Anno 3°

venerdì, 10 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Confesercenti lancia il sostegno al credito e la formazione a distanza

giovedì, 26 marzo 2020, 14:46

“In attesa che i provvedimenti del governo siano finalmente operativi, in particolare il bonus di 600 euro intanto per il mese di marzo, abbiamo deciso grazie a Italia Comfidi di mettere in campo misure straordinarie di sostegno al credito per affrontare l’emergenza economica causata dal Coronavirus”. E’ il direttore di Confesercenti Toscana Nord Miria Paolicchi ad annunciare una serie di interventi massicci dell’associazione rivolti alle imprese, soprattutto quelle piccole, che in certi casi non lavorano più dall’11 marzo. “Abbiamo pensato intanto a consulenze gratuite per coloro che hanno bisogno di programmare i propri impegni finanziari per superare il periodo di emergenza – spiega Paolicchi – e poi una serie di opportunità soprattutto sul fronte della liquidità offerte dal nostro consorzio Italia Comfidi, che con oltre 70.000 imprese associate e 2 miliardi e mezzo di affidamenti garantiti è uno dei principali Confidi italiani”.

Il responsabile del settore Credito di Confesercenti Toscana Nord Francesco Biagioni entra poi nel dettaglio: “Abbiamo un plafond per rilasciare una garanzia all'80% e per tutte le finalità. Un altro da 10 milioni di euro per interventi di liquidità fino a 150.000 euro, fino a 60 mesi, anche per aziende che non hanno accesso al Fondo Centrale di Garanzia; questo con tutte le 130 banche convenzionate e che hanno aderito ai nostri specifici prodotti. Poi l’adesione totale a richieste di moratoria o allungamento di piano di ammortamento di finanziamenti in essere, per le aziende già da noi assistite dal Confidi. Fino alle richieste di ristrutturazione finanziaria (con una aggiunta del 10% come previsto dal Decreto) compresi i debiti a breve con tutte le banche convenzionate. Le nostre sedi sono a disposizione telefonicamente e via mail per gli appuntamenti”.

Il direttore Paolicchi guarda però anche alla ripresa: “Quando, ci auguriamo presto, l’emergenza sarà alle spalle bisogna pensare alle attività che ripartiranno. Vogliamo aiutare le imprese ad utilizzare questo tempo di inattività per aggiornarsi e provvedere a regolarizzare gli adempimenti in materia di formazione obbligatoria, per essere pronti ed  in regola quando finalmente potranno ripartire; noi faremo come sempre la nostra parte mettendo a punto un sistema per la formazione on line. Lavoriamo per offrire tutti gli strumenti possibili sia per resistere nell'emergenza che per programmare la ripartenza. Nessuna impresa può affrontare da sola questa crisi e noi non lasceremo indietro nessuno”.


toscano

tuscania

prenota_spazio

prenota_spazio

coppi

maxibazar

ristorante ol bugno


Altre notizie brevi


giovedì, 9 aprile 2020, 21:00

Consentita la vendita di semi, piante e fiori ornamentali, piante in vaso, fertilizzanti e simili anche negli esercizi commerciali alimentari

Confagricoltura Lucca accoglie con favore l'ordinanza del Governatore Enrico Rossi.


giovedì, 9 aprile 2020, 19:41

Coronavirus: entro sabato i laboratori interessati ad effettuare i test dovranno dichiararsi disponibili

Tra breve anche i laboratori privati potranno effettuare i test rapidi per la rilevazione del Coronavirus, a tariffe convenzionate.


conflavoro


giovedì, 9 aprile 2020, 17:59

Cellulari muti, dopo l'intervento della Regione gli operatori pronti ad intervenire

Non poter usare i telefonini perché non c’è segnale, non riuscire a usare lo smartphone per lavorare, per navigare su internet e tenere i contatti con i familiari rappresenta un forte disagio, soprattutto in questo periodo di isolamento dovuto all’emergenza Covid-19.


giovedì, 9 aprile 2020, 17:27

Aiuti per le aziende agricole in zone montane, da oggi il bando da 4,5 mln è online

Le aziende agricole che operano in zone montane potranno  richiedere un’indennità ad ettaro a parziale compensazione degli svantaggi cui sono sottoposte. E’ quanto prevede un bando da 4,5 milioni di euro che da oggi è pienamente attivo. 


giovedì, 9 aprile 2020, 15:46

Coronavirus, ai giovani della Toscana 168.000 euro in borse di studio per studiare moda il prossimo anno

Dopo l'annuncio di un piano di borse di studio del valore complessivo di oltre 2 milioni di euro per il prossimo anno accademico, Polimoda pubblica i primi bandi dedicati ai giovani di Firenze e della Toscana.


giovedì, 9 aprile 2020, 15:29

Coronavirus, sospesi tempi per adempimenti bandi e agevolate rimodulazioni di progetti

I termini stabiliti da bandi, procedure negoziali, contratti, atti di assegnazione dei contributi e relativi ad adempimenti a carico dei beneficiari, non scaduti alla data del 23 febbraio 2020,sono sospesi nel periodo compreso tra il 23 febbraio ed il 15 aprile 2020 (fatte salve eventuali rideterminazioni della scadenza a livello...


giovedì, 9 aprile 2020, 14:46

Smurfit Kappa dona 1,5 milioni di euro, oltre 100 mila euro alla Protezione civile italiana e assicura i dipendenti contro il Covid-19

Un milione e mezzo di euro è la cifra totale messa a disposizione dal Gruppo a livello europeo, di cui una parte dedicata all’emergenza nel nostro Paese. La società italiana, inoltre, ha firmato con Generali una copertura specifica per i 2.000 lavoratori occupati nei 26 stabilimenti sul nostro territorio.


giovedì, 9 aprile 2020, 14:33

Coronavirus: fiori, quaderni e giocattoli negli alimentari. Consegne a casa per altre attività

Arriva il bel tempo e in questi giorni in cui i toscani sono costretti ancora forzatamente a casa qualcuno magari avrebbe voglia di piantare sul balcone o nel giardino della propria dimora qualche fiore: una primula, che è di stagione, oppure gerani e rose.


giovedì, 9 aprile 2020, 13:40

Fase 2 della pandemia in Italia, Confindustria Toscana Nord sollecita le riaperture e chiede strumenti per la tutela e il rilancio del sistema produttivo

Liquidità effettivamente e rapidamente fruibile, fiscalità che tenga realmente conto delle condizioni delle imprese, differimento dell'entrata in vigore della nuova disciplina della crisi d'impresa, tutela delle filiere, ammortizzatori sociali: questi i principali capitoli in cui si articola il documento stilato da Confindustria Toscana Nord e trasmesso al mondo della politica...


giovedì, 9 aprile 2020, 11:29

Coronavirus, via libera alle linee di indirizzo per televisite e teleconsulto esenti da ticket

Nuove Linee di indirizzo operative per la gestione delle attività di televisita e di teleconsulto esenti da ticket. Sono state approvate nell’ultima seduta di Giunta su proposta dell’assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi, con l’obiettivo di fornire alle Asl indicazioni omogenee e condivise sulle azioni di prescrizioni, accesso, erogazione,...


Ricerca nel sito


ennebicomputers


Associazione Musicale Lucchese


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio