Anno 3°

domenica, 23 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Beccaccia, il Tar dà ragione alla Toscana sulla chiusura della caccia al 31 gennaio 2020

mercoledì, 6 novembre 2019, 16:32

Il Tribunale amministrativo della Toscana ha definito legittima la scelta della Regione di stabilire la chiusura della caccia alla beccaccia al 31 gennaio 2020. Con questa decisione il Tar ha respinto il ricorso presentato da alcune associazioni ambientaliste e animaliste contro il calendario venatorio regionale, riguardo, in particolare, al prelievo delle specie beccaccia, moriglione e pavoncella.

"L'ordinanza del Tar – sottolinea l'assessore all'agricoltura Marco Remaschi - ha affermato per la prima volta la validità degli studi e dei monitoraggi effettuati dalla Regione che prevedono di discostarsi dai periodi di prelievo individuati da Ispra (l'Istituto per la protezione ambientale del Ministero) nel proprio parere sul calendario venatorio".

Nell'ordinanza si legge infatti che, in seguito a monitoraggi affidabili e aggiornati e a ulteriori studi scientifici e nuovi pareri, la Regione ha evidenziato le peculiarità del territorio di riferimento e dunque dimostrato l'attendibilità dell'individuazione nella prima decade di febbraio dell'inizio della migrazione prenuziale della beccaccia. Secondo il Tar, dunque, "appare legittima la scelta della Regione Toscana di discostarsi dal parere dell'Ispra e stabilire la chiusura della caccia alla beccaccia al 31 gennaio 2020".

"Questo importante risultato – dice ancora Remaschi - ci incoraggia nel proseguire nella strada dei monitoraggi e degli studi sulla fauna, da realizzare in collaborazione con le Università e con le altre Regioni interessate. Il lavoro sinora svolto è stato determinante per raggiungere questo risultato, grazie anche al lavoro di centinaia di operatori che hanno effettuato i monitoraggi della beccaccia sul territorio toscano nei mesi di febbraio e marzo degli ultimi anni".

"Fondamentale nelle operazioni di monitoraggio – aggiunge Remaschi – anche l'impegno dei cacciatori nella raccolta dei dati durante la stagione venatoria, mediante la specifica applicazione per smartphone predisposta dalla Regione in collaborazione con la Fanbpo, che riunisce le associazioni dei beccacciai. Un impegno che adesso deve continuare per assicurare solide basi scientifiche alle proposte regionali".

"A questo punto – conclude Remaschi - è necessario lavorare, con la collaborazione dei cacciatori e delle associazioni, per applicare un metodo di monitoraggio analogo per la pavoncella e il moriglione, per le quali, invece, l'ordinanza ha sospeso il prelievo per la stagione in corso".

L'ordinanza prevede inoltre la chiusura anticipata del prelievo dei corvidi a far data da giovedi 16 gennaio 2020, a causa del periodo intercorrente fra la preapertura dei giorni 1 e 8 settembre 2019 e l'apertura della stagione venatoria del 15 settembre. Questi passaggi dell'ordinanza confermano l'opportunità della scelta cautelativa della Regione Toscana nel non prevedere in preapertura le specie colombaccio e merlo.


toscano


tuscania


prenota_spazio


prenota_spazio


coppi


maxibazar


ristorante ol bugno


Altre notizie brevi


sabato, 22 febbraio 2020, 12:34

Covid-19, già in funzione nelle tre aziende sanitarie il numero per comunicare contatti e rientri

Le tre aziende sanitarie della Toscana hanno istituito, come prescritto dall'ordinanza emanata ieri dal presidente Enrico Rossi con le nuove misure contro la diffusione del Covid-19, un numero unico aziendale, attivo dalle 8 alle 20 con operatore e interprete cinese, e dalle 20 alle 8 con segreteria telefonica.


sabato, 22 febbraio 2020, 09:07

Covid-19, emanata dalla Regione un'ordinanza che recepisce quella ministeriale

Alla luce dell’ordinanza emanata oggi dal ministro della salute Roberto Speranza, il presidente Enrico Rossi, insieme all'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi, ha firmato un’ordinanza regionale, che riprende e adegua i precedenti provvedimenti già assunti, i quali finora hanno consentito di tenere sotto sorveglianza attiva oltre 1.300 persone di...


conflavoro


venerdì, 21 febbraio 2020, 15:20

Prenotazione Cup, servizio sospeso su tutto il territorio da sabato alle 13.30 fino a lunedì

Domani, sabato 22 febbraio a partire dalle 13.30 e per tutta la giornata di domenica 23 febbraio, la procedura di prenotazione di esami e visite sanitarie Cup 2.0 sarà sospesa per interventi di aggiornamento e manutenzione su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest.Non sarà quindi possibile prenotare nei punti di erogazione del servizio...


martedì, 18 febbraio 2020, 12:39

Riprendono gli incontri di "Castelnuovo nel mondo"

Riprendono gli incontri di "Castelnuovo nel mondo", la fortunata iniziativa nata da un'intuizione di Severiano Paoli e portata avanti dal Comune di Castelnuovo Garfagnana. Dietro il grande tavolo della bellissima ed ammodernata Sala Suffredini si sono avvicendati nel corso dello scorso anno una decina di Castelnuovesi che, lontano dalla propria...


martedì, 18 febbraio 2020, 10:21

Convocato consiglio comunale a Borgo a Mozzano

Convocazione seduta pubblica straordinaria del consiglio comunale di Borgo a Mozzano, venerdì 21 febbraio, alle 18,30, a Palazzo Comunale.


lunedì, 17 febbraio 2020, 21:01

Simonetti (Lega): "Mi congratulo con chi contribuisce a salvaguardare il nostro pianeta"

Damiano Simonetti, responsabile relazioni esterne della Lega, si congratula con Riccardo Guarascio, proprietario del negozio di agraria "La Zecca" di Chifenti, nella frazione di Borgo a Mozzano, che grazie alla commercializzazione di detersivi alla spina, venduti in contenitori vegetali, ha contribuito a risparmiare l'uso della plastica."So - esordisce Simonetti - che...


venerdì, 14 febbraio 2020, 11:07

"Cambiamo!": Savino Lorusso sarà il nuovo coordinatore sulla disabilità

Savino Lorusso di Viareggio si occuperà delle problematiche legate alla disabilità per "Cambiamo!". Una tematica alla quale "Cambiamo!" tiene molto, soprattutto per rendere giustizia a situazioni troppo spesso trascurate. Da lì è nata l'idea di creare una sezione sulla disabilità gestito in toto da persone che vivono quotidianamente queste difficoltà."È importante -...


venerdì, 14 febbraio 2020, 10:48

Il Nuovo Sindacato Carabinieri querela per diffamazione Achille Lauro

Il Nuovo Sindacato Carabinieri per il tramite del Segretario Generale ha presentato denuncia-querela contro il cantante Achille Lauro per i reati  di diffamazione e vilipendio alle Forze Armate in relazione al video che circola su youtube, in cui definiva i Carabinieri "frustrati e falliti".


giovedì, 13 febbraio 2020, 11:26

Agricoltura: dal 2010 al 2019 calo del -9,2% delle imprese attive in Toscana

Il settore agricolo toscano vive da anni un periodo di crisi. Nel 2019 nella regione sono 37.356 [1] le imprese attive di “agricoltori, allevatori, attività di caccia e servizi connessi”, in calo del -1,3% rispetto al 2018 e del -9,2% sul 2010. Un dato, quest’ultimo, comunque meno critico rispetto alla media nazionale (-14,5%). Una fotografia, quella evidenziata dallo Studio Legale Lacalandra di Milano, specializzato...


mercoledì, 12 febbraio 2020, 11:33

Ungulati, Baragli (Fedagripesca): “Il Reddito di cittadinanza serve ai nostri agricoltori”

"Salvaguardare l'ambiente significa innanzitutto salvaguardarne l'equilibrio. In questo momento invece siamo in una situazione che mette costantemente a rischio l'ecosistema naturale per l'eccessiva presenza di ungulati che, oramai totalmente fuori controllo, stanno distruggendo non solo le nostre produzioni ma anche la possibilità di gestire in maniera sostenibile l'agricoltura e quindi...


Ricerca nel sito


ennebicomputers


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio