Anno 3°

mercoledì, 8 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Pesca, Remaschi: "Il futuro del comparto è nella scelta della sostenibilità"

sabato, 30 novembre 2019, 12:03

"La parola chiave del comparto pesca in Toscana è sostenibilità. Se riusciremo sempre di più a trovare un equilibrio fra gli aspetti economici e quelli ambientali salvaguarderemo un polmone produttivo che interessa almeno 1.500 occupati e preserveremo le risorse ittiche e l'eco sistema del nostro mare".

E' questo in sintesi il con tenuto dell'intervento tenuto dall'assessore regionale all'agricoltura Marco Remaschi a conclusione del convegno dedicato all'attuazione del Fondo europeo attività marittime e pesca (Feamp) 2014-2020. L'iniziativa si è svolta alla stazione Leopolda di Firenze nell'ambito della manifestazione Food & Wine in Progress 2019.

All'evento, organizzato dalla Regione Toscana, hanno partecipato i beneficiari del fondo, esperti e funzionari pubblici del settore. Il fondo Feamp ha, per la Toscana, una dotazione finanziaria di quasi 19 milioni di euro destinati al sostegno per l'avviamento di nuove realtà produttive, all'ammodernamento delle imprese, allo sviluppo delle attività di diversificazione e di trasformazione e commercializzazione del prodotto e infine all'ammodernamento degli impianti di acquacoltura esistenti.

"Il Feamp – ha evidenziato Remaschi - è lo strumento principale con cui stiamo cercando di tener insieme le esigenze del settore della pesca e dell'acquacoltura e il rispetto di un ambiente sempre più impoverito, quale è il mare con le sue risorse. Lo facciamo con una vasta serie di azioni che vogliono da una parte consentirci l'ammodernamento e il rilancio delle imprese e della flotta e dall'altra garantire la salvaguardia dell'ambiente. In tutte queste azioni il pescatore è sempre più protagonista e determinante, diventa una vera sentinella del mare, è quindi una figura professionale in evoluzione sempre più strategica per garantire la qualità dell'alimentazione e una pesca sostenibile. Così come l'acquacoltore con riferimento in particolare a quelli che operano in aree sensibili e che dimostrano quotidianamente con la loro attività che si può produrre non inquinando anzi tutelando l'ambiente in cui si opera".

Davanti ai dati nazionali sull'import e l'export del pescato, con una netta e costante crescita del primo, l'assessore ha indicato una serie di azioni che la Toscana sta sviluppando per valorizzare le su produzioni e incentivare i consumatori al loro acquisto al fine di invertire questa rotta. Va in questa direzione, per esempio, il "Calendario della stagionalità del pescato toscano", uno strumento voluto dalla Regione per conoscere e riscoprire le qualità e la potenzialità del pescato locale. E a questo fine contribuiscono anche tutte le attività di promozione, le iniziative di turismo legate alla pesca, la ristorazione e le attività pedagogiche legate alla pesca che sono in corso.

Ma per perseguire quest'opera di rilancio, ha concluso l'assessore, occorre anche mettere a sistema un'altra risorsa: la disponibilità degli addetti ai lavori a perseguire la strada della cooperazione e del partenariato: "Più gli attori di tutta la filiera delle pesca e dell'acquacoltura si uniscono, più rafforzano le loro potenzialità, più vengono premiati dalle azioni previste dal Feamp. L'unione, è proprio il caso di dirlo, fa la forza".


toscano

boccherini

tuscania

luccaedil

coppi

maxibazar

ristorante ol bugno

sde


Altre notizie brevi


mercoledì, 8 luglio 2020, 16:52

Coronavirus, oltre 31,5 milioni di euro di premi aggiuntivi per il personale sanitario

Oltre 31,5 milioni di  euro sono stati assegnati dalla Regione alle aziende e agli enti del servizio sanitario regionale quale riconoscimento economico aggiuntivo per il personale sanitario, impegnato in prima linea nella gestione dell’emergenza epidemiologica dovuta al Covid-19.


mercoledì, 8 luglio 2020, 16:51

Post diploma, oltre 6,5 milioni di misure Covid per studenti e borsisti

Istruzione universitaria o altri percorsi post diploma, studiare in Toscana è sicuro.


conflavoro


mercoledì, 8 luglio 2020, 15:18

Barga, sospensione ritiro materiale ingombrante

L’amministrazione comunale di Barga informa che da domani mattina per problemi tecnici sull’impianto non sarà possibile accogliere presso il CDR il materiale ingombrante (materassi, mobilia, divani ecc.) restano esclusi il Raee e  tutti gli altri codici CER autorizzati che continueranno ad essere ritirati regolarmente.


mercoledì, 8 luglio 2020, 10:37

Liste di attesa, abbattimento entro il 15 luglio. Si potenziano call center e punti di prenotazione

Le aziende e gli enti del sistema sanitario regionale dovranno procedere subito al potenziamento delle attività dei propri call center e dei punti di prenotazione, in modo tale da raggiungere, entro il il prossimo 15 luglio, gli indici di catchment registrati nel periodo pre-Covid (rapporto fra prenotato e prescritto), così...


martedì, 7 luglio 2020, 14:57

Conad a fianco di "Mont’Alfonso sotto le stelle 2020”

Con "Mont'Alfonso sotto le stelle 2020" si apre una rassegna culturale, concertistica, teatrale e cinematografica di altissima qualità e pregio, particolarmente apprezzata e rinnovata con l'obiettivo di coinvolgere tutto il pubblico della Garfagnana. Il festival farà sentire il suo effetto benefico su tutto il territorio interessato della Valle del Serchio...


giovedì, 2 luglio 2020, 15:29

Farmacie ospedaliere: nuovo orario estivo dal 6 luglio al 30 settembre

Da lunedì 6 luglio e fino al 30 settembre 2020 cambia l'orario delle farmacie ospedaliere.


giovedì, 2 luglio 2020, 14:40

Autocertificazioni per esenzioni e per fasce di reddito: validità estesa fino al 31 ottobre 2020

L'Azienda USL Toscana nord ovest informa che è stata estesa fino al 31 ottobre 2020 la validità delle autocertificazioni per esenzione e per fasce di reddito in scadenza il 31 marzo scorso e già prorogate al 30 giugno.


venerdì, 26 giugno 2020, 16:17

Valle del Serchio: servizi sospesi lunedì 29 giugno per la festa del patrono

L’Azienda USL Toscana nord ovest comunica che lunedì 29 giugno, ricorrenza dei patroni Santi Pietro e Paolo, saranno chiusi i distretti di Castelnuovo Garfagnana, di Piazza al Serchio e di Fornoli. All'ospedale di Castelnuovo saranno sospesi tutti i servizi solitamente non disponibili nelle giornate festive, tra cui il CUP e il servizio prelievi.


venerdì, 26 giugno 2020, 12:44

Coreglia, pubblicato bando per erogazione di contributi per l’integrazione dei canoni di locazione relativo all’anno 2020

E’ stato pubblicato nei giorni scorsi il bando per l’erogazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione per l’anno 2020.


mercoledì, 17 giugno 2020, 15:06

Rete ospedaliera in emergenza, approvato il Piano di riordino

Via libera al Piano di riordino della rete ospedaliera in emergenza Covid-19. Con apposito atto, deliberato nell’ultima seduta di Giunta, su proposta dell’assessore per il diritto alla salute, Stefania Saccardi, è stato adottato il piano di potenziamento della rete ospedaliera regionale, con precise finalità: assicurare una migliore risposta alle maxiemergenze,...


Ricerca nel sito


ennebicomputers


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio