Anno 3°

martedì, 22 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Roberto Salvini: "Giù le mani dalle tasse dei cacciatori"

mercoledì, 5 febbraio 2020, 14:02

Ha dato battaglia il consigliere regionale Roberto Salvini (Gruppo misto) oggi in Commissione agricoltura e attività faunistico venatoria sulla proposta di legge 314 presentata da Tommaso Fattori  (Sì Toscana a Sinistra). Fattori ha infatti chiesto di tagliare completamente i contributi destinati alle associazioni venatorie, contributi che fino a oggi sono pagati solo dai cacciatori stessi con le tasse di concessione sulla caccia.

«Stiamo a guardare l’8% e non si guarda il 92%? – tuona Salvini – Fattori vuole forse che non vengano più stanziati i soldi che la categoria  dei cacciatori paga per far sì che sia irradiata e si riproduca fauna nobile sul territorio, anche con il supporto delle associazioni venatorie ma al contempo si accusa quella stessa categoria  di depredare il territorio. I parchi, le riserve, le zone di ripopolamento servono a irradiare fauna nobile, non per mera bellezza; ma oggi non lo si fa più. Nelle nostre campagne ci sono solo predatori, ungulati e animali alloctoni che snaturano gli equilibri».

«Quando con la legge 157 del 92 si introdusse la tassa di concessione regionale, lo si fece con la finalità di incrementare la fauna nobile stanziale: fagiani, lepri, starne eccetera e di costituire dei depositi (zone di ripopolamento e cattura, zone di rispetto venatorio) che servivano a irradiarla per il resto dell’anno – spiega il consigliere tutore del mondo venatorio –   E  fu la sinistra stessa, ai tempi, che spinse in questa direzione, perché  definiva le riserve di caccia “privilegi dei padroni”, di chi aveva i latifondi e se li allevava. Perciò questa legge serviva perché la fauna che si diffondeva sul territorio doveva essere prodotta  dal mondo venatorio. Oggi invece, quella stessa sinistra vuole sfruttare i cacciatori come bancomat e prendere i soldi di 80mila licenze venatorie toscane, senza dare niente in cambio, mandandole a caccia in una regione dove non vengono più  mantenute le strutture pubbliche finalizzate alla riproduzione della fauna».


regionali

prenota_spazio

prenota_spazio

luccaedil

tuscania

coppi

ristorante ol bugno

prenota_spazio

boccherini


Altre notizie brevi


martedì, 22 settembre 2020, 15:08

Confagricoltura: "Congratulazioni a Giani, ora subito al lavoro per garantire occupazione e imprese"

"Congratulazioni ad Eugenio Giani, adesso mettiamoci subito al lavoro per garantire l'occupazione e la sopravvivenze delle imprese agricole. Noi siamo disponibili a collaborare da subito con la nuova amministrazione e dare il nostro contributo per risollevare il settore", è il messaggio di Marco Neri, presidente Confagricoltura Toscana.


martedì, 22 settembre 2020, 15:06

Esito elezioni, Grossi (Confindustria): "Pronti a dare il nostro contributo"

Così Giulio Grossi, presidente di Confindustria Toscana Nord: "Agli eletti, dal neo presidente Eugenio Giani ai consiglieri regionali espressi dal territorio Lucca-Pistoia-Prato fino a nuovi sindaci e membri dei Consigli comunali appena rinnovati, le congratulazioni della nostra associazione; ma anche alle forze di minoranza vanno i nostri ringraziamenti per l'attenzione...


conflavoro


sabato, 19 settembre 2020, 11:55

Regionali 2020, in Toscana poco meno di 3 milioni di cittadini chiamati al voto

Seggi costituiti e domani e domani l’altro si vota. Sono poco meno di 3 milioni, per l’esattezza 2.985.115, i toscani che il 20 e 21 settembre saranno chiamati alle urne per eleggere il nuovo presidente della Toscana e i 40 nuovi consiglieri della Regione.


venerdì, 18 settembre 2020, 14:59

Regionali 2020, si può ancora fare richiesta per il voto a domicilio

Le Asl continueranno a rilasciare i certificati medici per la richiesta del voto a domicilio anche nei prossimi giorni, on line così  come è stato fino ad oggi; e i sindaci, a cui va inoltrata la domanda, si sono detti disponibili ad accogliere le richieste.


venerdì, 18 settembre 2020, 13:02

Aidda Toscana ai candidati a governatore: "Le donne siano presenti quando la politica decide"

Potenziamento dei servizi pubblici di sostegno alle famiglie, una politica del turismo volta ad allungare la presenza sul territorio, interventi infrastrutturali in chiave ecosostenibile: sono queste le principali richieste che Aidda Toscana, l'associazione delle imprenditrici e delle donne dirigenti d'azienda, avanza ai candidati a presidente della Regione, insieme alla raccomandazione...


venerdì, 18 settembre 2020, 12:23

Da Ferrara rinasce il Ducato Estense in forma di Magazine

E' nato a Ferrara a inizio mese di settembre un progetto legato alla promozione di storia, cultura e tradizioni dell'antico Ducato Estense che ha visto il suo fiorire a Ferrara e successivamente a Modena, Reggio Emilia, Massa-Carrara e nella Garfagnana.


venerdì, 18 settembre 2020, 11:18

Viabilità: modifiche alla circolazione sulla Sr 445 della Garfagnana a Casola

Il traffico veicolare viene modificato sulla Sr 445 della Garfagnana all’altezza del km 60, nel comune di Casola in Lunigiana: fino al 25 settembre 2020 viene infatti istituito un senso unico alternato.Lo prevede un’ordinanza che è stata adottata dal Servizio Viabilità della Provincia di Massa-Carrara per permettere l’esecuzione di taglio...


venerdì, 18 settembre 2020, 10:34

Elezioni, Confagricoltura Toscana al futuro presidente della Regione: "Valorizzi l'impresa agricola che garantisce occupazione"

L'impresa agricola strutturata, aperta al mercato, alle innovazioni, che garantisce occupazione nel pieno rispetto delle norme in materia di lavoro e di contrattazione collettiva, deve essere posta al centro delle politiche regionali, a partire dal Piano di sviluppo rurale: è questo il cuore delle proposte che Confagricoltura Toscana avanza ai...


mercoledì, 16 settembre 2020, 18:05

Scuola, nuove indicazioni anti Covid su trasporto scolastico, colloqui genitori-insegnanti e mensa

Ulteriori indicazioni operative per l’avvio delle attività scolastiche e dei servizi educativi 0-6 sono state deliberate nel corso dell’ultima seduta di Giunta, su proposta dell’assessora regionale al diritto alla salute.


mercoledì, 16 settembre 2020, 14:13

I candidati di Sinistra Civica Ecologista a Castelnuovo

Domani (giovedi 17 settembre) saranno i tre candidati di Sinistra Civica Ecologista presenti a Castelnuovo Garfagnana in occasione del mercato ambulante. Presenti il capolista Andrea Sarti, Rosario Brillante e Fabrizio Manfredi, tre persone molto diverse per età storia e competenze che si sono incontrate condividendo l'obiettivo politico di una sinistra variegata...


Ricerca nel sito


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio