Toscano (SAST).


compriamo

bistecca

tuscania

luccaedil

coppi

maxibazar

ristorante ol bugno

sde

boccherini


Altre notizie brevi


lunedì, 3 agosto 2020, 19:34

Barga: guasto al centralino dell'ospedale

L’Azienda USL Toscana nord ovest comunica che, a causa di un guasto al centralino dell' ospedale di Barga per tutte le chiamate dall'esterno verso il “San Francesco” (i numeri hanno il prefisso 0583 e 729 come prime tre cifre)  è necessario chiamare il numero 0583/6691 del centralino di Castelnuovo Garfagnana,...


venerdì, 31 luglio 2020, 12:09

Barga, niente raccolta del verde venerdì 7 agosto

L’assessore Francesca Romagnoli comunica che venerdì 7 agosto non sarà effettuata la raccolta del verde sul territorio del comune di Barga.


conflavoro


giovedì, 30 luglio 2020, 12:09

Presentazione libro ad Ospitaletto. Incontro annullato per il 1 agosto e fissato per l'8 agosto

La presentazione del libro di Giuseppe Giovanelli - Sergio Cocchi "L'Ospitaletto delle Alpi di Ligonchio" (Edizione a cura di Sergio Cocchi 2020) non si terrà il 1 agosto (incontro annullato) ma l'8 agosto.


martedì, 28 luglio 2020, 12:45

Agricoltura, anche la Toscana nel bando da 70 mila euro per finanziare progetti sostenibili e di valore sociale

70 mila euro per finanziare progetti di agricoltura sostenibile e sociale in Toscana. E' quanto mette sul piatto il bando "Agro-Social: seminiamo valore", il nuovo programma di Confagricoltura in collaborazione con JTI Italia (Japan Tobacco International), per favorire lo sviluppo di attività imprenditoriali di crescita sostenibile dei territori, incentivando progetti di inserimento...


lunedì, 27 luglio 2020, 19:37

Escursioni sulle Apuane

Iniziano le escursioni sulle bellissime Alpi Apuane con Officina Natura che organizzerà due escursioni pomeridiane infrasettimanali per conoscere le Apuane più meridionali.- Mercoledì 29 luglio: il Monte Piglione (1233 m), ultima vetta delle Alpi Apuane Meridionali. Ritrovo: ore 15 nel parcheggio dell'Esselunga di Marlia.


lunedì, 27 luglio 2020, 14:24

Jason Rebello Trio all’ex pista di pattinaggio

Vista l’incerta situazione meteo, la direzione del festival comunica che il concerto del Jason Rebello Trio si svolgerà domani sera venerdì 24 luglio presso l’Ex pista di pattinaggio di Castelnuovo di Garfagnana, sempre all’orario previsto delle 21.30.


giovedì, 23 luglio 2020, 12:53

Domani sciopero dei lavoratori interinali del comparto Sanità

Le associazioni sindacali Felsa Cisl, Nidil Cgil e Uil Temp hanno proclamato uno sciopero nazionale per domani, venerdì 24 luglio, rivolto ai lavoratori in somministrazione (interinali) del comparto Sanità.L’Azienda si scusa anticipatamente con i propri utenti per eventuali disagi nell’erogazione dei servizi.Come previsto dalla normativa vigente, saranno comunque garantiti tutti i servizi minimi essenziali previsti per...


martedì, 21 luglio 2020, 19:09

Piano cave, Ceccarelli soddisfatto dopo l'approvazione in consiglio regionale

Sviluppo sostenibile e tutela delle risorse sono le parole chiave alla base del nuovo Piano regionale per le cave (Prc), approvato oggi dal Consiglio Regionale.


sabato, 18 luglio 2020, 18:27

Scuole, ripresa a settembre. Grieco: “Situazione sotto controllo, ma Ministero garantisca personale”

Il mondo della scuola, famiglie comprese, già guarda alle ripresa delle lezioni a settembre. “In Toscana la situazione è sotto controllo” commenta l’assessore all’istruzione Cristina Grieco, coordinatrice tra le Regioni nella commissione che di scuola e formazione si occupa.


sabato, 18 luglio 2020, 09:01

Si impicca in piazza: tragedia a Casabasciana

Tragedia questa mattina nel comune di Bagni di Lucca. Un uomo di 55 anni, originario del Regno Unito, ma da anni residente nel territorio bagnino, si è tolto la vita, impiccandosi, in piazza Cavour a Casabasciana. La scoperta è avvenuta alle prime luci dell'alba, intorno alle 6.


Ricerca nel sito


ennebicomputers


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio

elezioni